Weekend a Milano, cosa fare in sicurezza? Musei e ristoranti aperti, itinerari a piedi o in bicicletta

Weekend a Milano, cosa fare in sicurezza? Musei e ristoranti aperti, itinerari a piedi o in bicicletta

Weekend Milano Venerdì 29 maggio 2020

© Flickr.com / Alessandro Bonvini

Milano - Cosa fare a Milano questo weekend? Era tempo, ormai, che non ci facevamo una domanda del genere. Per circa tre mesi, weekend o non weekend, i giorni sono passati tutti uguali o quasi: l'emergenza sanitaria legata al Coronavirus ha stravolto le nostre vite, ci ha chiusi in casa a guardare dirette in streaming, film, serie, programmi televisivi, a scrollare lo schermo del nostro smartphone. Ora le ultime ordinanze regionali prevedono molte riaperture e una certa libertà, di cui però dobbiamo godere nell'assoluto rispetto delle norme anti contagio perché - è sempre bene ricordarlo - il virus non è sconfitto, anzi.

Però, con attenzione e senso di responsabilità, un po' di cose ci è concesso fare. Se chi non vede l'ora di fare un tuffo deve aspettare ancora qualche giorno per la riapertura delle piscine di Milano, non c'è da attendere se si vuole trascorrere una tranquilla giornata all'aria aperta - restando sempre ben distanziati dalle altre persone, ovvio - tanto più che in quest'ultimo weekend di maggio le previsioni meteo non danno neanche pioggia.

Tanto per cominciare si può fare una passeggiata (o una corsa per i più sportivi) in uno dei tanti parchi di Milano, oppure optare per una salutare gita in bicicletta lungo i Navigli. A proposito di Navigli, un'idea sempre valida è quella di fare una passeggiata lungo il Naviglio Grande, lungo il Naviglio Pavese o lungo il Naviglio Martesana tra verde, ville storiche e case di ringhiera. Per i più romantici, invece, ecco un itinerario notturno per vedere le lucciole al Parco delle Cave.

Stanno riaprendo anche i locali, per cui è possibile organizzare aperitivi o cene in sicurezza (e dunque sempre evitando assembramenti): a tal proposito abbiamo pubblicato prima un articolo dedicato ai ristoranti di Milano dove si mangia all'aperto e poi un aggiornamento con nuove aperture di locali con dehors. Occhio però: ricordiamo che la vendita di alcolici da asporto a Milano è vietata in orario serale.

Tra le tante riaperture degli ultimi giorni spiccano poi quelle dei luoghi di cultura e delle mostre, e sono tante le possibilità di visita (anche in questo caso con rigide norme di sicurezza, tra cui la prenotazione obbligatoria per garantire un numero limitato di persone). I musei civici di Milano sono aperti, così come sono aperte le mostre a Palazzo Reale (da Viaggio oltre le tenebre. Tutankhamon RealExperience a Georges de La Tour: l’Europa della luce) e la collezione permanente del Mudec. Tra le esposizioni in corso, da segnalare anche la riapertura con proroga della mostra L’esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina alla Fabbrica del Vapore.

Chi vuole andare alla scoperta di uno dei simboli della città, infine, può nuovamente visitare il complesso monumentale del Duomo di Milano, dall'area archeologica alle terrazze. Infine, qualche altra dritta per trascorrere un weekend da turisti nella propria città: magari facendo un tour tra i luoghi più misteriosi di Milano o andando alla scoperta dei monumenti milanesi sconosciuti (o quasi).

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.