Artigiano in Fiera 2019: info, orari, parcheggi, come arrivare e cosa vedere - Milano

Artigiano in Fiera 2019: info, orari, parcheggi, come arrivare e cosa vedere

2019-11-29 13:12:29

Da sabato 30 novembre a domenica 8 dicembre 2019

© Flickr.com / Primus Inter Pares

Milano - Oltre alla comparsa dei tanti mercatini di Natale 2019, a Milano si capisce che le festività sono sempre più vicine perchè alla Fiera Milano Rho torna, per la sua ventiquattresima edizione, l'Artigiano in Fiera, l'enorme bazar che porta a Milano le tradizioni e le culture del mondo: tutti i comparti sono rappresentati, dall'enogastronomia all’abbigliamento, dalla gioielleria all'oggettistica, dall’home living alla cosmesi naturale.

Da sabato 30 novembre a domenica 8 dicembre 2019, nove giorni di evento con migliaia di espositori che permettono di acquistare, vedere e toccare prodotti artigianali provenienti da tutto il mondo, autentici, originali e di prima qualità, introvabili altrove. Ma non solo: come da tradizione dell'Artigiano in Fiera, durante tutta la kermesse è possibile assistere a eventi musicali, performance di danza e provare il meglio della ristorazione internazionale per un giro del mondo in soli nove giorni.

Artigiano in Fiera 2019: spettacoli e ristoranti

I visitatori dell'Artigiano in Fiera 2019 possono ammirare la maestria degli artigiani in performance live e assistere agli spettacoli con danze e canti tradizionali, che animano la manifestazione ogni giorno. Partendo dalle tradizioni folcloristiche napoletane (posteggia), siciliane, salentine (con i tamburellisti di Torrepaduli), calabresi, romagnole (sciucarn, gli schioccatori di fruste tradizionali), laziali (stornellatori), aggirandosi per i 9 padiglioni dell'Artigiano in Fiera si può fare un giro d'Europa con le esibizioni di flamenco (Spagna), fado (Portogallo), can can (Francia) e i concerti di musica tenuti dal gruppo Saor Patrol (Scozia), la band che con le cornamuse gira il mondo per sostenere il recupero del villaggio medievale di Duncarron. Dalle tradizioni del Vecchio Continente al mondo: i visitatori possono assistere alle performance live fatte con i tradizionali bonghi del Senegal, alle danze festejo, alla musica crolla del Perù, alle esibizioni di un gruppo di ballerini egiziani della Tawassol Band e al tradizionale mandala tibetano. L’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano organizza inoltre lezioni di lingua cinese, di calligrafia, di taijiquanqigong, kung fu, carta ritagliata e maschere.

Non manca poi uno degli aspetti più gettonati, quello della ristorazione rappresentativa delle tradizioni culinarie del mondo: gli oltre 60 ristoranti e le aree di degustazione conducono i visitatori verso le tipicità dell’Italia, dell’Europa e del mondo. All'Artigiano in Fiera 2019 si possono gustare prelibatezze dall'Africa e dal Medioriente, dall'India e dal Nepal, dal Potogallo alla Grecia, dal Messico al Brasile. Solo per fare qualche esempio ed escludendo i tanti stand dedicati alle regioni italiane. Ritorna inoltre, nel padiglione 4, l'Artimondo Restaurant: il ristorante dedicato alle migliori ricette del made in Italy in collaborazione con la Federazione Italiana Cuochi e con la presenza della Nazionale degli Chef.

Per ulteriori informazioni e programma aggiornato di tutti gli eventi, consultare il sito dell'Artigiano in Fiera.

Artigiano in Fiera 2019 per bambini

Dove portare i bambini all'Artigiano in Fiera? Tra le novità dell'edizione 2019 c'è la nuova area bambini Leolandia in Fiera con tanti servizi dedicati ai piccoli visitatori della fiera dell’artigianato tra canti, balli e allegria.

Sono presenti un'area per bambini dai 4 ai 7 anni con servizio di custodia e sorveglianza gratuito dove, tra vascelli dondolanti e palme rotanti, i bimbi potranno giocare, fare attività laboratoriali e divertirsi in tutta tranquillità (permanenza massima 90 minuti); e un'area per bambini piccoli da 0 a 36 mesi che, custoditi da mamma e papà, possono gattonare, giocare e disegnare, per una piccola pausa con tanti giochi dedicati. A disposizione di mamma e papà anche un servizio nursery gratuito con fasciatoi, poltrone per l’allattamento, seggioloni per la pappa e forno a microonde.

