Base Milano 2020, all'ex Ansaldo torna lo stabilimento estivo: orari e novità

Base Milano 2020, all'ex Ansaldo torna lo stabilimento estivo: orari e novità

Musica Milano Base Milano Giovedì 2 luglio 2020

Milano - Dopo 11 settimane e 3 giorni, da mercoledì 3 giugno 2020 Base Milano riapre alla città: grazie alla loro ampiezza, i 12 mila metri quadri dell’ex-Ansaldo tornano gradualmente a ripopolarsi con tutte le necessarie misure di sicurezza, dalla grande piazza-lounge di ingresso, il bar, la sala studio, al burò-spazio di lavoro condiviso fino al cortile esterno, offrendo al pubblico un luogo dove stare di nuovo insieme in un grande esercizio di co-abitazione collettiva.

Il cortile post-industriale e la lounge interna - da sempre considerata la grande piazza di Base Milano - ripartono proprio dalle loro funzioni primarie, con la riapertura del bar bistrò Un posto a Base, della sala studio e di uno spazio libero dove si può lavorare o semplicemente ritrovarsi finalmente davanti a un caffè o ad un piatto preparato con ingredienti a km 0 dei produttori delle campagne vicino a Milano. Questi gli orari di Un posto a Base nell'estate 2020 per pranzo, aperitivo e cena: da lunedì a venerdì, 9.30-18.00 (interno) e 18.00-02.00 (cortile); sabato e domenica: 10.00-02.00 (cortile). Qui altri ristoranti di Milano con giardino o dehors dove mangiare all'aperto.

All’esterno, l’orto urbano di Base Milano con piante ed erbe aromatiche è il luogo per una pausa verde all’aria aperta, per rilassarsi, chiacchierare e bere un aperitivo durante le serate estive. Sempre nel cortile, tornano anche i Confessionali di Base, già sperimentati lo scorso anno durante la Design Week: in questa estate 2020 sono a disposizione del pubblico in una nuova veste, come piccolo universo raccolto per riprendere confidenza l’uno con l’altro e condividere anche con chi non si conosce emozioni, idee, spunti di riflessione, aneddoti di un momento storico spiazzante che nessuno di noi avrebbe immaginato di vivere e da cui inevitabilmente dobbiamo ripartire. 

Per tutta l’estate, da sabato 4 luglio a domenica 13 settembre 2020, si rinnova inoltre l'ormai tradizionale appuntamento con Stabilimento Estivo Base, un programma di serate musicali (dalla Karmadrome Indie Night all'Ape Soundsystem, fino ai due appuntamenti con Psychophono), teatro (Maggio '43 in collaborazione con il Piccolo), rassegne cinematografiche,un torneo di poetry slam, lente pedalate lungo i Navigli, workshop creativi e degustazioni, con importanti collaborazioni insieme a realtà culturali e artistiche della città, dal Cinemino al Piccolo Teatro di Milano. 

Diversi sono i progetti in partenza, proseguiti e sviluppati nel periodo di quarantena: riparte Arda - A Ritmo d’Acque con una nuova app che consiglia 16 itinerari per esplorare la zona a Sud di Milano sulle due ruote e l’avvio, a partire da sabato 13 giugno, di un servizio di noleggio bici (un’occasione per riprendere il contatto con la natura e il territorio circostante, pedalando a ritmo lento lungo i Navigli per arrivare fino ad Abbiategrasso, Vigevano e Pavia attraverso vari punti di interesse storico, culturale e turistico: dalle cascine, tra cui le più antiche corti della bassa milanese, ai luoghi di culto, fino a progetti sociali e nuove società agricole con produzione a chilometro zero).

Come torneremo a vivere in uno spazio pubblico? È la domanda a cui ha provato a rispondere il laboratorio gratuito online realizzato da Base Milano insieme all’Officina Grafica di Super (Scuola Superiore d’Arte Applicata del Castello Sforzesco) da mercoledì 27 a venerdì 29 maggio. I partecipanti hanno re-immaginato la fruizione dello spazio e delle dinamiche umane attraverso un progetto di comunicazione visiva e segnaletica. Risultato del workshop è una mappa relazionale emotiva che nel mese di giugno prende vita negli spazi interni ed esterni dell’ex-Ansaldo per accompagnarci a riprendere confidenza con i luoghi che ci circondano attraverso un’originale segnaletica.

Altro nuovo progetto targato Base Milano è La Festa che verrà, nato per coinvolgere i cittadini nel sostegno collettivo a chi si trova in maggiore difficoltà, agli strati più colpiti dalla situazione economica venutasi a creare con il Covid-19 che oggi più che mai hanno bisogno dell’aiuto di tutti. Per questo, è stata attivata una raccolta fondi - promossa da H+ in collaborazione con Base Milano - per sostenere attivamente le categorie meno protette grazie all’acquisto di un biglietto sospeso per una festa indimenticabile che si terrà proprio negli spazi di Base Milano. I fondi raccolti saranno destinati al Banco Alimentare della Lombardia, impegnato nella distribuzione di cibo a chi si trova in difficoltà attraverso le strutture caritative partner. Per partecipare basta acquistare un biglietto sospeso e mandare un’email dell’avvenuta donazione.

Potrebbe interessarti anche: , La Fabbrica del Vapore si vive tutta l'estate 2020: un programma non stop tra musica, teatro e cinema , laVerdi torna alla musica dal vivo con la Beethoven Summer: il programma dei concerti , Max Pezzali a San Siro nel 2021: le nuove date e i prezzi dei biglietti , Parco Tittoni 2020, il festival si fa in due: il programma tra concerti, cinema e cibo , Chiostro 2020 e Musica Maestri! Concerti d'estate al Conservatorio di Milano: il programma

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.