Fastweb: nuovi investimenti nel 5G e nei negozi fisici - Milano

Fastweb: nuovi investimenti nel 5G e nei negozi fisici

Attualità Milano Giovedì 27 giugno 2019

Blogger
© Pixabay

Contenuto in collaborazione con Fastweb

Milano - Nel nuovo piano di investimenti messo a punto per i prossimi anni a venire, Fastweb ha deciso di investire sempre più nelle tecnologie 5G, senza dimenticare l’apertura di negozi e shop fisici, con l’obiettivo di incrementare ancora di più il proprio bacino di utenza.

Lo ha spiegato Alberto Calcagno, amministratore delegato di Fastweb che, qualche giorno fa, ha presentato il nuovo piano di investimenti dell’azienda in una conferenza stampa a Milano. L’obiettivo della multinazionale è raddoppiare la sua copertura in tutto il territorio nazionale, facendo leva sulla convergenza tra rete in fibra e 5G. Si partirà da Bolzano per poi via via coinvolgere tutta Italia, per consentire lo sviluppo delle prime comunicazioni in 5G in tutte le reti fisse dello Stivale. Per quanto concerne gli shop, invece, oltre ai negozi Fastweb a Milano e quelli presenti già a Roma, ne verranno aperti di altri per un copertura del tutto capillare di corner a disposizione dell’utenza.

Fastweb: in arrivo la rivoluzione con il 5G

«Per noi il 5G diventa sempre più importante. È una tecnologia mobile, ma rappresenta anche un primo step per rivoluzionare la nostra strategia nell’ambito della commercializzazione dell’ultrabroadband, ha affermato Calcagno durante la conferenza stampa».

Attraverso l’utilizzo delle frequenze 26 gigahertz, acquistate per 36,2 milioni di euro all’asta, l’obiettivo è aumentare senza sosta le connessioni di banda ultralarga e raggiungere la copertura totale della penisolaentro il 2024. Questa nuova tecnologia consentirà a tutte le utenze fisse di effettuare le prime connessioni in 5G. Il funzionamento è molto semplice: dalla dorsale in fibra verrà installato un cavo collegato a sua volta ad un’antenna. Questa trasmetterà il segnale ad un piccolissimo dispositivo che verrà installato all’esterno dell’abitazione o dell’ufficio del cliente Fastweb. Questa tecnologia si chiama Fixed Wireless Access ed è un sistema fisso - mobile di cui l’azienda si vuole servire per connettere città grandi e piccole in cui non è ancora presente la fibra. Tra le altre cose, il sistema ha come obiettivo di fornire il segnale ad alta capacità lungo una distanza di 250 metri tra l’abitazione e il punto dove è stata installata la fibra ottica.

Apertura di nuovi negozi e corner

Posto che Fastweb conta al giorno d’oggi oltre due milioni e mezzo di clienti con oltre 92.000 abbonati in più nell’ultimo trimestre del 2019, l’azienda di telecomunicazioni non ha nessuna voglia di fermarsi e, anzi, mira ad incrementare in modo sempre più costante e continuativo la propria fetta di utenza. Non a caso parliamo di una multinazionale con una percentuale di ricavi aumentata del 4,5% rispetto a gennaio dello scorso anno, per una cifra pari a 514 milioni di euro. Ebbene, l’obiettivo è moltiplicare in modo fisso clienti e fatturato, aprendo una serie di nuovi negozi fisici per promuovere le offerte della compagnia ed offrire al cliente un’eventuale assistenza più tempestiva. 

La fake news dell’aumento delle tariffe e Bolzano progetto pilota

L’amministratore delegato Calcagno ha tenuto a precisare che con l’arrivo della fibra ottica e della connessione 5G le tariffe non aumenteranno. L’unica cosa di cui il cliente si dovrà preoccupare sarà cambiare il proprio modem e installarne uno ad hoc in casa propria.

Nel nuovo piano di investimenti, Fastweb ha deciso di investire 3 milioni di euro per un progetto che mira a portare la connessione 5G in tutto il territorio nazionale. Il piano prevede, inizialmente, un coinvolgimento di 80 città, ma Calcagni ha sottolineato come via via saranno coinvolte anche le aree bianche. Si partirà da Bolzano, considerata città pilota, e poi nel 2020 si procederà a pieno ritmo per toccare gradualmente tutte le altre zone d’Italia.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.