Artigiano in Fiera 2019: orari e biglietti

L'Artigiano in Fiera 2019 è aperto da sabato 30 novembre a domenica 8 dicembre, tutti i giorni in orario 10.00-22.00. L'ingresso è come sempre gratuito, ma per accedere all'area espositiva è necessario essere in possesso di un pass d’ingresso gratuito.

Il biglietto gratuito per entrare all'Artigiano in Fiera 2019 può essere scaricato dal sito ufficiale della manifestazione registrandosi anticipatamente: una procedura che ha l'obiettivo di identificare i partecipanti e che va a completare il processo di miglioramento della sicurezza già iniziato gli scorsi anni con controllo degli accessi e raggi X per le valigie. L'ingresso è vietato agli animali (salvo la sola eccezione dei cani guida per le persone non vedenti).

Artigiano in Fiera 2019: come arrivare con metro e treni

Come arrivare all'Artigiano in Fiera? Da Milano è possibile raggiungere la manifestazione con diversi mezzi: chi intende arrivare in metropolitana deve prendere la linea 1 rossa e scendere a Rho Fiera (in base al nuovo piano tariffario dei mezzi pubblici a Milano è necessario un biglietto da 2 euro per le zone Mi1-Mi3).

Altra soluzione comoda è raggiungere l'Artigiano in Fiera in treno: la Fiera di Rho è raggiungibile in 15 minuti senza interscambi dalle principali stazioni di Milano e con un cambio dalle principali stazioni della Lombardia (oltre alle tratte di Trenord, anche Italo effettua una fermata straordinaria presso la stazione di Milano Rho-Fiera.); si possono prendere sia treni regionali delle linee Milano Domodossola, Milano-Varese, Milano-Arona e Milano-Luino, sia treni suburbani; e poi le linee S5 Treviglio-Varese e S6 Treviglio-Novara (con fermata nelle stazioni del passante ferroviario) e S11 Chiasso-Rho (con fermata nelle stazioni di Milano Porta Garibaldi, Milano Villapizzone, Milano Certosa).

Artigiano in Fiera 2019: come arrivare in auto e parcheggi

Chi preferisce non utilizzare metropolitana o treno può comunque arrivare all'Artigiano in Fiera in automobile (in questo caso bisogna però tenere in considerazione l'aggiunta dei prezzi dei parcheggi, vedi più in giù). Prima delle indicazioni per arrivare in auto, però, segnaliamo che esistono anche bus privati che portano direttamente all'ingresso della manifestazioni, come ad esempio il servizio GoGoBus per L'Artigiano in Fiera 2019, con partenze da diverse località del Nord Italia.

Ecco, dunque, come arrivare all'Artigiano in Fiera in automobile. Dalle autostrade A7-Genova, A1- Bologna e A4-Torino: percorrere la Tangenziale Ovest in direzione Nord e uscita Fiera Milano; da Milano autostrada A4 Venezia: uscita Pero-Fiera Milano. Dalle autostrade A8-Varese e A9-Como: dalla barriera di Milano Nord, direzione A4-Venezia e uscita Fiera Milano: Da Milano: Autostrada A8 direzione Varese-Como ed uscita Fiera Milano oppure Autostrada A4 direzione Torino ed uscita Pero-Fiera Milano.

Per chi arriva in auto all'Artigiano in Fiera sono disponibili circa 10 mila parcheggi: il costo del parcheggio è di 2,50 euro all’ora, fino a un massimo giornaliero di 17 euro, tariffa speciale in occasione dell'Artigiano in Fiera (qui la mappa dei parcheggi vicino alla Fiera di Milano Rho).

Approfondisci con: Maggiori informazioni sull'evento e biglietti per L'Artigiano in Fiera 2019, fiera internazionale prenatalizia

Potrebbe interessarti anche: Salone del Mobile Milano 2020, dal 21 aprile al 26 aprile 2020 , Mercatone dell'Antiquariato sui Navigli, fino al 15 dicembre 2019 , Il Bagagliaio, mercatino di oggetti d'occasione, fino al 8 dicembre 2019 , Mercatino dell'antiquariato di Brera, fino al 15 dicembre 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.