Musei aperti con il nuovo Dpcm: ecco le mostre da visitare a Milano nell'autunno 2020

Musei aperti con il nuovo Dpcm: ecco le mostre da visitare a Milano nell'autunno 2020

Mostre Milano Giovedì 29 ottobre 2020

Unknown: Street Art Exhibition (Teatro degli Arcimboldi)

Attenzione: secondo le norme previste dal Dpcm del 3 novembre 2020, mostre e musei sono chiusi a partire dal 6 novembre 2020.

Milano - L'incremento autunnale dei contagi e le norme anti Covid-19 del Dpcm del 25 ottobre 2020 hanno dato una bella mazzata al mondo della cultura. Con i teatri, i cinema e le sale da concerto chiusi almeno fino al 24 novembre si è creato un vuoto immenso, ma per i tanti affamati di cultura la notizia positiva è che i musei sono aperti e si possono regolarmente visitare, seppur con ingressi contingentati e rigide misure di sicurezza.

Un'occasione per visitare le tante mostre in corso a Milano, che magari in tempi migliori il dover scegliere nella sovrabbondanza di eventi avrebbe impedito. Quali sono, dunque, i musei e le mostre da vedere a Milano in questo autunno 2020 segnato dall'emergenza Covid-19? Armati di mascherina e autocertificazione (non si sa mai), vediamo gli eventi da non perdere (per tutti i dettagli delle singole mostra basta cliccare sui rispettivi link).

Partiamo da una novità: dove un tempo c'era lo Spazio Oberdan ha appena aperto i battenti Meet, il nuovo centro per la cultura digitale di Milano, che inaugura il suo calendario espositivo con la suggestione installazione site-specific Renaissance Dreams di Refik (dal 31 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021). Altra novità è, al Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, l'apertura per la prima volta al pubblico della Sala del Cenacolo, l'antico refettorio del Monastero Olivetano di San Vittore. Altra informazione da non dimenticare è che la Pinacoteca di Brera è visitabile gratis fino alla fine del 2020: lo storico museo, tra l'altro, ospita l'evento Performing Raffaello (dal 22 ottobre al 27 dicembre 2020) con la ricostruizione dell'allestimento di Bruno Munari per Lo Sposalizio della Vergine.

Tra le mostre imperdibili di Milano non mancano mai quelle a Palazzo Reale, dove in questo periodo si possono visitare la mostra fotografica Prima, donna. Margaret Bourke-White dedicata a una delle figure più rappresentative ed emblematiche del fotogiornalismo (dal 25 settembre 2020 al 14 febbraio 2021) e Divine e Avanguardie: le donne nell'arte russa (dal 28 ottobre 2020 al 5 aprile 2021). Alla Fabbrica del Vapore c'è da segnalare il ritorno a Milano di Frida Kahlo, protagonista di una mostra che consente di immergersi nella sua vita e nella sua arte: si intitola Frida Kahlo: il caos dentro (dal 10 ottobre 2020 al 28 marzo 2021); sempre alla Fabbrica del Vapore c'è anche da segnalare la mostra Beyond the Dark di Miguel Angel Martin, artista spagnolo di culto dell'underground internazionale (dal 6 al 12 novembre 2020).

Particolare successo stanno riscuotendo le due mostre in corso nell'inedita sede espositiva del Teatro degli Arcimboldi: si intitolano Claude Monet: the Immersive Experience Unknown: Street Art Exhibition (dal primo agosto al 13 dicembre 2020) e sono rispettivamente un viaggio immersivo nelle opere del pittore impressionista e una raccolta di opere di street art realizzate  dai suoi più prestigiosi esponenti (BanksyBluPhase 2Delta 2BenEine3DBordalo IIKayoneSwoonFaith 47 e Serena Maisto).

Passiamo alle Gallerie d'Italia di piazza Scala, dove si può fare un tuffo nel Settecento con la mostra Tiepolo: Venezia, Milano, l’Europa (dal 30 ottobre 2020 al 21 marzo 2021), ma anche un terribile viaggio nel cuore della Seconda Guerra Mondiale con la mostra fotografica Ma noi ricostruiremo: la Milano bombardata del 1943 nell'Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo (dal 9 ottobre al 22 novembre 2020).

L'autunno del Mudec - Museo delle Culture di Milano è segnato da due mostre agli antipodi, tra antiche tradizioni e tecnologie futuristiche: Il mio letto è un giardino (dal 3 luglio all'8 novembre 2020) sui tessuti delle donne del monte Quichua e Robot: dagli antichi automi alla robotica contemporanea (dal 26 novembre 2020 al 28 marzo 2021). La Triennale di Milano ospita invece una retrospettiva dedicata al designer Enzo Mari, recentemente scomparso, dal titolo Enzo Mari curated by Hans Ulrich Obrist (dal 17 ottobre 2020 al 18 aprile 2021) e La lotta Yanomami di Claudia Andujar, che ripercorre la battaglia della fotografa brasiliana in difesa di uno dei più grandi gruppi indigeni del Sud America (dal 17 ottobre al 7 febbraio 2021).

A proposito di mostre fotografiche, sono da segnalare anche gli ultimi giorni di apertura della retrospettiva dedicata a Inge Morath al Museo Diocesano (dal 19 giugno al primo novembre 2020), ma anche La prossima immagine: albumine del fondo Antonetto ed elaborazioni digitali di Bill Armstrong nelle sale di Forma Meravigli (dal 30 settembre al 18 dicembre 2020) e, alla Fondazione Sozzani, la prima mostra dedicata al fotografo cinese Ren Hang a Milano (dal 13 settembre al 19 novembre 2020) e la World Press Photo Exhibition 2020 (dal 6 dicembre 2020 al 10 gennaio 2021), con gli scatti vincitori del prestigioso premio fotografico.

Tra le mostre aperte al pubblico a Milano è impossibile non citare poi ScienzaLand (dal 10 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021), la grande mostra didattica interattiva ideale per bambini e ragazzi, tra macchine interattive, illusioni e realtà virtuale: l'appuntamento è allo Spazio Ventura XIV.

Ancora mostre? Al Palazzo delle Stelline l'appuntamento è con The Last Supper Recall (dal 31 ottobre al 3 dicembre 2020), che ricollega l'Ultima Cena di Leonardo da Vinci L'Ultima Cena a grandi nomi dell’arte contemporanea, come Warhol e Spoerri. Al Museo del Novecento sono attualmente allestite le mostre Contesti di Carla Accardi (dal 9 ottobre 2020 al 27 giugno 2021) e L'immagine sottratta di Franco Guerzoni (dal 9 settembre 2020 al 14 febbraio 2021). E al museo Wow Spazio Fumetto ci sono Trent'anni di Crepax: negli archivi di Tempo Medico, che indaga un aspetto poco noto del papà di Valentina (dal 17 ottobre al 22 novembre 2020), e Amazing!, che racconta gli 80 anni - e più - di supereroi Marvel (dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021).

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.