Sciopero mezzi e treni lunedì 11 ottobre a Milano e in Lombardia: orari e fasce garantite, da Atm a Trenord

Sciopero mezzi e treni lunedì 11 ottobre a Milano e in Lombardia: orari e fasce garantite, da Atm a Trenord

Attualità Milano Giovedì 7 ottobre 2021

Milano - Lunedì 11 ottobre 2021 le organizzazioni sindacali Cub Trasporti, Usb Lavoro Privato Lombardia, Sgb, Al Cobas e Sol Cobas hanno proclamato uno sciopero generale nazionale di 24 ore di tutti i settori pubblici e privati. Anche a Milano e in Lombardia è prevista una giornata di disagi con treni e mezzi fermi.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico, Atm ha comunicato che l’agitazione del personale delle linee di superficie e metropolitane è consentita dalle 8.45 alle 15.00 e dalle 18.00 al termine del servizio. Autobus, filobus, tram e metropolitane di Milano dovrebbero dunque viaggiare regolarmente fino alle 8.45 di lunedì 11 ottobre e poi in fascia pomeridiana, dalle 15.00 alle 18.00.

Per quanto riguarda il trasporto ferroviario, lo sciopero è previsto dalle 21.00 di domenica 10 ottobre alle 21.00 di lunedì 11 ottobre 2021. A tal proposito Trenord ha precisato che per tutta la durata dello sciopero potrebbero verificarsi cancellazioni o variazioni sia per il servizio regionale e suburbano, sia per i treni a lunga percorrenza. Come di consueto sono in vigore le fasce di garanzia: dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 18.00 alle 21.00 di lunedì 11 ottobre viaggiano regolarmente i treni compresi nella lista dei servizi minimi garantiti. Da segnalare che nella giornata di domenica 10 ottobre è prevista la regolare circolazione di tutti i treni con partenza prevista da orario ufficiale entro le 21.00 e che abbiano arrivo nella destinazione finale entro le 22.00.

Per quanto riguarda i treni del servizio aeroportuale, in caso di non effettuazione delle corse, sono garantiti collegamenti sostitutivi via autobus per le sole tratte da Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto (con partenza da Milano in via Paleocapa 1) e da Stabio a Malpensa Aeroporto, entrambe senza fermate intermedie). Per ogni dubbio o chiarimento relativi allo sciopero ferroviario in Lombardia è possibile contattare direttamente Trenord tramite il call center 02 72494949.

Trenitalia assicura che non sono previste modifiche alla circolazione dei treni a lunga percorrenza e mette come sempre a disposizione la lista dei treni garantiti in caso di sciopero, oltre al numero verde gratuito 800 89 20 21 per ogni tipo di informazione. Anche Italo fornisce la lista di treni garantiti per lo sciopero di domenica 10 e lunedì 11 ottobre 2021 e mette a disposizione il numero 06 0708.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.