Elle Active! 2018: forum del lavoro e della carriera femminile - Università Bicocca - Milano

06/11/2018

Fino a domenica 11 novembre 2018

Ambra Angiolini© facebook.com/Ambra-Angiolini

TERMINATO

Milano - Per il terzo anno si replica il meeting tutto al femminile, dedicato al lavoro e alla carriera femminile: l'Università degli studi di Milano Bicocca ospita la terza edizione di Elle Active!, il forum del settimanale ElleSabato 10 e domenica 11 novembre 2018 sono in programma due giornate in incontri, eventi e confronti, per fornire alle donne ispirazione, formazione e strumenti pratici per migliorare la propria vita lavorativa e combattere gli stereotipi di genere.

Milano - Elle Active! propone alle donne sessioni plenarie con istituzioni e relatori in Aula Magna, incontri di formazione in quattro aule tematiche gestiti da numerosi e qualificati esperti, corner organizzati dalle aziende women friendly per valorizzare la propria vita professionale e la propria immagine e sessioni di mentoring dove ci si può iscrivere a colloqui a tu per tu con i responsabili delle risorse umane delle principali aziende italiane. 

Milano - Un ricco parterre istituzionale inaugura la giornata di sabato 10 novembre con una sessione plenaria dedicata alle urgenze del lavoro femminile. Apre i lavori Mara Carfagna, vicepresidente della Camera dei Deputati e, a seguire, un confronto aperto su questa tematica a cui partecipano Elsa Maria Fornero, economista, accademica e politica italiana, Paola Profeta, docente di scienze economiche all’Università Bocconi, Giuseppe Sala, sindaco di Milano, e Marco Sesana, ad di Generali Italia; moderano Corrado Formigli, giornalista e conduttore tv, Maria Elena Viola, direttore di Elle Italia.

Molti gli argomenti trattati assieme a importanti nomi dell’economia, della cultura, dello sport e dello spettacolo in questa edizione di Elle Active!: dalle politiche di sostegno adottate dalle aziende, alle problematiche e le opportunità delle donne nello sport, dalle iniziative filantropiche e sociali ideate e gestite da donne, alle testimonianze delle protagoniste della comunicazione italiana.

Quattro le aule tematiche di Elle Active!l’aula digitale per capire come sfruttare tutte le opportunità offerte dalle nuove tecnologie; l'aula psicologica per imparare a gestire i conflitti ed esprimere il proprio potenziale; l'aula tutorial per apprendere le tecniche per raggiungere i propri obiettivi, l’aula cambio vita per prendere esempio da chi ha avuto il coraggio di dare una svolta alla propria carriera. Inoltre, uno spazio dedicato al mentoring, per avere un confronto diretto con chi ricopre ruoli di responsabilità nelle aziende. 

Il programma degli ospiti delle sessioni plenarie di Elle Active! per i due giorni è il seguente:

Sabato 10 novembre - Imprenditrici, donne d’azienda, responsabili istituzionali, formatori

  • 9.30 - Saluti e ringraziamenti, con Maria Elena ViolaGiacomo Moletto, ceo Hearst Italia e western Europe; Loredana Garlati, prorettore per le attività di orientamento e di job placement di Università Milano Bicocca.
  • 10.00 - Le urgenze del lavoro femminile, con Mara Carfagna, vicepresidente della Camera dei Deputati. Intervengono Corrado Formigli, giornalista, e Maria Elena Viola.
  • 10.30 - Le urgenze del lavoro femminile. Dibattito con Elsa Maria Fornero, docente Università di Torino e CeRP/Collegio Carlo Alberto, Paola Profeta, docente di scienze economiche Università Bocconi, Giuseppe Sala, sindaco di Milano, Marco Sesana, country manager & ceo Generali Italia, Maria Elena Viola. Intervista Corrado Formigli, giornalista.
  • 12.00 Lunch Break.
  • 13.00 - Donne nello sport. Problematiche, gender bias, opportunità. Con Regina Baresi, calciatrice, Federica Monacelli, pugilessa, Valeria Panzironi, direttore affari legali ConiLuisa Rizzitelli, presidente Assist - Associazione nazionale atleteMichele Uva, vicepresidente Uefa. Intervista Eleonora Cottarelli, giornalista.
  • 15.00 - Le comunicatrici. Ha ancora senso parlare di lavori da uomini e lavori da donna? Un confronto con donne al vertice della comunicazione. Con Antonella Dragotto, responsabile per la comunicazione Ivas e co-autrice del libro Comunicatrici, Costanza Esclapon, presidente CsC vision, Janina Benedetta Landau, giornalista e co-autrice del libro Comunicatrici, Simona Panseri, direttore comunicazione e public affairs sud Europa GoogleGiuliana Paoletti, fondatrice e presidente Image BuildingLucia Sciacca, direttore della comunicazione Generali ItaliaMarita Spera, head of public affairs and external communication American Express, Carlotta Ventura, docente master Luiss BS e former direttore brand strategy e media Tim e Fs. Conduce Adelaide Corbetta, founder adicorbetta e vicepresidente The Circle Italia Onlus.

