Attila dall'opera di Verdi al mito, mostra - Milano

Attila dall'opera di Verdi al mito, mostra - Wow Spazio Fumetto - Milano

27/11/2018

Fino a domenica 6 gennaio 2019

© Fabiano Ambu

CalendarioDate, orari e biglietti

Milano - Come tutti gli anni, in occasione dell’inaugurazione della stagione lirica del Teatro alla Scala, Wow Spazio Fumetto dedica una mostra all’opera di apertura nell'ambito del programma della Prima Diffusa 2018.

Milano - Dopo le mostre dedicate alle opere di Mozart, Wagner, Beethoven, Verdi, Puccini e Giordano, quest’anno l’esposizione è dedicata ad Attila (qui trama e foto), lo storico protagonista dell’omonima opera di Giuseppe Verdi, come è stato raccontato dai fumetti, dall’illustrazione popolare e dal cinema: il mitico Re degli Unni, la cui biografia è ancora oggi oggetto di studi, approfondimento e revisionismo da parte degli storici, è infatti diventato nel corso dei secoli una vera e propria figura mitologica, ora simbolo di morte e distruzione ora di coraggio e potenza. A questo mito, reso intramontabile da serie a fumetti, romanzi, opere e film è dedicata una mostra che propone un percorso narrativo formato dalle pagine più belle delle serie a fumetti che hanno narrato la storia di Attila, illustrazioni e manifesti cinematografici.

Milano - La mostra Attila dall'opera di Verdi al mito è visitabile presso Wow Spazio Fumetto da sabato primo dicembre 2018 a domenica 6 gennaio 2019, a ingresso libero e nei seguenti orari: da martedì a venerdì dalle 15.00 alle 19.00; sabato e domenica dalle 15.00 alle 20.00; lunedì chiuso.

Da segnalare anche che venerdì 7 dicembre Wow Spazio Fumetto è tra i 37 luoghi di Milano che ospitano la proiezione in diretta della prima della Scala; l’ingresso è libero fino ad esaurimento posti (per info e prenotazioni 02 49524744).

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 20/01/2021 alle ore 16:52.

Potrebbe interessarti anche: Enzo Mari: Falce e Martello, la mostra, fino al 31 gennaio 2021 , Prima, donna: Margaret Bourke-White, mostra fotografica, fino al 14 febbraio 2021 , Enzo Mari curated by Hans Ulrich Obrist, mostra, fino al 18 aprile 2021 , The body as language, mostra di Zhang Huan, fino al 30 gennaio 2021

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.