Concerti Milano Venerdì 21 giugno 2019

Milano Music Week 2019: date e primi ospiti di un programma aperto a tutti

Altre foto

Milano - Ha preso il volo da Malpensa venerdì 21 giugno, giorno della Festa Internazionale della Musica 2019, con una performance speciale di Levante il viaggio verso la terza edizione della Milano Music Week, la settimana interamente dedicata al mondo musicale in programma da lunedì 18 a domenica 24 novembre 2019.

La Milano Music Week 2019 vedrà tutta la città di Milano sintonizzarsi ancora una volta sulle frequenze più diverse della musica, spaziando da concerti, dj-set, show case fino a incontri, workshop di formazione, mostre ed eventi speciali. Promossa da Comune di Milano (Assessorato alla Cultura), Siae, Fimi, Assomusica e Nuoviomaie, con il patrocinio del Ministero per i beni e le Attività Culturali, la Milano Music Week si propone come un racconto a 360° dell’industria musicale, attraverso l’intera filiera e i suoi protagonisti, con un lavoro collettivo che si sviluppa nel corso dell’anno fino ad arrivare alla settimana della musica per eccellenza.

Sulla scia del successo della scorsa edizione - che ha coinvolto oltre 200 artisti da ogni continente, 70 location, 135 live, 64 djset, 72 incontri e workshop di formazione, più di 100 partner produttori di contenuti - anche quest’anno si punta ad un palinsesto ricco di novità e di appuntamenti, dal profilo sempre più internazionale e rappresentativo di una città, Milano, ormai considerata fra le più importanti music cities mondiali.

Non a caso, il racconto della Milano Music Week 2019 parte proprio da uno dei luoghi che meglio simboleggia l’internazionalità, l’aeroporto di Milano Malpensa. Qui, grazie alla collaborazione di Sea Milan Airports Metatron, nella giornata dedicata alla Festa Internazionale della Musica un’esibizione inedita di Levante al Terminal 1 ha sorpreso i viaggiatori in partenza e in arrivo da tutto il mondo, lanciando la prossima edizione della manifestazione.

Proprio la cantautrice - già considerata un’icona pop - è rra i principali protagonisti della settimana della musica con un concerto di punta: il tour di Levante fa tappa al Mediolanum Forum di Assago (Milano) sabato 23 novembre. Insieme a lei, professionisti e realtà del settore - fra artisti, autori, case discografiche, centri di formazione, promoter, associazioni musicali - ma anche tantissimi appassionati, per vivere una settimana all’insegna della musica in tutte le sue diverse sfaccettature.

«Il modello resta lo stesso delle precedenti edizioni, ma l'impetuosa crescita dell'iniziativa registrata nei due anni precedenti richiede un salto di qualità dal punto di vista della governance del progetto, affinché possa consolidarsi come piattaforma ideale per dare vita a un vero e proprio masterplan di Milano come città protagonista del circuito internazionale delle music cities», conclude l'assessore alla Cultura Filippo Del Corno.

«Quest’anno la settimana della musica nasce nel segno dell’internazionalizzazione, di Milano come hub artistico in cui si arriva dal resto d’Italia e dall’estero per produrre musica», spiega Luca De Gennaro, curatore della Milano Music Week e vice presidente Talent & Music di Viacom International Media Networks. « Sarà una settimana in cui si celebrano la pluralità e la convivenza di diverse culture unite dalla musica. Inviteremo i milanesi e coloro che arriveranno in città per la Milano Music Week a partire con noi per un giro del mondo in sette giorni, dove ogni musica, ogni artista, ogni cultura merita rispetto e attenzione».

Anche per questa edizione, Viacom International Media Networks Italia si conferma main partner della Milano Music Week, con i brand Vh1 Mtv. La registrazione di un nuovo episodio di Vh1 Storytellers, in programma lunedì 18 novembre, è come ormai di consueto la serata inaugurale della Milano Music Week: artista e location sono ancora top secret, così come un evento a brand Mtv ancora in via di definizione.

Dedicato al mondo B2B è il Linecheck Music Meeting & Festival, per il terzo anno consecutivo main content partner della Milano Music Week. Organizzato da Music Innovation Hub, Linecheck ospita a Base Milano più di 1500 delegati del settore, 150 speaker, 70 panel, workshop, reception e networking session, con l'obiettivo di creare ponti tra industrie creative diverse ma confinanti, tra il business italiano e il resto del mondo. Per la prima volta Linecheck annuncia un guest country: il Canada, con contenuti speciali, concerti e un’ampia delegazione in arrivo a Milano per l’occasione. Sotto il claim Sounds Like Diversity, l’edizione 2019 pone particolare attenzione ad inclusione e diversità: il programma del Linecheck prevede 50 showcase sulle nuove tendenze, di giorno per delegati della conference, di sera nei club di zona Navigli-Tortona.

Chiunque ha la possibilità di contribuire al cartellone della Milano Music Week 2019: l’invito aperto a tutti, da venerdì 21 giugno, è quindi quello di inviare via email proposte e segnalazioni di eventi che la curatela potrà valutare ed inserire nel programma della Milano Music Week 2019.

Potrebbe interessarti anche: , Concerti d'estate a Milano? Luglio 2019 da San Siro ai festival da non perdere , Suoni Mobili 2019: programma e ospiti del festival itinerante , Tri.p 2019: il programma del festival da Andrew Bird a Mike Patton , PoliMi Fest 2019 tra spettacoli e cinema all'aperto: programma e nuove location , Milano Latin Festival 2019, il programma: concerti, cibo, orari e biglietti

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.