Palazzo in fiamme a Milano: dove si trova, cause dell'incendio e aggiornamenti

Palazzo in fiamme a Milano: dove si trova, cause dell'incendio e aggiornamenti

Attualità Milano Lunedì 30 agosto 2021

Clicca per guardare la fotogallery
© facebook.com/comandovigilidelfuocomilano

Milano - Spaventoso e impressionante l'incendio che, nel pomeriggio di domenica 29 agosto 2021, si è propagato in un palazzo di Milano, nella zona sud-est della città. L'incendio è scoppiato intorno alle ore 17.30 circa e le fiamme hanno avvolto l'intero edificio, un palazzo di 15 piani situato in via Giacomo Antonini e corrispondente ai civici 32 e 34. Una ventina gli intossicati, ma fortunatamente non ci sarebbero vittime.

Una enorme colonna di fumo si è alzata dal grattacielo in fiamme, visibile anche da diversi chilometri di distanza. Il fuoco ha divorato l'intera facciata del palazzo, dove abitano una settantina di famiglie, tutte evacuate. Tra i residenti nel palazzo bruciato anche il cantante Mahmood. Durante le operazioni di soccorso anche molte abitazioni vicine sono state sgomberate.

Non ci sono aggiornamenti ufficiali circa le cause dell'incendio ma secondo la ricostruzione dei Vigili del Fuoco - subito accorsi a domare il grande incendio e al lavoro per tutta la notte - le fiamme sarebbero partite dai piani alti del grattacielo per poi estendersi a quelli inferiori. Il palazzo - alto circa 60 metri e noto come Torre dei Moro - è stato costruito nel 2011, richiamando le fattezze di una nave grazie alla presenza due grandi vele asimmetriche sulla facciata. Entrambe divorate dal fuoco in pochi istanti.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.