Nikola Tesla: date, orari e biglietti della mostra sul pioniere dell’elettromagnetismo - Milano

Nikola Tesla: date, orari e biglietti della mostra sul pioniere dell’elettromagnetismo

2019-10-04 11:11:51

Da sabato 5 ottobre a domenica 29 marzo 2020

Altre foto

Milano - È la prima e unica tappa italiana della mostra sul pioniere dell’elettromagnetismo Nikola Tesla quella che fa tappa a Milano, presso lo Spazio Ventura XV di Lambrate dal 5 ottobre 2019 al 29 marzo 2020. Promossa e organizzata da Venice Exhibition Srl in collaborazione con il Nikola Tesla Museum di Belgrado, la Nikola Tesla Exhibition è la mostra interattiva più grande al mondo finora mai realizzata sullo scienziato che illuminò il mondo.

Il lungo percorso espositivo, allestito in uno spazio di 1500 mq, si apre con la vita di Tesla, a partire dall'infanzia, fortemente influenzata dalla famiglia, e dal padre, che pur avendo avuto un'educazione militare, era prete ortodosso. In queste prime sale un gatto con un neon verde illuminato sulla schiena, ricorda come iniziò la passione del piccolo Tesla per l'energia: dopo aver accarezzato il gatto, questo si illuminò leggermente dove aveva fregato la mano.

Si passa poi ai suoi primi traguardi scientifici, fino al suo viaggio in America. In quest'ultima sezione oltreoceano è possibile ripercorrere i passi che egli compì a partire dal 1890 per la sua ricerca del motore a corrente alternata, iniziata a Budapest quando, durante una passeggiata a parlare di poesie, letteratura e del Faust di Goethe, Tesla illustrò con un celebre disegno sulla sabbia all'amico Antal Szigeti un campo magnetico invertito dalle correnti alternate, la cui forma sarà quella del motore a induzione.

Il percorso espositivo culmina con la riproduzione del suo laboratorio di Colorado Springs, dove nel 1899 Tesla riprodusse i fulmini artificiali, e con la bobina Big Coil, trasformatore risonante ad alta tensione in grado di generare musica con l'attraversamento del flusso energetico nell'aria e di generare fulmini del tutto simili a quelli di origine atmosferica, anche se di entità ridotta. Il pubblico può anche accendere le spade laser di Star Wars, a disposizione dei visitatori. Perché la mostra, specialmente nella sua seconda sessione, è davvero interattiva e in una grande area libera si possono approfondire i principi studiati dall'inventore serbo.

Prima, però, la parte museale mette in mostra i brevetti di ingegneria meccanica e i diversi progetti per una fontana per Tiffany mai realizzata (cui Tesla si dedicò quando non ebbe più finanziamenti, in particolare dal suo magnate John Pierpont Morgan) o l'invenzione del telecomando: a Tesla si deve infatti l'evoluzione verso la tecnologia wireless.

Verso la fine della prima sezione c'è anche la ricostruzione della camera da letto n. 3327 nel New York Hotel, dove Tesla trascorse gli ultimi anni della sua vita fino alla morte. L'ultimo ambiente stupisce infine con un'attrazione finale con 2 milioni di volt, che lascia occhi, bocca e orecchie aperti.

La mostra è organizzata su fasce orarie e si visita esclusivamente in gruppi da 25/35 persone accompagnati da una guida compresa nel biglietto d’ingresso. Questi gli orari di apertura: dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00); sabato e domenica dalle 9.30 alle 20.30 (ultimo ingresso alle 19.30).

biglietti per la mostra su Nikola Tesla a Milano sono in vendita ai seguenti prezzi: intero 17 euro; ridotto 15 euro per over 65, ragazzi dai 5 ai 13 anni e studenti di ogni ordine e grado; ridotto gruppi e scuole rispettivamente 13 e 12 euro (su prenotazione); ingresso gratuito per bambini fino ai 4 anni. Per ulteriori informazioni si può telefonare al numero 02 89709022.

Approfondisci con: Maggiori informazioni sull'evento e biglietti per Nikola Tesla Exhibition, mostra-museo interattivo

Potrebbe interessarti anche: I Love Lego, mostra di opere con mattoncini, fino al 2 febbraio 2020 , Natura, mostra-gioco per bambini, fino al 5 gennaio 2020 , La Vergine delle Rocce del Borghetto: in mostra l'opera di Francesco Melzi, fino al 31 dicembre 2019 , Guggenheim: la collezione Thannhauser, da Van Gogh a Picasso, mostra, fino al 1 marzo 2020

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.