A Milano arrivano i filobus hi‑tech, a zero emissioni e con prese usb

Attualità Milano Venerdì 14 giugno 2019

A Milano arrivano i filobus hi‑tech, a zero emissioni e con prese usb

Altre foto

Milano - Il trasporto pubblico del futuro è sempre più presente. Arrivano a Milano 30 nuovi filobus da 18 metri acquistati da Atm nell’ambito del piano di investimenti dedicato al rinnovo della flotta attuato in un’ottica total green. Il primo è stato consegnato al deposito Atm di viale Molise: la sua entrata in servizio, dopo i necessari collaudi, è prevista per il mese di luglio sulla linea 90/91.

Questi 30 veicoli fanno parte del primo contratto applicativo di un più ampio accordo quadro per un totale di 80 filobus, aggiudicato a seguito di una gara pubblica alla società polacca Solaris Bus & Coach Sa per un valore complessivo di 61,5 milioni di euro. I nuovi filobus, un concentrato di tecnologia a zero emissioni, arriveranno ad un ritmo serrato di tre al mese. Il comfort di viaggio è l’aspetto cardine che ha guidato Atm nella realizzazione del capitolato di gara di questi nuovi esemplari che andranno a rinverdire - in tutti i sensi - il parco mezzi aziendale.

La prima espressione di questo orientamento, che recepisce anche numerosi suggerimenti dei clienti, sono le dotazioni high-tech di bordo come, per esempio, le 8 postazioni usb per la ricarica di smartphone e tablet al fine di offrire un servizio aggiuntivo in mobilità.

Elemento tecnologico distintivo di questi veicoli è quello di essere completamente elettricisparisce il motore endotermico (presente sui filobus della generazione precedente per gli spostamenti di emergenza) per far spazio alla batteria. Grazie infatti alla tecnologia Imc (In-Motion-Charging) i nuovi filobus possono usufruire della marcia autonoma elettrica anche in assenza di alimentazione dalla linea aerea, con una autonomia fino a 15 km di percorrenza.

Le vetture, tutte climatizzate, sono innovative anche in termini di efficienza: dispongono infatti di un sistema di funzionamento in grado di recuperare l’energia in frenata consentendo un risparmio energetico pari al 15-20% rispetto ai vecchi filobus, che può così essere utilizzato a supporto delle più moderne tecnologie di bordo.

Il pianale ribassato consente un accesso più agevole e rapido. I nuovi mezzi sono progettati per trasportare 135 persone con 31 posti a sedere, due postazioni riservate alle carrozzine e quattro posti prioritari per passeggeri con ridotta capacità motoria, anziani, donne incinte e bambini piccoli: i sedili dedicati sono di colore azzurro ben riconoscibile rispetto al resto dell’allestimento. All’insegna della sostenibilità anche l’illuminazione che è stata studiata per migliorare l’accessibilità con luci full led sia sulle soglie di entrata e di uscita dei veicoli, sia a bordo, sia sui cartelli che indicano le fermate.

Per garantire un livello di sicurezza sempre maggiore, i filobus sono dotati di un circuito di videosorveglianza in collegamento diretto con la sala operativa di Atm, oltre a una cabina di guida anti-aggressione studiata ad hoc per i conducenti.

nuovi mezzi andranno a sostituire tutti i filobus più anziani sulle linee 90, 91 e 92, con l’obiettivo di migliorare sempre di più il servizio di queste linee strategiche che ogni giorno disegnano la città come un compasso per quasi 40 chilometri. Ed è anche grazie alle linee filoviarie se già oggi la quota delle percorrenze svolte dai mezzi elettrici -  treni metropolitani, tram e filobus -  è pari al 70%, in assoluto la miglior performance d’Italia e in linea con i migliori esempi mondiali. Avanza così senza sosta il piano Full Electric che ha l’obbiettivo di convertire all’elettrico l’intera flotta Atm di Milano ponendo la parola fine ai motori inquinanti.

Potrebbe interessarti anche: , Oltre 20 mila alberi in arrivo a Milano. Obiettivo 100 mila nel 2020 e 3 milioni nel 2030 , Come cambia piazzale Baiamonti: una nuova piramide tra filari di alberi e mura spagnole , Nel futuro del PalaSharp ci sono le Olimpiadi: «tornerà ad essere luogo dello sport e della musica» , Fridays for Future Milano: dentro al movimento che vuole cambiare il sistema , Maltempo a Milano: ecco il nuovo sistema di avvertimento gratuito per conoscere le allerte

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.