Concerti Milano Isola del Castello Mercoledì 26 giugno 2019

Rugby Sound 2019: programma dei concerti, orari, biglietti e come arrivare al festival

Milano - Dieci giorni per festeggiare vent'anni: Rugby Parabiago porta in scena anche quest'anno la sua fitta kermesse di concerti, eventi sportivi, feste e street food, il Rugby Sound Festival. La ventesima edizione della rassegna torna nell'Isola del Castello di Legnano (Milano) da venerdì 28 giugno a domenica 7 luglio 2019. «La festicciola di squadra, che coinvolgeva perlopiù band locali, si è trasformata in un festival che richiama artisti importantissimi sia a livello nazionale che internazionale» racconta il direttore artistico del Rugby Sound Festival Roberto Amboldi.

Qualche nome dell'edizione 2019? Dall'elettronica di The Bloody Beetroots + Nitro e Subsonica al cantautorato italiano di Max Gazzè e Omar Pedrini, passando per l'indie di Gazelle e Coma Cose. E ancora J-Ax con i suoi Articolo 31Alex Uhlmann dei Planet Funk. Special guest Mr. Rain, Folkstone + Luf, Salmo, Linea 77 e Il Pagante. Non basta la musica dal vivo: alla fine di ogni concerto del Rugby Sound Festival gli immacabili Rugby Sound Aftershow, presso il Waikiki Topless Club di Legnano, tutti a ingresso gratuito

Novità di questa edizione un'area interamente dedicata allo street food, con la Street Food Parade, la grande carovana di truck provenienti da tutta Italia. Un menù variegato che rispecchia l'offerta dei concerti del Rugby Sound Festival 2019 e soddisfa tutti i gusti, da quelli affezionati alla tradizione italiana ai curiosi di sperimentare piatti tipici esteri. Nell'arco dei dieci giorni gli avventori possono ristorarsi con un menù che spazia fra gnocchi fritti e arrosticini, barbecue americano e picanha brasiliana, takoyaki giapponesi e tigelle Modenesi, arancini siciliani e olive all'Ascolana. E ancora seadas al pecorino e miele sardo, fish & chips, sangria, panini al bocadillo spagnolo e molto altro.

Ma vediamo ora il programma dei concerti. La grande festa inaugurale di questa ventesima edizione del Rugby Sound Festival apre con il botto, con sette ore di musica: a partire dalle 19.00 di venerdì 28 giugno i due palchi si dividono fra l'elettronica di The Bloody Beetroots, il progetto made in Italy che ha influenzato la musica di tutto il mondo, e l'hip-hop di Nitro, che porta a Legnano il suo No Comment Tour. L'ingresso alla serata costa 5 euro, con biglietti da acquistare esclusivamente in cassa.

Sabato 29 si prosegue con un'altra eccellenza italiana: in concerto alle 21.00 arrivano i Subsonica, che animano il main stage con la scenografia dell'8 Summer Tour. Domenica 30 alle 21.30 il primo weekend del Rugby Sound Festival 2019 si chiude con Max Gazzè, in concerto con i suoi musicisti di sempre e una particolarissima sezione di fiati. 

Luglio si apre, lunedì 1 alle 21.30, con uno spaccato di indie italiano. Il programma del Rugby Sound Festival 2019 presenta lo storytelling sulla Milano presabene dei Coma Cose e il giovane artista romano Gazzelle, sul main stage sull'onda del suo Punk Tour invernale. Martedì 2 alle 19.00 si torna indietro di qualche anno insieme a Omar Pedrini, che porta in concerto lo storico album dei Timoria Viaggio Senza Vento. La serata è a ingresso gratuito e prevede anche la presenza di Alex Uhlmann, leader dei Planet Funk.

Mercoledì 3 luglio è tutto nel segno dell'hip-hop italiano: sul main stage dalle 19.00 la reunion che sta facendo girare la testa sia ai nostalgici degli anni Novanta che ai millennials: J-Ax di nuovo sul palco insieme a Dj Jad con gli Articolo 31. Nella stessa notte anche una giovane promessa del rap italiano come Mr. Rain. Folk, rock e metal sono invece gli ingredienti dei concerti a ingresso gratuito di giovedì 4, quando ad esibirsi dalle 19.00 sono i Folkstone, live con il nuovo disco Diario di un Ultimo, e la poesia rock dialettale dei Luf.

Si incrocia con il Rugby Sound Festival 2019 anche una delle tournée più gettonate della stagione, il Playlist Summer Tour di Salmo, che arriva in concerto all'Isola del Castello di Legnano venerdì 5 luglio alle 21.30. Nella stessa serata, in apertura al rapper, il metal alternativo dei Linea 77, che con Salmo hanno firmato il singolo AK77.

