Riaprono musei civici, biblioteche e Palazzo Reale: prenotazione, orari e date di apertura - Milano

Riaprono musei civici, biblioteche e Palazzo Reale: prenotazione, orari e date di apertura

Mostre Milano Venerdì 22 maggio 2020

Museo del Novecento
© hillman54 - Flickr.com

Milano - A partire da venerdì 22 maggio 2020 è possibile prenotare l’ingresso ai musei civici di Milno che, dopo lo stop dovuto all'emergenza legata al Coronavirus, riaprono da martedì 26 maggio. Ecco gli orari di apertura, in vigore fino a domenica 21 giugno 2020, e come prenotare.

Musei civici di Milano: prenotazioni, orari e nuove regole

  • Martedì e mercoledì: Gam | Galleria d'Arte Moderna, Museo di Storia Naturale, Acquario Civico, Museo del Risorgimento
  • Giovedì: Casa Museo Boschi Di Stefano, Studio Museo Francesco Messina
  • Venerdì: Casa Museo Boschi Di Stefano, Studio Museo Francesco Messina, Mudec | Museo delle Culture (solo collezione permanente)
  • Sabato e domenica: Museo del Novecento, Palazzo Morando  | Costume Moda Immagine, Museo Archeologico, Mudec | Museo delle Culture (solo collezione permanente)

Gli orari di tutti i musei civici sono uniformi, dalle 11.00 alle 18.00, con fasce orarie di mezz’ora ciascuna. Per accedere ai musei è necessario pronotare la propria visita: per informazioni sulla prenotazione, guardare il sito del Comune di Milano.

Per ogni fascia oraria sono stati individuati contingenti di visitatori commisurati al numero e all’ampiezza delle sale. In particolare, per ogni mezz’ora sono ammessi (sempre previa prenotazione):

  • Museo Archeologico (corso Magenta + museo di via Nirone): 15 visitatori
  • Palazzo Morando | Costume Moda Immagine: 5 visitatori
  • Museo del Risorgimento: 5 visitatori
  • Museo del Novecento: 10 visitatori
  • Gam | Galleria d'Arte Moderna: 5 visitatori
  • Museo di Storia Naturale: 10 visitatori
  • Casa Museo Boschi Di Stefano: 3 visitatori
  • Mudec | Museo delle Culture: 5 visitatori
  • Studio Museo Francesco Messina: 5 visitatori
  • Acquario Civico: 15 visitatori

L’ingresso ai musei è garantito previa prenotazione online e, per i musei con ingresso a pagamento, previo acquisto del biglietto online. Non è possibile organizzare visite guidate.

Il numero di ogni slot per ciascun museo è calcolato valutando la distanza fisica di sicurezza nella sala più piccola del percorso museale, tenendo anche in considerazione la conformazione del percorso stesso. I visitatori devono entrare muniti di mascherina e seguire, all’interno di ogni museo, un percorso a senso unico. All’ingresso e vicino ai servizi devono essere posizionati dispenser di disinfettanti per le mani. Il servizio di guardaroba non è attivo.

Sormani e biblioteche civiche: orari e nuove regole

Aprono da martedì 26 maggio anche la Sormani e 8 biblioteche civiche: Affori, Baggio (piazza Stovani), Chiesa Rossa, Gallaratese, Niguarda, Oglio, Tibaldi, Valvassori Peroni. Tutte le info su orari e servizi sono disponibili sul sito delle biblioteche civiche di Milano.

Riapertura di Palazzo Reale

Confermata a partire da giovedì 28 maggio 2020 la riapertura di Palazzo Reale, dal giovedì alla domenica, con orario dalle 11.00 alle 19.30. Anche per le mostre (prorogate tutte e tre le mostre che erano in corso prima del lockdown: Georges de La Tour: l’Europa della luceViaggio oltre le tenebre. Tutankhamon RealExperience e Roberto Cotroneo: nel teatro dell'arte), ingressi contingentati in base alla capienza delle sale con prenotazione obbligatoria per fasce orarie e acquisto dei biglietti online sui siti delle diverse mostre.

Castello Sforzesco ancora chiuso

Il Castello Sforzesco di Milano al momento sta approfondendo le modalità di climatizzazione e il suo piano di apertura sarà comunicato prossimamente. 

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.