Treni in Lombardia, nuova riduzione di orari e linee: le modifiche di Trenord - Milano

Treni in Lombardia, nuova riduzione di orari e linee: le modifiche di Trenord

Attualità e tendenze Milano Mercoledì 25 marzo 2020

© Flickr.com / Davide P.

Milano - A seguito delle misure introdotte dalla Regione Lombardia e dal Governo Italiano in materia di contenimento dell'emergenza da Covid-19 che autorizzano gli spostamenti solo a fronte di comprovate esigenze di mobilità, a partire da mercoledì 25 marzo 2020 l’offerta di Trenord viene ulteriormente rimodulata su alcune linee nei giorni feriali.

A fronte di una riduzione dell’utenza che ha raggiunto il 90%, in Lombardia resta un’offerta che sfiora i 1000 treni al giorno, pari al 42% delle corse previste dall’orario regolare. La rimodulazione, che si aggiunge alle modifiche già introdotte da Trenord nelle scorse settimane, prevede il passaggio a un cadenzamento orario (un treno ogni ora) su 12 linee su cui in alcune fasce orarie è effettuato un treno ogni 30 minuti e alcune ulteriori variazioni.

Ricordiamo che, fino a cessata emergenza Coronavirus, per viaggiare a bordo dei treni occorre munirsi del documento di autocertificazione, compilato come previsto dalla normativa. Di seguito l'elenco delle tratte ferroviarie interessate dalla riduzione del servizio.

Trenord: le linee ridotte nei giorni feriali

Da martedì 25 marzo 2020, e fino a nuova comunicazione, sono interessate dai provvedimenti le seguenti linee: Asso-Seveso-Milano Cadorna; Como Lago-Saronno-Milano Cadorna; Laveno-Varese-Milano Cadorna; Malpensa Milano Centrale; Mariano/Camnago-Seveso-Milano; Novara Nord- Milano Cadorna; S1 Saronno-Lodi; S5 Treviglio-Varese; S6 Novara- Treviglio; S8 Lecco-Milano; S11 Chiasso-Como- Milano e S13 Pavia-Milano Bovisa.

La riduzione del servizio è solo nei giorni feriali; i dettagli sulle variazioni sono disponibili sulle pagine di ogni direttrice sul sito trenord.it e sulla app di Trenord.

Potrebbe interessarti anche: , Un mese di Coronavirus: vivere e lavorare a un passo da Codogno , Coronavirus, code al supermercato? Ecco sito e app per scoprire dove il tempo di attesa è minore , Coronavirus, la Lombardia chiude (quasi) tutto fino al 15 aprile: i divieti della nuova ordinanza , «State a casa, fatelo per voi e per gli altri»: polizia con l'altoparlante in giro per Milano , Non solo spesa e farmaci a domicilio: Verso vi porta a casa anche i libri

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.