Incontro pubblico su investimenti e interventi nel Parco delle Cave - - Milano

24/12/2018

Mercoledì 16 gennaio 2019

Ore 18:00

TERMINATO

Milano - Due nuovi parchi, nuovi servizi sociali e per il quartiere nuovi parterre verdi, piste ciclabili, scuole, illuminazione e un grande intervento all’interno del Parco delle Cave da circa 5 milioni di euro. Sono solo alcune delle novità previste dalla convezione firmata tra il Comune di Milano e gli operatori che realizzeranno gli interventi tra le vie Calchi Taeggi, Bisceglie e fratelli Zoia.

Milano - Sono state aggiornate, insieme ai Municipi 6 e 7, le opere di urbanizzazione primaria e secondaria a scomputo oneri (per un valore di circa 32 milioni di euro) che ruotano attorno al progetto Seimilano, curato da Mca - Mario Cucinella Architects e che prevede 125mila metri quadri di superficie lorda di pavimento tra residenze (libera e convenzionata), uffici, esercizi commerciali e un grande parco (oltre 200 mila mq), per un investimento complessivo di 250 milioni di euro.

Milano - Un nuovo sistema viabilistico nascerà dalla realizzazione del cosiddetto boulevard, dalla ristrutturazione di via Garegnanino (traversa di via Bisceglie, con illuminazione, marciapiedi, castellane per gli attraversamenti pedonali, triplice filare alberato, arredi e un parcheggio con portale anti-camper) e dalla risagomatura di via Calchi Taeggi (con la realizzazione di posti auto e di una pista ciclabile lungo il nuovo bordo verde). Lungo via Bisceglie sarà inoltre completato il sistema di piste ciclabili fino a via Basilea e realizzati un nuovo parco disegnato dallo Studio Internazionale Michel Desvigne, diversi parterre verdi e percorsi pedonali con filari alberati, oltre alla bonifica delle aree comunali (circa 70mila mq) a est di via Bisceglie e alla relativa sistemazione a verde attrezzato (cosiddetto Parco Blu).

Si prevede inoltre la realizzazione di un plesso scolastico con un nido da 48 posti, una scuola dell’infanzia con quattro sezioni vicino all’hub di Comunità Nuova in via Mengoni, un centro aggregativo multifunzionale, un presidio dei servizi sociali territoriali, un alloggio protetto per persone con disabilità e anziani non autosufficienti e altri servizi di interesse pubblico.

La convenzione prevede inoltre una serie di interventi all’interno del Parco delle Cave, dove saranno realizzati o riqualificati percorsi e aree di sosta, opere a verde, manufatti (tra cui la riattivazione della fontana all’ingresso di via Cancano), arredi e illuminazione pubblica, così come indicato anche da una delibera del Consiglio di Municipio 7. Il progetto prevede anche la realizzazione di una nuova struttura da destinare a punto ristoro e centro servizi di prossimità sulla sponda est della Cava Cabassi, un nuovo campo sportivo per basket, pallavolo e calcetto e la riqualificazione del campo da calcio esistente all’altezza di via Quarti.

Per parlare degli investimenti all’interno del Parco delle Cave è previsto un incontro pubblico alle ore 18.00 di mercoledì 16 gennaio 2019 presso la sede del Municipio 7 di Milano, in via Anselmo da Baggio 55: i cittadini che volessero intervenire devono iscriversi via email entro lunedì 14 gennaio. 

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 24/03/2019 alle ore 18:28.

Potrebbe interessarti anche: L’ebraismo, una chiave di lettura del mondo: rassegna di incontri sul pensiero ebraico, fino al 28 aprile 2019 , Urlare non serve a nulla, incontro della Scuola Genitori di Milano, fino al 25 marzo 2019 , Le identità del lavoro, ciclo di incontri, fino al 26 marzo 2019 , Affido familiare: le vie legali e le procedure, ciclo di incontri, fino al 28 marzo 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

La conseguenza Di James Kent Drammatico 2019 Amburgo, 1945. Rachael e Lewis Morgan si sono appena trasferiti in Germania dopo la sconfitta tedesca. Lewis è un alto comandante dell'esercito inglese, dunque gli viene assegnata una dimora di grande prestigio: la villa di Stefan Lubert, un celebre... Guarda la scheda del film