Fontana: «La Lombardia diventa zona gialla». Cosa cambia da domenica 13 dicembre - Milano

Fontana: «La Lombardia diventa zona gialla». Cosa cambia da domenica 13 dicembre

Attualità Milano Mercoledì 9 dicembre 2020

Milano - La Lombardia diventa ufficialmente zona gialla a partire da domenica 13 dicembre 2020. Lo ha dichiarato con un intervento su Facebook il presidente della Regione, Attilio Fontana. Fontana ha detto di aver sentito il ministro Roberto Speranza, che firmerà l'ordinanza venerdì 11 dicembre. L'ordinanza sarà poi pubblicata in Gazzetta Ufficiale nella giornata di sabato 14 dicembre ed entrerà in vigore da domenica 15 dicembre. 

Fontana ha poi aggiunto che il trend dei numeri Covid in Lombardia si conferma in diminuzione, sia per la circolazione dei virus, sia per i ricoveri. «Un risultato raggiunto - ha detto Fontana - grazie agli sforzi di tutti. Esorto tutti a continuare su questa strada di responsabilità quotidiana che consente di tenere sotto controllo il virus. Forza Lombardia!».

I cambiamenti per i cittadini riguarderanno gli spostamenti: ci si potrà spostare liberamente in tutta la Regione e nelle altre regioni gialle (escluse quindi rosse e arancioni) dalle 5.00 alle 22.00, senza bisogno di autocertificazione. Vietato muoversi dalle 22.00 alle 5.00 senza autocertificazione per motivi di salute, lavoro o necessità. Resta, inoltre, vietato uscire dal domicilio in caso di sintomi da raffreddamento o influenzali o se sottoposti a regimi di isolamento e quarantena.

Nella Lombardia a zona gialla i ristoranti e le altre attività di ristorazione, compresi bar, pasticcerie e gelaterie, tornano ad essere aperti con possibilità di consumo all'interno dalle 5.00 alle 18.00. Dalle 5.00 alle 22.00 è consentita anche la vendita da asporto, mentre quella a domicilio non ha limiti di orario. I negozi sono regolarmente aperti.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.