Milano Gallery Weekend, il programma della prima edizione: gallerie aderenti ed eventi speciali

Milano Gallery Weekend, il programma della prima edizione: gallerie aderenti ed eventi speciali

Cultura Milano Giovedì 10 ottobre 2019

Galleria Otto Zoo (mostra Savage)
© Luca Vianello

Milano - 64 gallerie5 istituzioni (Fondazione Fiera Milano, Istituto Italiano di Fotografia, Basilica di San Celso, Spazio Fondazione Paolina Brugnatelli e Consolato Generale del Perù a Milano), 120 artisti, 52 mostre tra personali e bipersonali. Questi i numeri della prima edizione del Milano Gallery Weekend, in programma nel capoluogo lombardo da venerdì 11 a domenica 13 ottobre 2019, in concomitanza con la Giornata del Contemporaneo promossa da Amaci e anche con le Giornate Fai d'Autunno 2019.

Riprendendo il format internazionale nato a Berlino nel 2004,  per tre giorni gallerie e istituzioni di Milano aprono le loro porte in contemporanea, proponendo attività speciali rivolte sia a collezionisti, sia a tutti gli appassionati d’arte che vogliono conoscere meglio queste realtà.

Come spiega Pamela Campaner, vicepresidente di Ascofoto, associazione dei negozianti e professionisti del settore fotografico (Confcommercio Milano), gallerista milanese e animatrice dell’iniziativa con la visual designer Sarah Spinelli, «la Milano Gallery Weekend ha l’obiettivo di valorizzare il lavoro delle gallerie come motori di cultura e luoghi di competenza, risorse e investimenti, e di comunicare l'esistenza di un programma continuo offerto tutto l'anno».

Milano Gallery Weekend: le gallerie aderenti

Questo l'elenco di tutte le gallerie aderenti al Milano Gallery Weekend: aA29 Project Room, ExpowallFrancesco Pantaleone, Marco Rossi Arte ContemporaneaAprès-Coup ArteGalleria Alessia FormaggioAlberto Levi Gallery, Galleria Antonio BattagliaNcontemporaryMartina SimetiArt Photo AreaAmy D Arte SpazioMaroncelli 12Galleria d'Arte il Vicolo, MiArt Gallery Milano, Giampaolo Abbondio, Otto Zoo, OutarteGalleria PoggialiNuagesAvanguardia AntiquariaAssociazione City ArtGalleria FumagalliABCMilano ArtecontemporaneaMontrasio Arte, Around Gallery, Galleria Gracis, Galleria Lorenzo Vatalaro, Noema Gallery, Galleria Ponte Rosso, Office Project Room, Avantgarden Gallery, Canepaneri, Building, Gilda Contemporary Art, Gli Eroici Furori, Podbielksi Contemporary, Contrasto Galleria, Il Mappamondo, Ribot, Cortesi Gallery, La Casa di VetroLooking for ArtSgallery - Bridgeman ImagesScaramouche Loves Aline, Deodato Arte, Le Casa d'Arte, Espinasse 31, Ma-Ec, Loom GallerySpaziobigsantamarta, Loom Gallery, Spazio Blue Train - Home Gallery, Federica Schiavo Gallery, M77 Gallery, Spazio Kryptos, Federico Vavassori, Made4Art, Still, Forma Meravigli, Studiolo, The Flat - Massimo Carasi, The Pool Nyc, Tommaso Calabro Galleria d'Arte e Winarts.

Questo l'elenco delle gallerie aderenti, distribuite sul territorio di tutta Milano in modo da permettere al pubblico di costruire il proprio itinerario a partire dagli spazi più periferici, fino ad arrivare al centro, o viceversa: il sito del Milano Gallery Weekend offre la possibilità di geolocalizzare tutti i punti del circuito. Altro dato interessante è relativo all’eterogeneità delle gallerie presenti, perché si riscontra sia l’adesione da parte di gallerie di nuova apertura, che di lungo corso, ma anche un’attenzione a media differenti.

Milano Gallery Weekend e Giornata del Contemporaneo

Il Milano Gallery Weekend aderisce alla quindicesima Giornata del Contemporaneo promossa da Amaci, l’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani. Sabato 12 ottobre, 24 musei Amaci e 1000 realtà in tutta Italia aprono gratuitamente al pubblico i loro spazi e inaugurano ufficialmente la stagione dell’arte contemporanea.

