Duomo di Milano, riaperto il Complesso Monumentale: orari di visita e promozioni, dalle terrazze all'area archeologica

Duomo di Milano, riaperto il Complesso Monumentale: orari di visita e promozioni, dalle terrazze all'area archeologica

Cultura Milano Duomo di Milano Giovedì 28 maggio 2020

© Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano

Milano - In conformità a quanto sancito dalle recenti disposizioni attuative della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dalle ordinanze della Regione Lombardia in tema di Coronavirus, la Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano ha predisposto le misure necessarie per permettere la riapertura del Complesso Monumentale del Duomo alle visite turistiche nel rispetto delle norme previste in materia di contenimento del contagio da Covid-19, anche in considerazione delle caratteristiche della Cattedrale e dei molteplici percorsi, varchi d’accesso e servizi interessati, per offrire un’esperienza di visita in sicurezza.

Il Duomo di Milano non è mai rimasto chiuso per la preghiera personale, e da lunedì 18 maggio sono riprese le celebrazioni aperte al pubblico. Venerdì 29 maggio 2020 è la data da cui è sono riaperte anche le visite turistiche. E per celebrare la riapertura, la Veneranda Fabbrica del Duomo propone promozioni e opportunità per tutti i visitatori, invitando i milanesi e i lombardi a scoprire tutti i segreti del proprio simbolo nel mondo e dando anche la possibilità di visitare le Terrazze del Duomo in orario prolungato nel weekend. Ma vediamo tutti i dettagli.

Modalità di accesso al Complesso Monumentale del Duomo di Milano

L’accesso al Complesso Monumentale del Duomo di Milano è contingentato e organizzato per fasce orarie, in misura proporzionale rispetto alla dimensione degli spazi, fino al raggiungimento della capienza degli stessi (alcuni spazi, percorsi di visita e servizi possono essere temporaneamente chiusi e/o sospesi al fine di permettere la corretta gestione dei flussi di visitatori e/o le operazioni di sanificazione e di pulizia periodica e continuativa). L’uso degli ascensori per l’accesso alle Terrazze è sospeso fino a venerdì 19 giugno: da sabato 20 giugno è prevista la salita in ascensore solo il sabato e la domenica in orario 10.00-18.00, mentre dal mese di luglio sarà ripristinata tutti i giorni.

Per effettuare una visita è fortemente consigliato l’acquisto del biglietto on line sul sito del Duomo di Milano al fine di evitare la formazione di assembramenti; se invece si desidera effettuare il pagamento sul posto l'invito è quello di limitare al massimo l’uso dei contanti prediligendo invece carte di credito o bacomat.

Orari di visita e biglietterie

Duomo e Area Archeologica sono aperti al pubblico tutti i giorni in orario 9.00-18.00 (ultimo biglietto alle ore 17.00), mentre chi vuole salire sulle Terrazze del Duomo (sicuramente uno dei luoghi più romantici di Milano) può farlo dal lunedì al giovedì in orario 9.00-19.00 (ultimo biglietto alle ore 18.00) e dal venerdì alla domenica in orario prolungato 9.00-20.00 (ultimo biglietto alle ore 19.00). Il Museo del Duomo è invece aperto al pubblico tutti i giorni tranne il mercoledì in orario 10.00-18.00 (ultimo biglietto alle ore 17.00).

Per visitare Duomo, Area Archeologica e Terrazze ci si può rivolgere alla biglietteria posta in facciata (lato destro della Cattedrale), mentre quella del Museo del Duomo si trova in piazza del Duomo 12. La Biglietteria Centrale - Sala delle Colonne, situata in piazza del Duomo, 14/a, è attualmente aperta solo per le biglietterie automatiche (in orario 10.00-16.00 il sabato e la domenica, festivi e prefestivi).

Norme di comportamento

Ai fini dell’accesso al Complesso Monumentale del Duomo di Milano è obbligatorio sottoporsi alla misurazione della temperatura ai varchi d’ingresso. È vietato l’accesso ai soggetti che rifiutano di sottoporsi alla misurazione della temperatura e/o a coloro che presentano una temperatura pari o superiore ai 37.5°C (99.5° F); è vietato l’accesso anche ai i soggetti sottoposti alla misura della quarantena e a tutte le persone che presentino sintomatologia respiratoria.

Prima dell’accesso ai singoli spazi del Complesso Monumentale e per tutta la durata della visita, è obbligatorio provvedere all’igienizzazione delle mani mediante il gel messo a disposizione nei dispenser presenti nel percorso di visita. In ogni area è obbligatorio l’uso di mascherine, garantendo per tutto il periodo di durata della visita la copertura di naso e bocca ( ai soggetti privi di mascherine è vietato l’accesso).

