Concerti acquatici all'Idroscalo, da Dardust a Vasco Brondi: il programma di Cuori Impavidi - Milano

Concerti acquatici all'Idroscalo, da Dardust a Vasco Brondi: il programma di Cuori Impavidi

Musica Milano Idroscalo di Milano Mercoledì 8 luglio 2020

Dardust

Milano - Da metà luglio a settembre inoltrato a Milano si svolge un nuovo festival musicale in una location davvero suggestiva. Un palco sull'acqua del Parco Idroscalo, il pubblico seduto sulle tribune e tanta buona musica nei giovedì dell'estate 2020: questi gli ingredienti principali di Cuori Impavidi, la rassegna estiva di concerti acquatici alle tribune dell’Idroscalo di Milano.

Organizzata da Mi Ami Festival (quest'anno annullato e rinviato alle nuove date del 2021) e Circolo Magnolia, la rassegna prevede appuntamenti a cadenza settimanale ogni giovedì che vogliono essere, nelle intenzioni degli organizzatori, un segnale, un messaggio di ripartenza alla città di Milano, soprattutto considerando il perdurare di questo momento di difficoltà generale di tutto il sistema degli eventi e della musica dal vivo, iniziato a fine febbraio e di cui ancora si fatica a vedere la fine. 

Il programma di Cuori Impavidi all'Idroscalo di Milano si apre il 16 luglio, com’è nello spirito del Mi Ami Festival, con una serata dedicata ad alcune delle migliori nuovi formazioni della generazione Z: il cantautore indie/r&b Generic Animal si esibisce in una speciale formazione, accompagnato dalla trap cerebrale degli Irbis 37 (i preferiti di Madame), la nuova sensazione indie Post Nebbia e la musicista bresciana Voodoo Kid. La seconda serata, giovedì 23 luglio, vede sul palco gli Eugenio in Via di Gioia per uno speciale doppio concerto pensato apposta per il contesto post-pandemico; in apertura il progetto di Angelica Gori Chiamamifaro.

Il 30 luglio è invece la volta di Dardust, in un suggestivo piano solo sull'acqua dell'Idroscalo tra musica neoclassica ed elettronica. Il 6 agosto invece è in programma un'altra serata in modalità mini festival con il live solo del seminale Pop X, preceduto dai Tropea, la miglior live band di Milano, e il nuovo progetto di Woodworm Nove.

Dopo una settimana di pausa, il programma dei concerti acquatici all'Idroscalo riprende il 20 agosto con il cantautore Dente e i Tre Allegri Ragazzi Morti, accompagnati dalle nuove sensazioni Tonno e Giallorenzo. Il 27 agosto arriva poi Francesca Michielin in un esclusivo live intitolato Spazi sonori e ancora il 3 settembre c'è Vasco Brondi in Talismani per tempi incerti, spettacolo di canzoni, poesie, letture riflessioni e sonate.

Cliccando su tutti i link qui sopra si possono trovare ulteriori informazioni (anche sui prezzi dei biglietti) delle singole serate; il cui calendario è comunque in fase di aggiornamento con la possibile aggiunta di ulteriori concerti. Cuori Impavidi mira a far rivivere le tribune dell'Idroscalo, un'area concepita come punto di incontro e riferimento all’interno del parco, ma che negli ultimi anni aveva perso questa funzione. Oltre alla valorizzazione del territorio, un occhio di riguardo è come sempre rivolto al rispetto dell’ambiente, grazie ad una serie di iniziative che da anni vedono coinvolti Circolo Magnolia e MI Ami Festival

Potrebbe interessarti anche: , Estate Sforzesca 2020: il programma di agosto e settembre con Brachetti, Floraleda, Catalano e Ghemon , laVerdi all’Estate Sforzesca 2020: con la Nona si chiude il programma della Beethoven Summer , Milano Music Week 2020: torna la Settimana della Musica, date e novità , Concerto per l'Italia in piazza Duomo con la Filarmonica della Scala, date e orari , Villa Arconati 2020, il Festival ridotto con Elio Germano e Pacifico. Il programma

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.