Milano Gallery Weekend e le iniziative speciali con Fondazione Fiera Milano e Bridgeman Images

Con il Milano Gallery Weekend si apre al pubblico la collezione d'arte contemporanea di Fondazione Fiera Milano: 92 opere custodite nella storica Palazzina degli Orafi di largo Domodossola di cui una selezione è stata presentata per la prima volta al pubblico alle Gallerie d’Italia nella primavera del 2019.

Fra i protagonisti del Milano Gallery Weekend anche Bridgeman Images, che presenta una selezione della collezione Bridgeman Folio, edizione limitata di litografie appositamente commissionate a sei artisti della Royal Academy di Londra: Bill Jacklin, Vanessa Jackson, Cathie Pilkington, Eileen Cooper, Stephen Farthing e Paul Huxley. Accanto a Folio vengono esposti lavori appartenenti al portfolio Turkish Tulips che includono edizioni limitate di Damien Hirst, Gavin Turk, Yinka Shonibare, Cornelia Parker, Mat Collishaw e Fiona Banner.

Archivi d’artista con AitArt

Promuovere comportamenti virtuosi e scientificamente qualificati è, come recita lo statuto, uno degli obiettivi che persegue AitArt, l'Associazione Italiana degli Archivi d'Artista, nata nel dicembre 2014 dall'esigenza di contribuire a disciplinare un ambito dove troppo spesso si riscontrano casi di errori e approssimazioni; uno strumento, quindi, per rendere più trasparente il mondo dell'arte così da sostenere realmente gli artisti, anche i giovani, tutelarne la memoria, promuoverne l'opera. Sabato 12 ottobre presso il Centro Coscienza di Milano (nuova sede AitArt in corso di Porta Nuova 16), Filippo Tibertelli de Pisis, presidente di AitArt, presenta alle gallerie, insieme ad Alessandra Donati, direttore del corso per curatore di archivio d’artista, i propri principi ispiratori e gli scopi, definendo anche il ruolo che le gallerie possono ricoprire quale stimolo alla costituzione di Archivi d’Artista, soprattutto dei giovani emergenti.

Cibo, teatro e musica

Il Milano Gallery Weekend si apre a cibo, teatro e musica, confermando il suo spirito interdisciplinare.
Per cominciare, Arte da mangiare mangiare Arte, storica associazione e movimento di pensiero milanese, promuove uno dei suoi format più noti, Piatto d’artista che, per l’occasione, si rinnova grazie alla collaborazione con lo chef Cesare Marretti e il suo nuovo ristorante SuperFiciale Milano: il locale ospita da venerdì 11 a domenica 13 ottobre una mostra di piccole installazioni e oggetti-scultura che raccontano l’indagine sul rapporto fra arte e cibo.

Per quanto riguarda il teatro, sabato 12 ottobre alle ore 19.00 presso l'Après-Coup Bistrot è in programma il reading Le ragioni invisibili: letture curate e interpretate dall’attrice Lucia Ferrati, ispirate alle opere della mostra personale Invisibili destini dell’artista Roberto Rampinelli e seguite dalla visita guidata alla mostra. 

In ultimo, l’iniziativa legata alla musica del Milano Gallery Weekend può essere fruita sabato 12 ottobre alle ore 18.30, presso la Basilica di San Celso (corso Italia 41): Col nettare divino, anche la gioia…  è un frammento di una poesia di Saffo, ma anche il titolo della performance inaugurale dell’installazione Arpa di Luce, a cura di Angela Madesani e nata da un’idea di Alessio Fornasetti, che prende vita grazie alla voce di Alda Caiello.

Potrebbe interessarti anche: , Lucciole a Milano: dove vederle al Parco delle Cave? Itinerario per l'escursione notturna , Itinerari in Lombardia? Riaprono i beni Fai: l'elenco e le regole per visitarli in sicurezza , Il Fuorisalone 2020 si fa Digital. Concerti, talk, presentazioni: tutto on line , Cultura a domicilio a Milano: gli incontri virtuali di Neiade, tra arte e curiosità

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.