Weekend di Natale 2022 a Milano, cosa fare e dove andare dalla Vigilia a Santo Stefano: gli eventi da non perdere

Weekend di Natale 2022 a Milano, cosa fare e dove andare dalla Vigilia a Santo Stefano: gli eventi da non perdere

Weekend Milano Giovedì 22 dicembre 2022

Clicca per guardare la fotogallery
© Flickr.com / Comune di Milano

Milano - Ci siamo, il weekend più magico dell'anno è arrivato: è il weekend di Natale, che quest'anno cade di domenica, portando con sè tanta allegria, tanti eventi e tanti regali per la gioia di grandi e piccini.

A proposito di regali di Natale last minute, chi deve fare gli ultimi acquisti può approfittare dei mercatini di Natale ancora aperti a Milano, come il tradizionale Mercatino di Natale intorno al Duomo, con quasi 80 casette di legno all'ombra della Cattedrale, il Mercatino di Natale del Trentino di Piazza Portello e il tendone equosolidale del Banco di Garabombo di via Pagano. Aperti ancora per pochi giorni anche lo Spazio Natale Emergency 2022 a Casa Emergency e la Boutique dei Nasi Rossi 2022 presso la sede dell'Associazione Veronica Sacchi.

Terminata la corsa ai regali, come ogni anno è tempo di pranzi, cenoni e abbuffate e poi - invece che poltrire - ci si può tuffare nei tanti eventi in programma a Milano durante questo weekend di festa, tra concerti, spettacoli teatrali (anche per bambini) e tante mostre da visitare.

Agli appassionati di musica dal vivo, prima di Natale segnaliamo il live itinerante degli Extraliscio sul Magic Bus per le vie del Municipio 8 di Milano e i concerti degli Omini all'Arci Bellezza e del golden boy della musica senegalese Sidy Diop al Live Music Club di Trezzo. La sera del 25 chi vuole può tuffarsi nei ritmi reggae del Natale al Magnolia con Vito War, in programma appunto al Circolo Magnolia di Segrate, oppure nel vortice dell'elettronica di Ilario Alicante in consolle all'Amnesia. A Santo Stefano, di nuovo all'Arci Bellezza da non perdere è il concerto Nightmare After Christmas con The Spleen Orchestra, mentre alla Scighera c'è il folk degli Alzamantes e al Blue Note la prima delle sette serate - compresa quella di Capodanno - in compagnia dell'Harlem Gospel Choir.

Non mancano neppure gli spettacoli teatrali: per tutto il weekend - Natale compreso - al Teatro Repower di Assago l'appuntamento è con lo show acrobatico di circo contemporaneo Tilt firmato Le Cirque World's Top Performers. Al Teatro degli Arcimboldi si ride invece con il nuovo spettacolo di Checco Zalone Amore + iva, in scena tutti i giorni tranne la Vigilia. Il giorno di Santo Stefano il cartellone prevede anche Alice Underground con Elena Russo Arman all'Elfo Puccini e Napoletano? E famme ‘na pizza! con Vincenzo Salemme al Manzoni, oltre a NatAleFranz Show con Ale e Franz al Teatro Lirico Giorgio Gaber.

Per i bambini, il weekend teatrale prende invece il via con Carolina Benvenga e Un Natale favoloso al Teatro Dal Verme, mentre a Santo Stefano l'appuntamento è con Lo Schiaccianoci e il Re dei Topi firmato Fantateatro al Teatro Carcano e Fiabe nel bosco di e con Chiara Stoppa e Stefano Orlandi al Teatro Parenti. Il giorno di Santo Stefano, inoltre, spicca la proiezione del film E.T. l'Extraterrestre, un classico per bimbi di tutte le età, sulla cupola del Planetario Hoepli

I più piccoli possono inoltre visitare il Villaggio delle Meraviglie 2022, che è sempre aperto ai giardini Montanelli con pista di pattinaggio su ghiaccio e un sacco di animazioni, e il nuovo Disney Christmas Village a CityLife. Sempre aperti anche il villaggio di Natale Senstation on Ice di fronte alla Stazione Centrale, con pista di pattinaggio ad accesso gratuito per tutti, e l'altra pista gratuita - anch'essa novità di quest'anno - Pattinamondo: Selinunte on Ice in viale Aretusa.

Infine, anche nel weekend lungo di Natale, a Milano si possono visitare un sacco di mostre interessanti grazie all'apertura straordinaria durante le festività dei musei che le ospitano. Tutti i giorni ad esempio si possono visitare le mostre di Palazzo Reale: le esposizioni pittoriche Bosch e un altro Rinascimento e Max Ernst e le mostre fotografiche Richard Avedon: Relationships e Maria Mulas: Milano, ritratti di fine ’900, oltre al suggestivo allestimento della Pietà di Michelangelo: tre calchi storici per la Sala delle Cariatidi. A Palazzo Marino invece prosegue ininterrottamente il tradizionale evento natalizio che quest'anno si intitola La carità è bellezza e accoglie quattro capolavori di Sandro BotticelliBeato AngelicoFilippo Lippi Tino di Camaino.

Sono sempre aperte anche le mostre Zerocalcare Dopo il botto e Andy Warhol: la pubblicità della Forma alla Fabbrica del VaporeRobert Capa: Nella Storia e Macchu Picchu e gli Imperi d’oro del Perù: 3000 anni di civiltà dalle origini agli Inca al MudecJapan: Body_Perform_Live (resistenza e resilienza nell’arte contemporanea giapponese) al Pac - Padiglione d'Arte Contemporanea.

Sia alla Vigilia, sia a Santo Stefano (ma non a Natale) si possono inoltre visitare le mostre Wildlife Photographer of the Year a Palazzo TuratiMecenati, collezionisti, filantropi: dai Medici ai Rothschild alle Gallerie d'Italia, così come i presepi provenienti dal Museo del Presepio di Dalmine in mostra alla Pinacoteca Ambrosiana. Sono aperte solo il giorno di Santo Stefano le mostre della 23a Esposizione della Triennale di Milano ancora visitabili al Palazzo dell'Arte. Restano invece chiusi sia a Natale, sia a San Santo Stefano i Musei Civici di Milano: dal Museo del Novecento ai musei del Castello Sforzesco, dal Museo Archeologico alla Gam - Galleria d'Arte Moderna, dal Museo Nazionale di Storia Naturale all'Acquario Civico.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"