In tutto il Complesso Monumentale è obbligatorio mantenere e rispettare il distanziamento sociale, con una distanza fisica di almeno 2 metri (6.6 piedi) dagli altri presenti. È fortemente raccomandato, durante tutta la vista, di evitare di toccarsi occhi, naso, bocca, e in generale il viso, con le mani; di starnutire e/o tossire in un fazzoletto usa e getta (da eliminare prontamente) o nella piega del gomito; di limitare al massimo il contatto con le superfici comuni (tavoli, ringhiere, maniglie); e di evitare il contatto con gli oggetti in esposizione.

Cuffie monouso, deposito e gruppi: tutte le info

Ai fini dell’utilizzo dei dispositivi touch screen (ad esempio biglietterie automatiche e videoguide), è obbligatorio indossare guanti. A tal fine, vengono messi a disposizione guanti monouso che possono essere ritirati dai visitatori, ove sprovvisti dei propri, presso le biglietterie del Complesso Monumentale.

I dispositivi di microfonaggio e videoguida disponibili a noleggio vengono igienizzati prima e dopo ogni utilizzo e sono fornite cuffie monouso. Per la distribuzione di sistemi di microfonaggio, le guide turistiche devono utilizzare i guanti monouso di cortesia messi a disposizione presso le biglietterie del Complesso Monumentale. È vietato l’accesso a gruppi superiori a 10 persone, inclusa l’eventuale guida turistica e/o gli eventuali accompagnatori.

In caso di necessità, tutti gli oggetti personali in deposito presso l’area prevista all’ingresso del Museo del Duomo, devono essere inseriti all’interno di valige, borse o zaini e riposti nell’armadietto. L’armadietto può essere utilizzato da un solo soggetto ed è vietato l’uso promiscuo.

Biglietti scontati, ingressi omaggio e promozioni

Quale segno di ringraziamento per la lotta al Covid-19, la Veneranda Fabbrica del Duomo offre a tutto il personale sanitario (medici, infermieri, operatori e volontari del soccorso) un biglietto omaggio di accesso al Complesso Monumentale. Per usufruire della promozione, è necessario recarsi presso una delle biglietterie fisiche ed esibire il proprio tesserino professionale. Familiari e accompagnatori potranno usufruire di un biglietto ridotto. La promozione può essere fruita una sola volta.

Tutti i visitatori, per le visite previste da venerdì 29 maggio a martedì 2 giugno 2020, possono usufruire di uno sconto del 50% valido per il biglietto Duomo pass Stairs (Duomo, Area Archeologica, Terrazze del Duomo a piedi, Museo del Duomo e Chiesa di San Gottardo in Corte) o Culture pass (Duomo, Area Archeologica, Museo del Duomo e Chiesa di San Gottardo in Corte). Il biglietto può essere acquistato presso una delle biglietterie fisiche o online inserendo al momento dell’acquisto il codice promozionale R3Opened2020.

Chi vuole scoprire i segreti della Cattedrale attraverso le visite guidate ufficiali della Veneranda Fabbrica del Duomo, in sicurezza e seguendo i protocolli previsti, può approfittare di uno sconto del 20%. L’offerta è valida fino a lunedì 31 agosto 2020

Duomo di Milano, come accedere all'area dedicata alla preghiera

Per la preghiera personale, la partecipazione alle celebrazioni e il Sacramento della Riconciliazione è possibile accedere a un’area riservata, osservando le disposizioni vigenti in materia di prevenzione Covid-19. L'accesso è previsto tutti i giorni dalla porta laterale del Duomo (transetto di San Giovanni Bono) tutti i giorni in orario 6.50-8.30 e dalla facciata (porta nord) in orario 8.00-18.00.

Anche per l'area riservata alla preghiera è obbligatorio l'uso della mascherina che garantisca la copertura di naso e bocca, così come il rispetto della distanza di sicurezza tra le persone (pari a 1,5 metri) e l’osservanza di regole di igiene delle mani. È vietato l’ingresso per chi presenta sintomi influenzali respiratori, temperatura corporea uguale o superiore ai 37,5° C, o è stato in contatto con persone positive al Covid-19 nei giorni precedenti.

Potrebbe interessarti anche: , Itinerari in Lombardia: tra laghi e montagna, tante idee per una gita in provincia di Brescia , Villa Arconati 2020, niente festival ma è aperto il giardino storico: orari e biglietti per visitarlo , A Ritmo d'Acque: nuovi itinerari sostenibili in bicicletta lungo i Navigli a Sud di Milano

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.