Un docufilm su Giorgio Gaber, al via le riprese a Milano: in autunno debutterà in prima serata Rai

Un docufilm su Giorgio Gaber, al via le riprese a Milano: in autunno debutterà in prima serata Rai

Cinema Milano Mercoledì 25 gennaio 2023

Clicca per guardare la fotogallery
© Roberto Coggiola

Milano - Nell'anno in cui si celebrano i vent'anni dalla morte di Giorgio Gaber (2003-2023), non potevano mancare annunci e novità: nel giorno del compleanno del Signor G (25 gennaio) è stato ad esempio svelato l'inizio delle riprese di un docufilm dedicato a Giorgio Gaber.

Promosso dalla Fondazione Gaber e co-prodotto da Atomic Production e Rai Documentari, il docufilm è scritto e diretto da Riccardo Milani, da sempre grande estimatore della figura e dell’opera di Giorgio Gaber che, tra i tanti successi, di recente ha convinto e commosso pubblico e critica con il suo documentario dedicato a Gigi Riva. Il primo ciak è fissato per il 30 gennaio 2023 a Milano, nella casa di Giorgio Gaber e Ombretta Colli.

Si tratta della prima iniziativa cinematografica intrapresa in stretta collaborazione con gli eredi e la più importante per la Fondazione Gaber nel ventennale dalla scomparsa del Signor G. Le riprese saranno effettuate tra Milano e la Versilia e il docufilm verrà poi trasmesso in televisione nell'autunno 2023 in una prima serata firmata Rai Documentari.

La Fondazione Gaber, che il primo gennaio ha dato il via alle attività pensate per questo speciale anniversario, ha voluto annunciare il nuovo progetto proprio in occasione del compleanno dell’artista prematuramente scomparso il primo gennaio 2003, come massima espressione del desiderio di porre il nuovo film, il suo lavoro e la sua storia al centro dell’attenzione e della propria attività.

«Riccardo è la persona che meglio di chiunque altro può raccontare il Signor G», commentano Paolo Dal Bon e Dalia Gaber, rispettivamente presidente e vicepresidente della Fondazione Gaber: «lo conosce, lo stima, lo ha visto varie volte a teatro e pensiamo che sia senza dubbio la persona che, meglio di chiunque altro, può tratteggiare il suo carattere di uomo e di artista. Ringraziamo Rai Documentari per aver voluto questo progetto che sarà arricchito con il grande repertorio Rai, a cominciare dalle stupende immagini del teatro canzone che lo stesso Gaber ha voluto realizzare sul palcoscenico di quello che oggi si chiama Teatro Lirico Giorgio Gaber».

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"