Teatro Menotti, la stagione del nuovo inizio: il cartellone 2021/2022 - Milano

Teatro Menotti, la stagione del nuovo inizio: il cartellone 2021/2022

Teatro Milano Menotti Teatro Filippo Perego Giovedì 30 settembre 2021

Lucrezia Lante Della Rovere in L'uomo dal fiore in bocca
© Manuela Giusto

Milano - Non una ripartenza ma «solo un nuovo inizio», come spiega il direttore artistico Emilio Russo. La stagione 2021/2022 del Teatro Menotti di Milano è una «straordinaria normalità», e con una programmazione già in grado regalare emozioni. Dopo una fase difficile, il teatro in zona Risorgimento si è ripreso grazie all’intervento mecenatistico di Filippo Perego che ha rilevato lo spazio che stava per essere venduto. Anche per questo motivo, già dallo scorso anno, è stato ribattezzato Teatro Menotti Filippo Perego.

Prima di scorrere il programma di spettacoli e ospiti della stagione 2021/2022, tra le novità c'è subito da segnalare l'apertura dei un nuovo spazio: il retro della biglietteria, un’area un tempo sede di uffici, diventa ora un luogo di incontri per iniziative pubbliche. È qui che è stata presentata la nuova stagione, nella speranza che, «dopo il parere positivo del comitato tecnico scientifico sull’estensione della capienza all’80% per le sale di spettacolo, presto le sale possano tornare a riempirsi al 100%», come ha detto l'assessore alla Cultura del Comune di Milano Filippo Del Corno.

Il cartellone 2021/2022 ha preso il via con lo spettacolo di danza Inferno 2021 (Dante's Hell) della compagnia No Gravity (dal 23 settembre al 3 ottobre 2021), e con tanto di tutto esaurito. Un segnale decisamente positivo e indice del desiderio di teatro da parte degli spettatori.

La stagione prosegue con ben sette produzioni interne, come lo spettacolo dedicato a Jacqueline Kennedy Onassis, Jackie appunto, con Romina Mondello (dal 6 al 17 ottobre 2021), raccontata dal Premio Nobel Elfriede Jelinek; con le Opere complete di Shakespeare in 90 minuti  firmate La Macchina del Suono (dall’11 al 21 novembre 2021) o ancora con la commedia situazionale Metti una sera a teatro di Alessandro Averone (dal 25 novembre al 5 dicembre 2021).

Il 2021 si chiude con il teatro canzone di Gaber/Luporini portato in scena da Andrea MiròEnrico Balladrini e i Musica da Ripostiglio in Far finta di essere sani (dal 14 al 31 dicembre 2021), mentre il 2022 si apre con Fuga dall’Egitto (dal 7 al 16 gennaio 2022) di Miriam Selima Fieno e Nicola Di Chio, che affronta un tema doloroso come le violenze e persecuzioni del regime nell’Egitto contemporaneo.

Altra produzione che vede coinvolto il Teatro Menotti è Possiamo salvare il mondo prima di cena, da Jonathan Safran Foer, riadattato per il teatro dal Collettivo Menotti (dall’8 al 20 febbraio 2022). Particolare rilevanza va poi data al teatro totale e straordinario di Armando Punzo e la sua Compagnia della Fortezza, in scena con Naturae (dal 17 al 20 marzo 2022).

Altrettanto ricche sono le ospitalità al Menotti, come la personale dedicata a Saverio La Ruina che comprende gli spettacoli Saverio e Chadli vs Mario e Saleh in prima nazionale (dal 19 al 24 ottobre 2021), Dissonorata: un delitto d'onore in Calabria (26 e 27 ottobre 2021), La Borto (28 e 29 ottobre 2021) e Polvere: dialogo tra uomo e donna (30 e 31 ottobre 2021).

Tra gli ospiti della stagione anche Maria Ariis, che divide il palco con Massimiliano Speziani nello spettacolo sulla dislessia Cronache del bambino anatra (dall'8 al 10 dicembre 2021) e Donatella FinocchiaroClaudia Potenza e Luana Rondinelli, nei panni delle tre sorelle siciliane protagoniste di Taddrarite (dall'1 al 6 febbraio 2022). Imperdibile è poi David Larible, protagonista dello spettacolo Il clown dei clown con il suo personaggio ispirato al Monello di Chaplin (dal 20 al 30 gennaio 2022). 

Lucrezia Lante della Rovere interpreta Luigi Pirandello nell'Uomo dal fiore in bocca (dal 22 al 27 febbraio 2022), mentre Alessandro Benvenuti è protagonista di un’altra personale: in cartellone il tris di spettacoli Chi è di scena (dal 4 al 6 marzo 2022), Panico ma rosa: diario di un non intubabile (dall'8 all'11 marzo 2022) e Un comico fatto di sangue (12 e 13 marzo 2022).

Un grande ritorno sul palco del Teatro Menotti è infine quello di Familie Flöz con due spettacoli caratterizzati dalle sue tipiche atmosfere cariche di misteriosa comicità: Teatro Delusio (dal 22 al 27 marzo 2021) e Feste (dal 29 marzo al 3 aprile 2022). Ma il Menotti è un cantiere aperto e ci aspettano molte altre soprese.

L'orario degli spettacoli è generalmente alle 20.00 dal martedì al sabato e alle 16.30 la domenica. I biglietti per gli spettacoli costano 30 euro (ridotti 15 euro per under 14 e over 65) + diritti di prevendita. Per ulteriori informazioni contattare la biglietteria del Teatro Menotti via email o 02 82873611.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.