Risotto e ossobuco alla milanese nella top 100 dei piatti più amati del mondo - Milano

Risotto e ossobuco alla milanese nella top 100 dei piatti più amati del mondo

Food Milano Sabato 10 aprile 2021

© Flickr.com / Rocky Chang

Milano - Due piatti lombardi nella classifica dei 100 più amati al mondo: sono il risotto alla milanese e l'ossobuco alla milanese, che figurano nella graduatoria dei TasteAtlas Awards 2020, classifica redatta dal portale TasteAtlas dedicato ai cibi e alle bevande di tutto il mondo.

Il risotto alla milanese si trova alla posizione numero 13 della classifica dei 100 piatti più amati al mondo. Definito uno dei più semplici eppure più lussuriosi piatti di riso, il risotto alla milanese dovrebbe, secondo TasteAtlas, essere abbinato al vino Soave. Le sue origini risalgono al XI secolo - secondo la leggenda sarebbero collegate a un vetraio belga impegnato nella costruzione del Duomo di Milano che era solito utilizzare lo zafferano per la preparazione dei colori - anche se la sua prima ricetta documentata è del 1829, quando Giovanni Felice Luraschi lo inserì nel suo libro Nuovo Cuoco Milanese Economico. Il portale segnala anche quali sono i migliori ristoranti al mondo dove mangiare il risotto alla milanese: ovviamente si trovano tutti a Milano e sono - in ordine - Ratanà (via De Castilla), Trattoria Milanese (via Santa Marta), Antica Trattoria della Pesa (viale Pasubio), L'Altra Isola (via Porro), Nabucco (via Fiori Chiari), El Brellin (vicolo dei Lavandai) e El Barbapedana (via Colombo).

L'ossobuco alla milanese si piazza invece al 28° posto della classifica. Cucinato da secoli nelle trattorie lombarde, fece la sua prima comparsa ufficiale nel 1891 nella celebre guida gastronomica di Pellegrino Artusi. Può essere servito da solo, o accompagnato da polenta, piselli e purè di patate, oppure con lo stesso risotto alla milanese. l vini consigliati in abbinamento sono il Barbaresco e il Barolo. Quali sono i migliori ristoranti dove mangiare l'ossobuco? In questo caso non si trovano tutti a Milano: del capoluogo lombardo vengono segnalati Antica Trattoria della Pesa (viale Pasubio), Trattoria Milanese (via Santa Marta), Trussardi alla Scala (piazza della Scala), Al Matarel (via Mantegazza), Nabucco (via Fiori Chiari), Solferino (via Castelfidardo); ma un ottimo ossobuco, secondo TasteAtlas, è servito anche a Firenze (Osteria Vini e Vecchi Sapori), ma anche negli Stati Uniti, a Boston (Mamma Maria) e Las Vegas (Sinatra), e perfino in Colombia, a Bogotà (Tàbula).

La classifica di TasteAtlas dei 100 piatti più amati comprende anche altre eccellenze della cucina italiana: in prima posizione c'è la pizza, ma scorrendo la lista ci si imbatte anche in autentiche prelibatezze nostrane come le lasagne alla bolognese e le tagliatelle al ragù, la pasta alla carbonara e all'amatriciana, le trenette al pesto, la bistecca fiorentina, le melanzane alla parmigiana, gli spaghetti alle vongole e i tortelllini in brodo.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.