Halloween 2020, la festa è all'Auditorium di Milano con laVerdi e le colonne sonore dei film horror

Halloween 2020, la festa è all'Auditorium di Milano con laVerdi e le colonne sonore dei film horror

Musica Milano Auditorium di Milano Giovedì 15 ottobre 2020

Dracula di Bram Stoker (locandina)

Contenuto in collaborazione con laVerdi

Milano - Con le recenti normative anti Covid-19 che vietano le feste, quest'anno gli amanti dei party di Halloween devono rassegnarsi a riporre il proprio costume nell'armadio in attesa di tempi migliori. A Milano però c'è una interessante possibilità per celebrare Halloween in tutta sicurezza, nel rispetto di decreti governativi e ordinanze regionali, e con distanziamento interpersonale garantito: è la Halloween Night targata laVerdi, appuntamento in musica  dedicato al repertorio delle colonne sonore tratte dalla filmografia thriller e horror.

Si tratta di un doppio concerto, in programma sabato 31 ottobre e domenica primo novembre 2020 (rispettivamente alle ore 15.00 e alle ore 20.00) all’Auditorium di Milano, inserito nell'ambito della rassegna Pops, che nelle scorse stagioni ha registrato gli enormi successi dei tributi sinfonici alla musica dei Queen, degli Abba, di David Bowie, di Fabrizio De André, dei Pink Floyd fino ai Beatles. 

L’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi - diretta in questa occasione da Andrea Oddone - prosegue dunque con successo nell’ambizioso progetto di eseguire con una compagine generalmente votata alla musica classica celebri brani che non fanno parte della stessa tradizione musicale, arrangiandone le partiture in chiave sinfonica. E quale migliore occasione per dedicarsi al genere horror, se non per Halloween? Del resto, questo genere cinematografico ha regalato al repertorio perle di insostituibile efficacia espressiva. Si pensi al binomio artistico che fu il tandem Alfred Hitchcock-Bernard Herrmann. La narrazione del grande regista, autore di capolavori quali Gli Uccelli e Vertigo, è legata a doppio filo con la colonna sonora. Le scene più inquietanti del cinema di Hitchcock diventano così efficaci spesso proprio grazie alle musiche di Bernard Herrmann. E di Herrmann viene suonata la suite delle musiche tratte da Psycho, capolavoro assoluto del 1960.  

Guardando nel programma della Halloween Night, si scopre che delle musiche da film viene omaggiato anche uno dei padri fondatori: il riferimento è alla produzione di Friedrich Wilhelm Murnau, autore di Nosferatu il vampiro (Nosferatu, eine Symphonie des Grauens), uscito nel 1922 e caposaldo del cinema espressionista, condito dalle terrificanti musiche composte da Hans Erdmann. Stesso soggetto è il protagonista di Dracula di Bram Stoker, altro splendido film, realizzato esattamente settant’anni dopo Nosferatu di Murnau: valorizzato da un cast stellare (Gary Oldman, Anthony Hopkins, Winona Ryder e Keanu Reeves), il film, datato 1992, è accompagnato dalle sinistre musiche del polacco Wojciech Kilar. E ancora, nel programma della Halloween Night si suonano le musiche di It, il pagliaccio più inquietante del grande schermo, le cui musiche sono firmate da Benjamin Wallfisch, e Scream, del 1997, uno dei più grandi successi del cinema horror di tutti i tempi, la cui colonna sonora è firmata dall’italiano Marco Beltrami

biglietti per la Halloween Night hanno prezzi che variano dai 15 ai 30 euro. Per info e prenotazioni contattare l'Auditorium di Milano telefonando al numero 02 83389401/2/3 (dal martedì alla domenica in orario 10.00-19.00), oppure consultare il sito de laVerdi.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.