Weekend a Milano, cosa fare? Mostre aperte, festa della donna e altre idee per distrarsi dal Coronavirus

Weekend a Milano, cosa fare? Mostre aperte, festa della donna e altre idee per distrarsi dal Coronavirus

Weekend Milano Giovedì 5 marzo 2020

Milano - Ve lo ricordate il weekend a Milano prima del Coronavirus? Concerti dappertutto, spettacoli, fiere, mercatini e mille idee su dove portare i bambini. Bei tempi. Sembra passato un secolo, eppure tutto questo accadeva solo due settimane fa. Da lì in poi il vuoto, con la città semideserta e i milanesi in attesa di notizie: secondo l'ultima ordinanza a Milano, i musei sono aperti ma teatri e cinema restano chiusi. E con il nuovo decreto del Governo, anche le scuole a Milano e in Lombardia restano chiuse e riaprono il 16 marzo. Ma Milano non può e non deve fermarsi, tantomeno i milanesi. Quindi, cosa fare a Milano nel weekend dal 6 all'8 marzo? 

Più che trovare qualcosa da fare a Milano, ora è tempo di trovare il coraggio di fare qualcosa. Anche perché, tra i musei che riaprono e le giornate di sole, qualcosa da fare nel capoluogo lombardo si trova sempre. Resiste, ad esempio, in piazza Duomo l'evento per la Festa della Donna 2020 tra musica e poesia. Innanzitutto, leggete il Decalogo del Ministero della Salute e l'alternativo Decalogo della Paura contro il Coronavirus. E poi seguiteci, perché stiamo per darvi tante idee su come passare il weekend per fuggire allo spauracchio del Coronavirus, a suon di mostre e passeggiate.

Sono regolarmente aperti ristoranti e pub di Milano e della Lombardia: un primo consiglio è quello di organizzare un aperitivo tra amici (tenendoli pur sempre a un metro di distanza). A tal proposito, segnaliamo i locali dove prendere un aperitivo sui Navigli o quelli panoramici per un happy hour con vista su Milano; per chi vuole andare a cena fuori, ecco una guida ai ristoranti di Milano con dehors e ancora, in caso di uscita a due, ai ristoranti romantici di Milano; qui invece i consigli su dove portare i bambini a Milano nonostante il Coronavirus e i ristoranti ideali per portare i bambini

La parola d'ordine di questo weekend? Mostre! Riaprono almeno i musei a Milano, è il momento di farci contagiare dalla cultura. Potete optare per la mostra sulla collezione Thannhauser del Guggenheim Museum di New York (è l'ultimo weekend utile per visitarla), o per la mostra Georges De La Tour: L’Europa della luce. Da non perdere nemmeno la mostra Nikola Tesla Exhibition e le due mostre su Canova: Canova|Thorvaldsen e Canova - I volti ideali. Proseguono poi sia le mostre di Leonardo mai visto, sia quella sull'Esercito di Terracotta; per chi è in cerca di una mostra dalle note piccanti ecco Sexx & Pop, sull'immaginario erotico in Italia dalla rivoluzione sessuale al porno digitale.

Un weekend senza eventi può anche essere l'occasione per una passeggiata - pioggia permettendo - alla scoperta dei monumenti meno noti di Milano o dei luoghi più insoliti di Milano: perchè non ammirare la Walk of Fame di Milano con le impronte delle celebrità o andare sbirciare la colonia di fenicotteri rosa che vive in centro a Milano? Si può anche optare per una passeggiata al parco: a Milano ce ne sono molti, dal Parco Sempione ai Giardini della Guastalla, dalla Biblioteca degli Alberi al Parco delle Cave, dai Giardini Montanelli al Parco della Cascina Merlata

Gita fuori porta? Si può andare alla scoperta della vicina Monza (dove si può anche visitare la mostra Leggere di Steve McCurry). Oltre alle camminate urbane, ci sono anche itinerari più impegnativi (ma comunque fattibili): si possono fare delle passeggiate lungo il Naviglio Grande, lungo il Naviglio Pavese o lungo il Naviglio Martesana: tre idee sempre valide per una giornata tra verde, ville storiche e case di ringhiera. 

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.