Migliori ristoranti, trattorie e wine bar a Milano e in Lombardia: la guida 2020 del Gambero Rosso

Food Milano Venerdì 2 agosto 2019

Migliori ristoranti, trattorie e wine bar a Milano e in Lombardia: la guida 2020 del Gambero Rosso

© Peck

Milano - Una guida che, premiando le eccellenze enogastronomiche, agricole e turistiche, presenta alla città un carnet di testimonial, capaci di rappresentare Milano e la sua tradizione nella ristorazione (e non solo). Dopo aver passato al setaccio le aziende e le piccole imprese del territorio milanese, il Gambero Rosso ha stilato la sua The Best in Lombardy, la guida al Milano e il Meglio della Lombardia 2020, giunta alla sua 29esima edizione.

1180 gli indirizzi indicati nella guida, fra ristoranti, cocktail bar, bistrot, alberghi. La guida del Gambero Rosso al Meglio della Lombardia 2020 ha quest'anno rivoluzionato anche alcuni dei criteri, attribuendo un peso più consistente al servizio, la sala, e alla cantina, che si vanno ad aggiungere all'importanza della cucina. Una testimonianza di come quella del turismo enogastronomico e della ristoranzione sia sempre più una questione di esperienze a 360 gradi.

Proprio in virtù di questo principio, la guida Milano e il Meglio della Lombardia 2020 del Gambero Rosso ha consegnato anche dei premi speciali per la miglior proposta al bicchiere, il miglior servizio di sala, il miglior servizio di sala in albergo e le novità dell'anno. All'interno della guida anche due percorsi tematici: uno sui coktail in terrazza (anche l'aperitivo entra a pieno diritto nel settore come specialità del territorio) e uno dedicato alle tavole sociali.

La prima immagine che emerge da questa istantanea scattata dal Gambero Rosso? La varietà di prodotti e tipicità come vera e propria risorsa della Lombardia, con le sue tradizioni variegate e sempre radicate in una storia di cultura del cibo, del bere e dell'ospitalità. Andiamo a dare un'occhiata ai premiati come Meglio della Lombardia.

Il premio delle tre forchette, che celebra il non plus ultra dei ristoranti di Milano e dintorni, vede tre vincitori assoluti a pari merito, con il punteggio di 92:

 Seguono, con un punteggio di 91:

  • Mudec Restaurant di Enrico Bartolini a Milano
  • Berton di Andrea Berton a Milano
  • Dal Pescatore di Nadia e Giovanni Santini a Canneto sull’Oglio (Mantova)
  • D’O a Cornaredo (Milano) di Davide Oldani

Infine, tre forchette con 90 punti al ristorante Miramonti l’Altro di Philippe Léveillé a Concesio (Brescia). Con il premio tre gamberi la guida del Meglio in Lombardia dedica poi una mezione speciale alle migliori trattorie:

Il premio tre mappamondi va a tre locali etnici autentici e specializzati a Milano: Casaramen, Iyo e Wicky’s Wicuisine. Con tre bottiglie, il Gambero Rosso ci indica il miglior wine bar della Lombardia: il ristorante Al Donizetti di Bergamo. Proseguendo sulla scia vinicola, premio per la proposta al bicchiere al ristoranteDaniel Canzian e premio per la proposta al bicchiere al wine bar a Vinoir, entrambi a Milano.

Milano è una città in continuo movimento, e la guida del Meglio in Lombardia non può che tracciare i fermenti in atto, menzionando con un premio speciale anche le novità dell'anno. Premiati:

Spostandoci verso il servizio, che come detto acquisisce un peso sempre più consistenze nell'economia dell'esperienza globale, premio del Gambero Rosso a Alberto Tasinato dell’Alchimia per il servizio di sala al ristorante e all'Hotel Viu di Giancarlo Morelli per quello in albergo. 

Non dimentichiamoci che mangiare bene significa spendere il giusto. Graduatoria speciale dunque all'interno di questa guida al Meglio della Lombardia 2020 dedicata al rapporto qualità prezzo:

Potrebbe interessarti anche: , Canapè, a Milano il ristorante con menu e drink a base di canapa , Riaperto Il Camparino in Galleria, simbolo dell'apertivo a Milano: il nuovo look e lo zampino di Davide Oldani , Guida Michelin 2020, ecco quali sono i ristoranti stellati a Milano e in Lombardia (tra novità e conferme) , Sagre di novembre 2019 a Milano e in Lombardia tra zucca, vino, torrone e bollito misto , Jazz (anche) in cucina: il nuovo menù cajun del Blue Note Milano è un omaggio a New Orleans

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.