Milano città degli alberi: si aggiudica il premio Tree Cities of the World per il terzo anno consecutivo

Milano città degli alberi: si aggiudica il premio Tree Cities of the World per il terzo anno consecutivo

Attualità Milano Venerdì 8 aprile 2022

Clicca per guardare la fotogallery
Cura del verde al Parco Adriano
© Flickr.com / Comune di Milano

Milano - Per la terza volta consecutiva Milano si aggiudica il premio Tree Cities of the World, che l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (Fao) e l’Arbor Day Foundation assegnano alle città che maggiormente si contraddistinguono per la gestione e la cura loro patrimonio arboreo nonché per la progettazione di nuove foreste urbane.  

«Un riconoscimento che premia la continuità e l’impegno con cui Milano, in questi anni, ha saputo valorizzare i suoi 25 milioni di metri quadri di verde pubblico tra parchi e giardini e che le ha consentito di inserirsi in un network internazionale che condivide esperienze e buone pratiche per rendere la città sempre più resiliente», commenta l’assessora all’Ambiente e Verde, Elena Grandi. «Le numerose e continue piantumazioni che stiamo effettuando contribuiscono non solo a migliorare la qualità dell’aria che respiriamo ma anche a rendere più belli i luoghi in cui viviamo e lavoriamo nonché contribuire in maniera determinante a ridurre il fenomeno delle isole di calore. Un impegno che non può certo considerarsi concluso con questo bel riconoscimento: infatti entro il 2030 ci siamo posti il concreto obiettivo di realizzare 20 nuovi parchi urbani nella convinzione che una Milano sempre più verde sia una città più sana, bella e accogliente». 

Quest’anno sono 138 le città in 21 nazioni in tutto il mondo a fregiarsi del prestigioso riconoscimento; realtà molto diverse tra loro come Washington, San Francisco, Barcellona, Madrid, Bruxelles, Lima. E per l’Italia, oltre a Milano, anche Torino, Padova, Cesena, Modena, Lignano Sabbiadoro e San Mango d’Aquino.  

Tree Cities of the World mira a creare una rete internazionale di città che condividano conoscenze e buone pratiche per la corretta conservazione delle foreste urbane e degli spazi verdi. Per ottenere il riconoscimento, Milano ha soddisfatto i cinque standard fondamentali richiesti dal comitato giudicante: stabilire le competenze necessarie per gestire il proprio patrimonio arboreo attraverso una struttura dedicata, regolamenti per la gestione del verde, conoscenza e censimento del proprio patrimonio arboreo, definizione di risorse dedicate al verde urbano oltre ad azioni rivolte a divulgare i risultati attraverso convegni ed eventi. 

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.