Milano 2020, in tv su Rete4 il film che racconta i primi due mesi di Covid‑19

Milano 2020, in tv su Rete4 il film che racconta i primi due mesi di Covid‑19

Cinema Milano Sabato 8 maggio 2021

Clicca per guardare la fotogallery
© facebook.com/magnitudofilm

Milano - I primi 70 giorni di Covid-19 a Milano in prima serata su Rete4. Sabato 8 maggio 2021, alle ore 21.20, arriva in tv Milano 2020, il film documentario prodotto da Magnitudo che racconta i due mesi in cui Milano è stata l'epicentro della pandemia da Coronavirus.

Da un’idea di Vito Salinaro e Stefano Paolo Giussani, il film è stato diretto da Francesco Invernizzi e Stefano Paolo Giussani che in quei terribili giorni di ormai più di un anno fa - dal 23 febbraio al 4 maggio 2020- hanno vissuto dal ventre di Milano l'emergenza Covid-19: dall'interno delle terapie intensive del San Raffaele e del Policlinico, al fianco dei Carabinieri e insieme ad Emergency, e da una delle principali redazioni giornalistiche.

Milano 2020 include immagini inedite e storie personali, come quelle di Don Virginio Colmegna (Casa della Carità), Mario Nosotti (Policlinico), Marco Tarquinio (giornalista Avvenire) e Alberto Zangrillo (San Raffaele). Tante testimonianze di quei giorni in cui Milano, come il resto d'Italia - si trovava ad affrontare un virus sonosciuto e misterioso.

Il film racconta anche la storia di un ragazzo che ha compiuto 18 anni due settimane prima che in Italia esplodesse l’emergenza sanitaria: giovane e perfettamente sano, Diego - questo il suo nome - è stato infettato e i suoi polmoni sono stati letteralmente bruciati dal Covid-19. A salvarlo è stato un trapianto record effettuato al Policlinico di Milano e mai tentato prima in Italia.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.