Le grandi di Milano in viaggio... sui tram: l'iniziativa per la Festa della Donna 2020

Le grandi di Milano in viaggio... sui tram: l'iniziativa per la Festa della Donna 2020

Attualità Milano Venerdì 6 marzo 2020

Milano - Conosci questa storia? è anche la tua! Questo il claim dell’iniziativa con la quale in occasione della Festa della Donna 2020, in programma domenica 8 marzo 2020, Enciclopedia delle Donne celebra i suoi 10 anni di attività con il progetto Donne in movimento, l’enciclopedia in tram, inserito nel palinsesto culturale del Comune di Milano dedicato ai talenti delle donne.

Con la collaborazione di Atm, nelle giornate da venerdì 6 a giovedì 19 marzo è possibile trovare sui tram di Milano 20 cartoline appese che riportano le brevi biografie illustrate dedicate alle donne che hanno scritto la storia di Milano. Il progetto Donne in movimento, l’enciclopedia in tram continuerà poi in una seconda tranche, durante la quale verranno diffuse altre 20 biografie femminili che saranno appese nei tram di Milano da venerdì 1 a giovedì 14 maggio 2020.

Dall’età tardoantica al Terzo Millennio, sono diverse le personalità femminili che hanno scritto la storia della città lombarda: dalla pittrice Fede Galizia alla ciclista Alfonsina Strada, dalla matematica Gaetana Agnesi alla giornalista Camilla Cederna, dalla filosofa Carla Lonzi all’imprenditrice Marisa Belisario. E ancora la filantropa Cristina di Belgioioso, la sarta Santina Volonteri, la pedagogista Aurelia Josz, la prima dirigente donna dell’Accademia di Brera Fernanda Wittgens, la politica Anna Maria Mozzoni, l’attrice Franca Rame, la scienziata Amalia Ercoli Finzi, la partigiana Onorina Brambilla Pesce, la poeta Antonia Pozzi, la fondatrice di Emergency Teresa Sarti Strada, la designer Anna Ferrieri Castelli, la giornalista Carolina Arienti Lattanzi, la stilista Beatrice Biki Leonardi e l’emancipazionista Ersilia Majno.

Ma cos'è Enciclopedia delle Donne? Fondata da Rossana Di Fazio e Margherita Marcheselli, è un progetto nato con l’obiettivo di radunare e diffondere la storia delle donne restituendo loro un’esistenza spesso negata. On line dal 2010 e con circa 50 mila visitatori mensili, l’enciclopedia è una piattaforma alla quale può contribuire chiunque abbia una biografia femminile da raccontare. Conta circa 1200 voci pubblicate da oltre 350 fra autrici e autori, tra i quali si annoverano nomi noti come Bianca Pitzorno (Giulia Beccaria e Mercedes de Merlin), Mariateresa Fumagalli Beonio Brocchieri (Jane Austen e Ada Negri tra le varie) e Umberto Eco (Bettisia Gozzadini e Novella D’Andrea). Dal 2012 ha avviato una produzione editoriale coerente con le sue finalità: promuovere la ricerca storica e la sua diffusione.

Potrebbe interessarti anche: , 020202 è anche su WhatsApp: il centralino del Comune di Milano diventa un assistente virtuale , Una grande area pedonale dal Duomo alla Statale: come sarà Milano dopo i cantieri della M4 , Milano Digital Week 2020, l'edizione on line dalle mille riflessioni: quale futuro in una città trasformata? , Mascherine a Milano e in Lombardia: sono obbligatorie? Le regole dell'ordinanza , Fase 2 in Lombardia: dal 18 maggio cosa cambia? Riaperture, spostamenti e regole

Mentelocale.it indica in modo indipendente alcuni link di prodotti e servizi che si possono acquistare online. In questo testo potrebbero comparire link a siti con cui mentelocale.it ha un’affiliazione, che consente all'azienda di ricavare una piccola percentuale dalle vendite, senza variazione dei prezzi per l'utente.

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.