Coronavirus: è nata Giulia, figlia di Mattia, il paziente uno di Codogno - Milano

Coronavirus: è nata Giulia, figlia di Mattia, il paziente uno di Codogno

Attualità Milano Mercoledì 8 aprile 2020

© pixabay.com

Milano - Il suo unico desiderio, aveva detto, era quello di veder nascere sua figlia. E Mattia, che vive a Codogno e che da tutti in Italia è conosciuto come il paziente uno dell'epidemia di Coronavirus, ce l'ha fatta: martedì 7 aprile, all'ospedale Sacco di Milano, è nata Giulia.

Mattia è stato dimesso dall'ospedale circa due settimane fa; sua moglie Valentina, anche lei contagiata dal Coronavirus, era stata ricoverata all'ottavo mese di gravidanza. Le sue condizioni erano migliori di quelle del marito, così Valentina era stata dimessa prima di lui. Giulia è la prima figlia della coppia.

Mattia, che lo scorso 20 febbraio è stato classificato come il primo contagiato in Italia dal Coronavirus, ha 38 anni. Ricoverato in terapia intensiva perché positivo al Coronavirus, le sue condizioni si erano da subito presentate come gravi. In quei giorni il papà di Mattia, che era stato anche lui contagiato, ha perso la vita. La nascita di Giulia riporta la gioia in una famiglia che ha sofferto e che ora può lentamente tornare alla vita.

Potrebbe interessarti anche: , Lombardia, spostamenti e riaperture: cosa cambia dall'1 e dal 3 giugno? La nuova ordinanza , Parcheggi gratis a Milano anche a giugno, Area C e B ancora sospese: ecco fino a quando , A Milano incentivi fino a 3000 euro per l'acquisto di scooter e bici elettriche (ma anche auto e veicoli commerciali) , Alcolici da asporto a Milano, divieto dopo le 19: cosa dice l'ordinanza anti movida e fino a quando è valida , 020202 è anche su WhatsApp: il centralino del Comune di Milano diventa un assistente virtuale

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.