Farmacia di turno a Milano: buone regole per entrare in farmacia ai tempi del Covid‑19

Farmacia di turno a Milano: buone regole per entrare in farmacia ai tempi del Covid‑19

Attualità Milano Mercoledì 15 luglio 2020

© pxfuel.com

Milano - Siamo ancora in un momento molto delicato della pandemia per cui le regole di sicurezza e convivenza con il Covid-19 sono ancora piuttosto ferree. Questo vale per qualsiasi attività o esercizio aperto al pubblico, incluse le farmacie. Oggi vogliamo segnalare un codice di comportamento da tenere quando si ha necessità di entrare in una farmacia perché, se è vero che la vita sta ricominciando a tornare come prima della pandemia, è vero anche che non siamo ancora fuori pericolo. Per questo prima di uscire di casa verifica la farmacia di turno a Milano aperta e se hai particolari necessità, telefona preventivamente per verificare che disponga dei farmaci o dei prodotti di cui hai bisogno. Le farmacie possono fare ordini ultra-rapidi nell’arco della giornata. Questo servirà ad evitare inutili uscite e inutili code.

Farmacie di turno aperte: fai prima una ricerca

Quando fai la ricerca online su Farmacia di turno Milano troverai una serie di indicazioni tra cui numero di telefono e indirizzo. Assicurati di recarti in quella più vicina a te ma telefona sempre prima se devi acquistare farmaci speciali o mascherine. Queste ultime sono spesso difficili da trovare e quindi conviene sempre informarsi preventivamente sulla loro effettiva disponibilità in negozio. I farmaci speciali possono essere ordinati al mattino e recapitati il pomeriggio per cui telefonando eviterai di recarti in farmacia due volte.

Sii civile durante le code di attesa

La coda per l’ingresso deve essere sempre rispettata con il metro di distanza tra le altre persone ed indossando la mascherina protettiva. Quasi tutte le farmacie hanno messo a disposizione dei segnalatori di posizione per far scorrere le code in maniera più agevole ma è chiaro che con un comportamento civile da parte nostra i tempi si ridurranno ulteriormente. Anziché creare inutili discussioni in coda tieni sempre un comportamento civile e cordiale e evita di contribuire ad alimentare discussioni. È vero che siamo tutti più nervosi e tesi ma è vero anche che se siamo collaborativi tra di noi tutti possiamo beneficiarne. Se ci sono persone a ridotta capacità motoria offriti di cedere il posto e dai il buon esempio.

Veloce e sbrigativo: evita di creare assembramenti

Una volta arrivato al banco della farmacia di turno di Milano comunica chiaramente la tua richiesta e porta sempre con te l’eventuale documentazione richiesta per il ritiro del farmaco. Evita di trattenerti troppo a chiacchierare con i farmacisti e soffermati solo per il tempo utile a ottenere ciò di cui hai bisogno. Questo riduce i tempi di attesa di chi è in coda e rende l’acquisto in negozio più scorrevole. Magari non ci hai pensato ma se una fila di dieci persone si soffermasse a parlare per dieci minuti a testa a te toccherebbe aspettare un’ora e mezza in coda. Quindi sgombera velocemente il tuo posto e dai la possibilità anche agli altri di fare i loro acquisti. Ricorda che è preferibile il pagamento elettronico, meglio se contactless. Igienizzati le mani se hai toccato i tasti del Pos e anche se hai ricevuto denaro costante come resto e segui la segnalazione a terra che indica l’uscita.

Potrebbe interessarti anche: , Milano in lizza per diventare Capitale Europea dell'Innovazione 2020 , Area C sospesa ad agosto 2020? Solo in alcuni giorni: date, orari e quanto costa , A Milano corse in taxi scontate per donne, anziani, disabili e medici: come richiedere le tariffe agevolate , Autobus e treni a Milano e in Lombardia, si possono occupare tutti i posti a sedere? Come funziona su Trenord e Atm , Mascherina obbligatoria in Lombardia anche ad agosto: fino a quando e dove bisogna indossarla

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.