Manzoni Online: l'archivio digitale delle opere e della biblioteca dello scrittore milanese - Milano

Manzoni Online: l'archivio digitale delle opere e della biblioteca dello scrittore milanese

Libri Milano Venerdì 20 novembre 2020

di Chip

Milano - Vi piacerebbe ammirare la prima copia dei Promessi sposi o meglio del Fermo e Lucia, comprese cancellature e correzioni? Ora è possibile grazie al progetto Manzoni Online: il portale dedicato agli scritti e alla biblioteca di Alessandro Manzoni (1785-1873) che raccoglie in un unico sito tutta la raccolta della biblioteca di Brera, quella di Casa Manzoni e quella della villa di Brusuglio.

Alessandromanzoni.org è un portale totalmente gratuito realizzato da un pool di studiosi di mezza Italia, dall'Università di Pavia a quelle di Bologna, Milano, Pavia e Losanna, oltre al Centro di Studi manzoniani e alla biblioteca Braidense, che si propone di offrire a un pubblico di ricercatori ma anche di lettori interessati la presentazione sintetica e la catalogazione delle opere, dei manoscritti, delle lettere e della biblioteca dello scrittore milanese, fornendo la riproduzione digitale più ampia possibile dei documenti.

Sarà possibile dunque consultare le schede delle oltre cinquemila lettere che Manzoni ha spedito nella sua vita, ma anche esaminare quali erano i testi presenti nella sua biblioteca, oppure sfogliare le pagine dei suoi manoscritti, riportati fedelmente pagina per pagina in versione digitale (gli originali sono conservati presso la biblioteca Braidense).

Ogni opera presenta una scheda collegata ai testimoni relativi in modo da permetterne una consultazione immediata e da offrire un quadro d’insieme della tradizione. Il progetto finanziato dal Ministero dei Beni Culturali e dal Ministero dell'Istruzione è tutt'ora in fiere sarà utile per studiare e approfondire la figura di Manzoni nella sua complessità, al di là del tipico studio scolastico.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.