Illumina‑Mi, due installazioni danno luce alla Milano notturna

Illumina‑Mi, due installazioni danno luce alla Milano notturna

Cultura Milano Martedì 19 gennaio 2021

Altre foto

Milano - Illumina-Mi è un progetto che utilizza la luce come strumento di narrazione collettiva del territorio: attraverso installazioni urbane site-specific, Illumina-Mi mette in scena dispositivi luminosi dinamici capaci di configurarsi in modo sempre diverso in base al luogo, raccontando ogni volta una storia differente.

Dopo l'inaugurazione negli spazi di Nuovo Armenia ad ottobre Illumina-Mi ha riacceso le luci, il 7 dicembre, in un doppio appuntamento, sulla terrazza del birrificio La Ribalta in via Cevedale 3 e presso Villa Hanau, sede del Municipio 9 in via Guerzoni 38.

Il racconto è stato costruito a più voci, grazie alla partecipazione di tutti: per questo motivo viene chiesto ai cittadini di donare una parola attraverso cui esprimere il proprio pensiero e le proprie emozioni sui temi del #futuro (per La Ribalta) e della #speranza (per Municipio 9). Ne deriverà un flusso di parole in grado di restituire il vissuto quotidiano di coloro che vorranno partecipare: un messaggio collettivo inviato a chi vedrà l'installazione luminosa, passeggiando per il quartiere, viaggiando in treno o in macchina. Il periodo che stiamo vivendo, sospeso e incerto, induce infatti a cercare nuove modalità di condivisione, nuovi scenari in cui sia possibile - in sicurezza - sentirsi vicini e coesi verso un obiettivo comune. La condivisione, che passa innanzitutto attraverso la parola, verrà quindi visualizzata attraverso queste due installazioni luminose.

Le parole saranno trasmesse sul dispositivo in una sequenza continua, intervallata dalle opere visive realizzate dagli artisti 2501 (La Ribalta - #futuro) e Nabla and Zibe (Municipio 9 - #speranza). Futuro e speranza diventano, dunque, i cardini su cui costruire un grande racconto notturno, trasformando le strade in spazi sociali ad alto potenziale rituale, in un continuo dialogo con chi l’ha creato.

Installazione #futuro @ LaRibalta Bovisa

La prima è installazione è ospitata sul tetto della Ribalta Bovisa, uno dei luoghi d’incontro simbolo del quartiere di Bovisa e Dergano e oggi purtroppo temporaneamente chiuso per il secondo lockdown. Le luci si accendono per far piovere parole mescolate all’intervento di 2501 che proprio in questo luogo ha firmato uno dei suoi lavori territoriali. L'installazione è fruibile dallo spazio pubblico di via Cevedale (La Ribalta).

Installazione #speranza @ Municipio 9

La seconda installazione è ospitata dal Municipio 9 di Milano, luogo simbolo della vita civica del quartiere, che per l'occasione si arricchisce di due nuove pareti luminose, capaci di trasformare lo spazio pubblico in un collage di schermi a dimensione urbana. Le parole che accendono la via somp anche in questo caso intramezzate dall’intervento degli artisti Nabla and ZIbe. L'installazione è fruibile dallo spazio pubblico di via Guerzoni (Municipio 9).

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.