5 ristoranti da provare a Milano nel 2023 tra nuove aperture e grandi classici

5 ristoranti da provare a Milano nel 2023 tra nuove aperture e grandi classici

Food Milano Mercoledì 4 gennaio 2023

Clicca per guardare la fotogallery
Locale

Milano - Il 2023 è arrivato e i foodies milanesi già sono alla ricerca di nuovi ristoranti da provare: a Milano l'offerta è più vasta che mai, ma come scegliere gli indirizzi del momento? Tra nuove aperture e ristoranti storici abbiamo stilato una lista di cinque locali di Milano ideali per iniziare - e proseguire - l'anno mangiando e bevendo bene. Cinque ristoranti per andare sul sicuro per una serata tra amici come per una cena romantica o un appuntamento di lavoro: per ulteriori dettagli sui singoli luoghi - dall'indirizzo esatto ai contatti per prenotare - basta cliccare sui rispettivi link.

Locale - Nei pressi di piazza Sempione un ristorante che - fa fede il nome - collabora unicamente con piccole realtà produttive del territorio, situate a non oltre 100 chilometri di distanza da Milano: l’obiettivo è quello di restituire valore alle piccole realtà locali, che non seguono produzioni intensive, ma il ritmo delle stagioni e ciò che la natura offre, riscoprendo il territorio e reinterpretandolo in cucina. Con una proposta culinaria a metà tra tradizione e sperimentazione, il menu di Locale si rinnova ogni settimana in base a ciò che i produttori hanno a disposizione: nella carta si può trovare un’ampia varietà di verdure provenienti dal Consorzio del Parco Agricolo del Ticino, oltre a una selezione di carni di alta qualità di animali allevati e nutriti nel territorio limitrofo a Milano, a cura di Pascol, realtà che fornisce carne bovina proveniente da piccole aziende agricole selezionate e certificate.

Caciara - Ristorante e cocktail bar in zona Buenos Aires, dove si gustano piatti tipici della cucina italiana interpretati con lo stile informale della trattoria d’altri tempi. All'ombra di un coloratissimo murale ispirato al futurimo mediterraneo, gli avventori possono sorseggiare cocktail accompagnati da golosi taglieri all'aperitivo, oppure cenare con un menù che accontenta tutti, dai carnivori ai vegani, fino ai celiaci. Non mancano le pizze e non di rado vengono organizzate serate a tema. L'obiettivo dichiarato del ristorante è regalare a chiunque il miglior momento della giornata: «chi viene da Caciara deve alzarsi da tavola con il sorriso». E con la pancia piena.

Il Marchese Milano - Già famoso a Roma, il ristorante e cocktail bar ispirato al celebre film Il Marchese del Grillo con Alberto Sordi è ora anche a Milano, nel quartiere di Brera. Tra lampadari di cristallo, divanetti di velluto e tavoli in legno e sedie di fattura artigianale, un salotto enogastronomico in cui il fascino nobiliare della Roma ottocentesca si fonde con la sua tradizione gastronomica popolare. Tra le proposte in carta ci sono gli immancabili primi romani serviti nella padella in alluminio (amatriciana, cacio e pepe, carbonara e gricia), il tradizionale filetto come saltimbocca, i dessert fatti in casa e tante proposte stagionali. L'Amaro Bar del Marchese vanta un'offerta di oltre 600 etichette provenienti da tutto il mondo che danno vita ad una cocktail list sorprendente.

Ristorante Andrea Aprea - Locale scenografico all'ultimo piano della Fondazione Luigi Rovati (che dal 2022 ospita anche un Museo d'Arte), con vetrata panoramica che apre lo sguardo sul parco di Porta Venezia  e sullo skyline di Milano. Con la cucina completamente a vista e una carta dei vini composta da 650 etichette da tutto il mondo, il ristorante offre al pubblico tre percorsi gastronomici: Contemporaneità (5 portate dedicate al rapporto tra memoria e innovazione), Partenope (viaggio in 6 portate nelle suggestioni della Campania) e Signature (esperienza assoluta nella filosofia dello chef in 8 portate). Al ristorante si aggiunge il Caffè Bistrot che si affaccia su una segreta corte verde: in questo caso il menù è più popolare e include grandi classici proposti al pubblico in purezza.

Antica Osteria Cavallini - A pochi passi dalla Stazione Centrale di Milano, Il Cavallini è dal 1934 un punto di riferimento per chi si vuole concedere il lusso di un’atmosfera elegante e raffinata. Sapori raffinati e ricette spesso rivisitate in chiave contemporanea sono alla base del menu, che spazia dalle crudità di pesce e le ostriche al milanesissimo risotto giallo con ossobuco, fino all'ampia scelta di secondi di mare e di terra. Nella bella stagione, al di là degli interni, in fondo alla sala più grande, il giardino è una sorpresa quasi inaspettata in una zona tanto centrale e trafficata.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"