Nel weekend di chiusura della kermesse, una festa tutta tamarra fatta di animazioni fluo, ambientazioni sopra le righe e musica dance: la Zarro Night ormai regina delle notti meneghine replica in questo Rugby Sound Festival con degli special guest che dell'essere truzzi hanno fatto un surplus: in concerto sabato 6 luglio dalle 20.00 Il Pagante, a ingresso gratuito. Chiude infine la manifestazione l'artista britannica Skin, in concerto in Italia domenica 7 alle 19.00 con i suoi Skunk Anansie per festeggiare i 25 anni di rock della band.

Dopo ogni concerto dal vivo, come dicevamo, è il Waikiki Topless Club in piazza Primo Maggio a Legnano a prendere il testimone e portare avanti la festa fino a tardi - o meglio, a presto. Gli aftershow in programma? Sabato 29 si comincia con la Secret room night (in replica anche venerdì 5 e sabato 6 luglio) per proseguire domenica 30 con il Trash Party, lunedì pirmo con i dj-set Linoleum e martedì 2 con Alga dj-set. L'aftershow di mercoledì segue la scia del concerto del Rugby Sound Festival con una serata Hip Hop Movida, giovedì 4 si balla con Rock the Pool  e si chiude infine, domenica 7, con il Sando Party.

Per assicurare la partecipazione, il deflusso e l'afflusso del pubblico ai concerti, la manifestazione getta un occhio di riguardo alle norme di sicurezza. Cosa si può portare al Rugby Sound Festival 2019? Non essendo previsto un deposito di zaini, borse, caschi e altri oggetti personali, ogni contenitore viene ispezionato all'ingresso.

È vietato introdurre valigie, trolley, zaini e borse più grandi di 15 litri, oltre a bombolette spray (antizanzare, deodoranti, creme solari), trombette da stadio, megafoni, armi, materiale esplosivo e/o infiammabile, artifizi pirotecnici, fumogeni, razzi, pietre, coltelli e altri oggetti da taglio, cinture con fibbie metalliche spesse e caschi.

È vietato introdurre nell'area del festival bevande alcoliche di qualsiasi gradazione e sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive o infiammabili (allo stesso modo non possono entrare persone in stato di ebrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti). Sono ammesse solo bottiglie di plastica non più grandi di 0,5 litri senza tappo.

I divieti riguardano inoltre l'introduzione di animali di qualsiasi genere e taglia, bastoni per selfie (selfie-stick), sigarette elettronicheombrelli a punta acuminata, aste, droni, aereoplani, puntatori laser, apparecchi radiotelecomandati e apparecchiature per la registrazione audio/video e macchine fotografiche professionali, batterie supplementari portatili (power bank), casse/speaker portatili, siberini (mattonelle ghiaccio) e qualunque oggetto possa essere considerato in grado di offendere.

Si impedisce anche ogni attività commerciale o di esposizione non preventivamente autorizzata, che ostacoli la visibilità agli altri spettatori, la segnaletica di emergenza o le vie di fuga verso le uscite, o che svolga una qualsiasi funzione di pubblicità.

Infine, due dritte logistiche su quando e come arrivare al Rugby Sound Festival (e dove parcheggiare). L'isola del Castello di Legnano è l'area verde posta sul retro del Castello e circondata dal fiume Olona: arrivando da Milano, Bergamo/Brescia e Varese si arriva all'Isola del Castello imboccando la A8 (uscita Legnano) e proseguendo lungo viale Cadorna verso i parcheggi di viale Toselli. Lungo la stessa strada si trovano anche gli ingressi pedonali all'area del festival.

Chi arriva a Legnano in treno può raggiungere la location con una passeggiata di 20 minuti circa (1,8 chilometri). I cancelli dell'area concerti aprono indicativamente alle ore 19.00, con piccole variazioni di volta in volta indicate sul sito del Rugby Sound Festival 2019.

biglietti per i concerti del Rugby Sound Festival 2019 a Legnano sono disponibili online, con una fascia di prezzi che va dai 23 ai 37,72 euro.

Potrebbe interessarti anche: , Concerti d'estate a Milano? Luglio 2019 da San Siro ai festival da non perdere , Suoni Mobili 2019: programma e ospiti del festival itinerante , Tri.p 2019: il programma del festival da Andrew Bird a Mike Patton , Milano Music Week 2019: date e primi ospiti di un programma aperto a tutti , PoliMi Fest 2019 tra spettacoli e cinema all'aperto: programma e nuove location

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.