BookCity Milano 2021, quando e come sarà? Date e ospiti della decima edizione

BookCity Milano 2021, quando e come sarà? Date e ospiti della decima edizione

Libri Milano Martedì 26 ottobre 2021

Milano - Dopo la prima edizione del 2012 inaugurata dal grande scrittore cileno Luis Sepùlveda e altre nove edizioni che hanno portato a Milano centinaia di autori e intellettuali da ogni parte del mondo, torna BookCity, la manifestazione letteraria milanese che quest'anno festeggia con orgoglio i 10 anni: l'appuntamento è da mercoledì 17 a domenica 21 novembre 2021 con un programma di oltre 1400 eventi distribuiti in più di 260 luoghi di Milano.

BookCity Milano è la rassegna dedicata al mondo dei libri e della lettura. Un mondo, quello della cultura che dopo la pandemia ha subito gravi difficoltà, ma che tutti, obbligati nelle proprie case hanno imparato ad apprezzare maggiormente: i libri sono diventati così uno strumento di crescita, un rifugio, una consolazione per l’anima. Dopo un'edizione, quella del 2020, svoltasi interamente in digitale, BookCity 2021 torna in presenza (anche se non mancano gli appuntamenti on line): tutti gli eventi sono accessibili esclusivamente con Green Pass e su prenotazione, effettuabile a partire dal lunedì 8 novembre sul sito della manifestazione.

Cinque giorni di eventi che ruotano intorno al tema Dopo, un avverbio che si è iniziato ad utilizzare con molta frequenza durante questi ultimi due anni. Quel dopo però ora sta arrivando, e BookCity presenta per l'occasione un’offerta culturale davvero notevole. L’evento di apertura di quest’anno si tiene mercoledì 17 novembre al Teatro Dal Verme, è intitolato Riannodare volontà e ragione e prevede la presenza del giornalista e scrittore libanese Amin Maalouf, intervistato da Nuccio Ordine, con l’intervento dello scrittore Paolo Giordano, invitato a riflettere sul concetto di dopo e di come questo nuovo tempo che abbiamo imparato ad abitare, sospeso in futuro incerto, sia fragile e precario. L'evento di chiusura, domenica 21 novembre, è invece una serata con Simonetta Agnello Hornby, Paolo Bacilieri, Marco Balzano, Jonathan Bazzi, Michela Marzano, Nadeesha Uyangoda e Vittorio Lingiardi, solo alcuni degli autori e delle autrici che hanno partecipato alla realizzazione del volume 10 anni di BookCity Milano

Nel mezzo, tantissimi eventi con un sacco di ospiti: da Pif all'Auditorium Baldoni (21 novembre) a Vittorio Sgarbi al Castello Sforzesco (21 novembre), da Massimo Recalcati al Museo della Scienza e della Tecnologia (18 novembre) a Aldo Grasso in Sala Buzzati (18 novembre), da Carlo Lucarelli e Jeffery Deaver alla Triennale (19 e 20 novembre) a Marco Bianchi e Raul Montanari alla Società Umanitaria (entrambi 20 novembre), e tantissimi altri. Salvatore Veca: la cultura come impegno (19 novembre) è un altro evento imperdibile: un omaggio presso la Fondazione Feltrinelli per ricordare il grande filosofo scomparso poche settimane fa, con interventi di Carlo FeltrinelliPiergaetano MarchettiMassimiliano TarantinoAntonella BesussiDavid BidussaEnrica Chiappero MartinettiNuccio Ordine e Michele Salvati.

Tra le novità spiccano le proiezioni cinematografiche all’ospedale Niguarda con Medicinema e la nuova sezione Bookcity Comics, con la mostra Fumetto: i comics made in Italy al Wow Spazio Fumetto; a Base Milano viene invece esposta la fiera The Art Chapter: Milano Art Book Fair, dedicata alla ricerca editoriale legata all’arte contemporanea. Anche quest’anno BookCity pone un accento sulle scuole. Giovedì 18 novembre è il giorno dedicato ai ragazzi che più che mai hanno bisogno in questo momento di avvicinarsi al mondo della letteratura. Ma anche le università, che rappresentano il cuore della cultura per i giovani, sono coinvolte in oltre 140 iniziative, sia on line che in presenza e in modalità blended. BookCity ha dimostrato un significativo impegno anche sul piano sociale portando la letteratura in quei luoghi in cui non è sempre facile arrivare, ossia le carceri, gli ospedali, e i luoghi di accoglienza.

Venerdì 19 novembre è previsto un altro incontro speciale: presso la Sala Buzzati è in programma l’evento Ricordando Maria Grazia Catulli: l’Afghanistan 20 anni dopo, un omaggio alla giornalista uccisa venti anni fa sulla strada per Kabul, che è anche un’occasione per conferire il premio che porta il suo nome a Patrick Zaki, detenuto in Egitto da ormai 2 anni. Attesi sul palco Emma Bonino, la ministra della giustizia Marta Cartabia, il segretario generale dell’Agenzia Onu per i rifugiati Filippo Grandi, e molti altri.

Sempre venerdì 19 novembre ha luogo la festa della Lettura intorno, progetto in collaborazione con Fondazione Cariplo che mette un focus sulla difficile situazione urbana delle periferie: ad intrattenere il pubblico, una serie di eventi nei quartieri di Baggio, Stradera-Chiesa Rossa-Gratosoglio e Corvetto-Chiaravalle in cui si ha la possibilità di scoprire nuovi autori e nuove autrici. Teatri, spazi culturali, librerie, e biblioteche diventano le sedi di momenti di socialità e interazione. La Biblioteca Baggio, ad esempio, ospita la presentazione del libro In strada: azioni partecipate in spazi pubblici di Monica Guerra e Lola Ottolini; nella zona Corvetto-Chiaravalle, invece a libreria Punta alla Luna regala ai bambini una divertente mattinata all’insegna di letture di albi illustrati legati alla vita di quartiere.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.