Idroscalo, dal surf sulle onde al running. L'estate 2019 sul mare di Milano

Outdoor Milano Idroscalo di Milano Venerdì 12 luglio 2019

Idroscalo, dal surf sulle onde al running. L'estate 2019 sul mare di Milano

Altre foto

Milano - Il luogo in cui praticare oltre 20 tipi di sport differenti, dal wakeboard al running, dallo skateboard al parkour. Ma anche un immenso e suggestivo palcoscenico dove danzare, dipingere, esibirsi in svariate performance artistiche, e persino per meditare praticando yoga e immergendosi nella natura. Tutto questo a due passi dal centro di Milano.

È l’Idroscalo, il mare di Milano che chiama a raccolta giovani e meno giovani, dinamici, sportivi e creativi, per scoprire, o riscoprire, tutte le meraviglie del parco alle porte di Milano. Come? Attraverso una campagna social, dove i protagonisti sono proprio i giovani influencer milanesi dello sport, dell’arte, dell’entertainment e della musica.

La nuova campagna social per promuovere il mare di Milano è promossa da Città metropolitana di Milano e Gruppo Cap, gestore del servizio idrico integrato. La campagna, dal titolo Welcome Creators accende i riflettori sulle bellezze dell’Idroscalo, grazie appunto al coinvolgimento di alcuni micro influencer milanesi. Tra questi, il gruppo italo-carioca dei Selton.

Non solo musica, ma anche sport, creatività, divertimento: l'Idroscalo di Milano riserva spazi dedicati a molteplici attività, e ogni anno regala nuove sorprese. Come il Wakeparadise, dove si può praticare sci nautico e wakeboard e, da quest'anno, diventare urban surfer cavalcando le onde su una vera tavola nella speciale piscina che offre l’onda statica più grande d’Europa. Oppure la running park line: 6,3 km di pista da divorare con le gambe e in tutta sicurezza, grazie alla nuova segnaletica appena rinnovata da Cap e Città Metropolitana di Milano.

Il bosco e il suo silenzio sono il luogo ideale per gli zen warrior e i freestyler, le tribune per chi ama saltare da un blocco di cemento all’altro, il palco per danzare seguendo le note dello swing anni ’50 o il ritmo deciso di melodie più moderne. E infine, il bacino idrico in cui tuffarsi senza pensieri per concedersi la libertà di un momento di svago a pochi passi dalla città.

Il video manifesto - a cura di Deloitte Digital - pensato per promuovere l’Idroscalo mette in luce la creatività in tutte le sue forme e invita tutti a unirsi a questo movimento. L’idroscalo e i suoi canali diventano così uno spazio aperto per altri creators e per tutti coloro che hanno voglia di esprimere il loro lato creativo con l’hasthtag #creatorspark.

Per tutti i creators l’invito è non aspettare, ma buttarsi nel mare della creatività: l'Idroscalo è aperto alle idee di tutti. Per scoprire il parco e le sue attività, è possibile visitare il sito ufficiale dell'Idroscalo.

Potrebbe interessarti anche: , Luoghi del cuore Fai in Lombardia: gli interventi in Cornabusa e nella basilica di Santa Giulia , The Color Run Milano 2019, le foto dell'edizione dedicata all'amore con oltre 8000 partecipanti , Ciclopedonale di Limone sul Garda: la pista a picco sul lago supera i 400 mila accessi in un anno , Weekend a Monza? Cosa vedere in due giorni (oltre a Villa Reale e Autodromo) , Fenicotteri a Milano, come e dove vederli nella villa di Porta Venezia

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.