Gino Strada, in migliaia alla camera ardente: gli orari e fino a quando è aperta - Milano

Gino Strada, in migliaia alla camera ardente: gli orari e fino a quando è aperta

Attualità Milano Casa Emergency Sabato 21 agosto 2021

Clicca per guardare la fotogallery
© Eleonora Stevani
Altre foto

Aggiornamento: nella giornata di sabato 21 agosto sono state in totale 4000 persone circa ad accedere alla camera ardente di Gino Strada, mentre domenica 22 hanno partecipato oltre 3500 persone. Qui info e fotogallery aggiornate della camera ardente di Gino Strada.

Milano - Enorme è l'affetto dei milanesi per Gino Strada: oltre 3000 persone hanno visitato la camera ardente allestita presso la sede di Emergency a Milano nelle prime tre ore di apertura, sabato 21 agosto 2021, in coda e sotto il sole. La camera ardente di Gino Strada, morto venerdì 13 agosto 2021 in Normandia, è aperta liberamente al pubblico per tre giorni, fino a lunedì 23 agosto 2021 per tutti coloro che desiderano salutare per l'ultima volta il grande medico fondatore di Emergency.

L'accesso alla camera ardente è libero per tutti - ovviamente con ingressi contingentati, nel rispetto delle misure anti Covid-19 vigenti - con ingresso da via Santa Croce 19 a Milano. Questi gli orari della camera ardente di Gino Strada: 

  • sabato 21 agosto dalle 16.00 alle 22.00
  • domenica 22 agosto dalle 10.00 alle 22.00
  • lunedì 23 agosto dalle 10.00 alle 14.00

Intanto ha raggiunto il traguardo delle 50 mila firme la petizione su Change.org per intitolare piazzale Cadorna a Gino Strada. Obiettivo raggiunto, dunque: ma cosa succederà adesso? «Come mi piacerebbe che piazzale Cadorna intestata ad un guerrafondaio diventasse piazzale Gino Strada che la guerra la ripudiava come l'art 11 della Costituzione», ha scritto Maria Teresa Mauri, che ha lanciato la raccolta firme. Chiaramente è impensabile che da un giorno all'altro piazzale Luigi Cadorna possa diventare piazzale Gino Strada, ma è probabile che qualcosa possa comunque accadere in tempi brevi: il sindaco di Milano Giuseppe Sala - tra i primi arrivati alla camera ardente del fondatore di Emergency - ha già manifestato la volontà di dedicargli un luogo di Milano, anche se non per forza piazzale Cadorna. Di proposte in questi giorni ne stanno arrivando tante e bisogna valutare quale sia la migliore per ricordare un grande uomo quale era Gino Strada.

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.