Orologeria Sangalli, il tempio del tempo che aggiusta orologi anche nelle sagrestie del Duomo - Milano

Orologeria Sangalli, il tempio del tempo che aggiusta orologi anche nelle sagrestie del Duomo

Shopping Milano Mercoledì 25 maggio 2022

Clicca per guardare la fotogallery
© Giorgia Petani
Altre foto

Milano - La quattordicesima tappa del tour di mentelocale per le botteghe storiche di Milano è l’antica orologeria Sangalli, fondata nel 1900 da Egidio Casini in via Bergamini 7. Il tic tac qui è musica e la bellezza del negozio è da togliere il fiato.

«Io e mio fratello rappresentiamo la quarta generazione che porta avanti questo negozio. Il mio prozio Egidio era un orologiaio riparatore e all’interno della sua attività aveva anche una scuola in cui formava i giovani orologiai. Prima di vendere prodotti al dettaglio, faceva il grossista» racconta Andrea Sangalli, uno dei due attuali titolari.

Nella bottega poi subentrò anche l’altro prozio di Andrea, Egidio Campana. Tuttavia, a causa della Seconda Guerra Mondiale, la vendita di oro e di oggetti preziosi fu interrotta poiché il materiale era destinato a finanziare le spese belliche. Egidio andò in pensione nel 1984, lasciando le redini dell’attività al padre di Andrea Sangalli, il quale fece poi entrare nell’attività i due figli.

Ma chi sono attualmente gli acquirenti di orologi a pendolo e a cucù? «Noi vendiamo i nostri prodotti soprattutto ad una clientela appassionata del genere. I cucù vengono apprezzati dai nonni nostalgici, perché spesso rappresentano ricordi di infanzia. Ma a scegliere questa tipologia di orologi sono anche mamme per bambini, oppure architetti che vogliono stemperare cucine dal design moderno. Tra i nostri clienti abbiamo avuto anche il piaciere di avere lo stilista Stefano Gabbana, che ha scelto uno dei nostri orologi per la sua casa in montagna, spiega Andrea Sangalli. La bottega, oltre alla vendita di orologi e gioielli, ha continuato a prestare il servizio di riparazione e manutenzione anche per «le sagrestie del Duomo e per l’appartamento dell’arcivescovo». aggiunge Andrea. «Il punto forte della nostra attività è che non vendiamo solamente il prodotto, ma seguiamo il cliente anche successivamente nel caso in cui insorgessero problemi. Questi sono orologi, che se curati, durano una vita».

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.