Domenica 11 novembre - un confronto aperto per ripensare il lavoro femminile e trovare nuove idee

  • 10.00 - Saluti e ringraziamenti, con Maria Elena Viola e Giacomo Moletto.
  • 10.15 - Inizio lavori. Con Cristina Tajani, assessora a Politiche del Lavoro, Attività Produttive, Moda e Design del Comune di Milano.
  • 10.20 - Le politiche a sostegno del lavoro femminile adottate dalle aziende. Cosa è stato fatto e cosa si può fare di più. Con Stefania Brancaccio, vicepresidente Coelmo e Cavaliere del lavoro, Gianrico Carofiglio, scrittore, Paolo Filippi, hr director Gruppo Cimbali, Paolo Le Pera, director people&culture Philip Morris Italia, Sandra Mori, presidente ValoreD e data privacy officer Coca Cola Europa, Giovanni Luca Perin, chief hr & organization officer Generali Italia, Luca Sisto, country manager Italia Unilever Prestige, Kate Rizzuti, co-leader & director business intelligence AlixPartners, Ilaria Tremolada, senior learning & development partner Qvc Italia. L’intervento include la performance speciale Karate verbale: metodi etici er dialogare e negoziare con efficacia con Gianrico Carofiglio, scrittore. Conduce Ambra Angiolini, attrice.
  • 13.00 - Make it possible – Il progetto Ghami Solar School in Mustang, Nepal. Con Kasia Smutniak, attrice, Isabella Lazzini, marketing & retail director Huawei Consumer Business Group Italia. Intervista Maria Elena Viola.
  • 13.30 - Imprese sociali. La moda e il lusso sostenibili. Con Caterina Occhio, fondatrice e ceo di SeeMe, Daniela Colaiacovo, fondatrice e ceo di Makal, Marina Spadafora, consulente moda etica e coordinatore nazionale Fashion Revolution, Ilaria Venturini Fendi, fondatrice e designer Carmina campus. Intervista Antonella Antonelli, creative director Elle.
  • Ore 15.00-17.00 - The speakers’ corner. Con interventi di Cristiana Capotondi, attrice; Roberta Cocco, assessore a trasformazione digitale e servizi civici del Comune di Milano; Lidia Ravera, scrittrice e giornalista;Daniela Santarpia di D.i.Re Donne in Rete contro la ViolenzaAndrea Pezzi, amministratore delegato Gagoo Group. Introducono Antonella Antonelli e Maria Elena Viola.

Gli ingressi sono aperti dalle 8.30. In Aula Magna gli incontri iniziano alle 9.30, i corner aprono alle 10.00 e le aule tematiche aprono alle 11.30. La partecipazione agli eventi è gratuita iscrivendosi online o direttamente ai desk di ingresso nei giorni di forum. Elle Active! è organizzato in collaborazione con The Circle Italia Onlus.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 20/11/2018 alle ore 16:57.

Potrebbe interessarti anche: Dialoghi sull'Africa 2018, workshop. Il programma, dal 24 novembre al 25 novembre 2018 , Marracash intervista Giuseppe Sala in Teatro - Milano Music Week 2018, 21 novembre 2018 , L'acqua che mangiamo: cos'è l'acqua virtuale? Incontro con Francesca Greco, 20 dicembre 2018 , Incontro con Corrado Augias - Premesso che non sono razzista, 10 dicembre 2018

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Penguin highway Di Hiroyasu Ishida Animazione Giappone, 2018 Aoyama, dieci anni, è uno studente serio e diligente che ha un modo tutto suo di vedere e conoscere il mondo: tiene dei quaderni su cui annota quotidianamente le sue osservazioni, i suoi esperimenti e le sue esplorazioni. Un giorno alcuni pinguini compaiono... Guarda la scheda del film