Un nuovo murale Art Nouveau a Milano: il sodalizio con Praga nel segno della street art

Un nuovo murale Art Nouveau a Milano: il sodalizio con Praga nel segno della street art

Attualità Milano Martedì 27 luglio 2021

Altre foto

Milano - Spicca una nuova tela su strada a Milano, i cui tratti dominanti sono quelli dell’Art Nouveau di Alfons Mucha, nelle forme seducenti della principessa Libuse. È il predominante trait d’union tra il profilo neo-rinascimentale e inconfondibile del Museo Nazionale di Praga, delineato sullo sfondo, e i simboli, posti in primo piano, della città attuale, moderna e vivace, perfetta per le famiglie e per la generazione Z.

Si presenta così il nuovo gigantesco murale di via Morosini 4 a Milano (non lontano da piazza Cinque Giornate). Con incastonato un cuore rosso, il murale tende virtualmente la mano alle altre due grandi opere del noto street artist Millo, che già si affacciano sul Giardino delle Culture, in Zona4 a Milano.

A firmarlo sono stati gli artisti romani Solo e Diamond (al secolo rispettivamente Flavio Carbonaro e Stefano Biagiotti), il cui decennale sodalizio - che fonde ispirazioni fumettiste, pop e liberty ed è apprezzato in tutto il mondo - non aveva fin qui trovato ancora sfogo su una parete milanese. A fornire loro l’occasione è stato l’Ente Nazionale Ceco per il Turismo, che ha visto realizzarsi il progetto di donare alla città di Milano un murale d’autore, che avesse i colori e le seduzioni della terra ceca.

Da metropoli a metropoli, la scelta non poteva che ricadere su Praga, città dai mille volti e dalle mille storie. Pur non trascurando il ricco patrimonio storico, artistico e architettonico per il quale la capitale della Repubblica Ceca è famosa, nel murale irrompe una Praga up-to-date, giovane, creativa, urban, alternativa, incontenibile e sempre diversa, il cui nuovo modo di comunicare è proprio la street art.

Un’iniziativa originale e inedita quella di Czech Tourism, che sente fortissimo il legame con Milano. Con la città che ospita la sua sede italiana, l’Ente condivide un grande slancio verso l’arte e la creatività dei giovani, potente strumento culturale e di riqualifica. Così come a Milano fenomeni della bomboletta del calibro di Millo, Orticanoodles, Ericailcane, Zed1, Eron, Pao, Microbo e tanti altri hanno letteralmente ridisegnato la città, allo stesso modo nella capitale ceca è tutto un fiorire di opere murarie che reinterpretano (e riqualificano) angoli dimenticati o anonimi. Tanto che Czech Tourism di recente ha racchiuso i graffiti più interessanti in un e-book, insieme alle altre forme di arte di strada, agli indirizzi creativi, ai locali cool, ai ritrovi studenteschi, ai laboratori di ultimo design e ai concept-store della Praga urban e hipster.

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.