Milano Latin Festival 2019, il programma: concerti, cibo, orari e biglietti

2019-06-12 11:04:02

Da giovedì 13 giugno a sabato 17 agosto 2019

© nateClicks / flickr

Milano - Non un'estate qualsiasi a Milano: il capoluogo lombardo ha fatto scorta di musica dal vivo, cibo e cocktail, allestimenti colorati e balli appassionati, e si prepara a trasformare la bella stagione meneghina in un vero e proprio viaggio in Sud America: per il quinto anno torna il Milano Latin Festival, la kermesse internazionale dei sapori e dei suoni latinoamericani, diffusi nell'area di 15 mila metri quadri del parcheggio Atm di Assago, in viale Milanofiori. Ben 66 i giorni del Milano Latin Festival 2019, da giovedì 13 giugno a sabato 17 agosto.

Protagonisti di questo festival internazionale quindici paesi in tutte le loro espressioni, dal cibo alla musica alle tradizioni. Il tendone di Assago diventa così un punto di riferimento per gli amanti delle atmosfere sudamericane o per i latinoamericani nostalgici di casa, che possono trovare al Milano Latin Festival 2019 sette Feste Nazionali: Repubblica Bolivariana del Venezuela (5 luglio), Repubblica Argentina (9 luglio), Repubblica di Colombia (20 luglio), Dìa de la Rebeldìa Nacional Cubana (26 luglio), Repubblica del Perù (28 luglio), Stato Plurinazionale della Bolivia (6 agosto) e Repubblica dell’Ecuador (10 agosto).

Il Milano Latin Festival 2019 rientra inoltre fra le iniziative mondiali in programma per l’Anno Internazionale delle Lingue Indigene, indetto dall'Onu per lanciare un forte segnale rispetto alla tutela e alla prevenzione di migliaia di lingue e idiomi a rischio scomparsa. Con questo proposito, la manifestazione ospita anche una serie di appuntamenti di approfondimento, come l'incontro Lenguas indígenas, 68 tesoros mexicanos (24 giugno) o la conferenza magistrale del docente dell'Università di Milano Antonio Aimi dedicata al quinto centenario dell’arrivo di Hernàn Cortés (La visione dei vinti della Conquista del Messico, 16 luglio).

Diamo un'occhiata al densissimo programma della manifestazione, che porta a Milano una specifica proposta per ogni espressione culturale dell'universo latinoamericano: balli, concerti, gastronomia e serate di divertimento per tutti i gusti.

Ballo latinoamericano

Cominciamo con quella che viene notoriamente riconosciuta come la specialità principale del Sud America. Non poteva mancare al Milano Latin Festival 2019 un'ampia area dedicata ai balli e ai ritmi latini. Sono presenti cinque piazze da ballo, per venire incontro a ogni tipo di ballerino.

In Plaza Cuba lezioni e stage gratuiti di balli e danza cubane, uno show ogni giovedì e tanta musica ed animazione direttamente da La Isla Grande. In Praça Brasil location esclusivamente dedicata alla musica e ai balli brasiliani. In Plaza Santo Domingo divertimento al ritmo di bachata, reggaeton, salsa, merengue, dembow e commercial; una Plaza Latina completamente rinnovata con animazioni e ballerine; infine l'immancabile Salsodromo, dedicata esclusivamente a salsa e bachata.

Concerti

Il programma del Milano Latin Festival 2019 ruota intorno alla musica, l'espressione più esportata della cultura latinoamericana, con la media di un live ogni due giorni e la partecipazione di star internazionali del reggaeton ma anche di 32 gruppi di musiche e danze tradizionali. Ecco una rassegna degli ospiti e dei concerti in calendario (cliccando sui link ulteriori dettagli sulle singole serate e sui biglietti).

Il mese di giugno inaugura con Mau y Ricky (13), e prosegue con i concerti di Alexander Abreu y Havana D’Primera (14), Jacob Forever (15), Orquesta Guayacan (16), Daddy Yankee (20), Orishas (21), Bachamitodo Live (23), J Alvarez (27), Grupo Extra (28 giugno), Nicky Jam (29 giugno).

Luglio si apre con le coppie Wisin y Yandel (3) e Zion & Lennox (4), e ancora Noche Reggaeton (6), Farruko (8), Bad Bunny (10), Binomio De Oro (12). I concerti di luglio proseguono con Yomil y El Dany (13), Saulo (14), Ozuna (15 luglio), Darell (17), Rafaga (18), Roberto Blades (19), El Alfa (20), Los 4 (21), Karol G (22), Bryant Myers (25), David Calzado y su Charanga Habanera (26), Luis Enrique (27).

Il programma di agosto, infine, prevede i live di Grupo Niche (3), Anitta (4), Manuel Turizo (7) e Lalo Rodriguez (9).

Feste

In programma naturalmente non mancano feste a tema e manifestazioni aperte a tutti, nella migliore tradizione dell'ospitalità latinoamericana. Si comincia giovedì 13 giugno con la grande Festa d’Inaugurazione, in sinergia con il Festival Lo Spirito del PianetaParola chiave della serata: multietnicità, con la presenza di ballerine, arti circensi e gruppi di varia provenienza come Indios Yawalapiti del Brasile, Indios Shuar dell'Ecuador, Aztechi del Messico, Mapuche del Cile e il gruppo Cores da Bahia del Brasile.

Venerdì 14 giugno il weekend di inaugurazione del Milano Latin Festival 2019 prosegue con il collettivo di artisti capitanato da Vito José Arena, inventore dell’Abrazo Futbolero, che presenta il primo campionato di calcio balilla in concomitanza con la Copa América 2019, mentre domenica 7 luglio è in programma la celebrazione del Primo Campionato di Calcio Letterario, creato dal collettivo stesso per raccontare le storie dei dodici personaggi del Golden Dream Team.

Si continua il 30 giugno con una festa per celebrare le bellezze sudamericane: ben tre i titoli di Miss assegnati dal concorso: Miss Viso International, Miss Earth Italy e Miss Viso Latino. Giovedì 11 luglio il palco del Milano Latin Festival 2019 ospita una serata musicale celebrare e premiare il talento latino in nove classi di ballo e spettacolo distinte (salsa, merengue, cumbia, kzomba, bachata, pop latino, reggaeton, trap, denbow).

Cibo

Non ci si sente davvero in Sudamerica senza qualche arepas nel piatto e un mojito in mano. Così il Milano Latin Festival 2019 ha pensato anche alle pance degli avventori, allestendo tre ristoranti tipici veri e propri e otto punti di street food sudamericano, con quattro cocktail bar e una esclusiva rumeria.

La gastronomia del Sud America è variegata e ricca di influenze, contatti con le civiltà europee ed evoluzioni tipiche: basteranno due mesi per assaggiarla tutta? Oltre alle veloci tappe ai truck di street food e ai chiringuitos, la manifestazione permette vere e proprie immersioni nei sapori latinoamericani, con i ristoranti di cucina tradizionale brasiliana, argentinodominicano. Un suggerimento? Novità del 2019 è la gelateria Mango Esotico, vincitrice di varie tappe del Gelato Festival con i suoi inediti gelati al gusto di Chicha Morada, Pisco Sour o quinoa.

Bambini

L'intento ultimo della manifestazione resta comunque quello di coinvolgere in una grande festa tutti, famiglie comprese. Di qui, lo Spazio Bimbi del Milano Latin Festival 2019 che garantisce animazioni e giochi tutti i giorni. Inoltre, feste e manifestazioni interamente dedicate ai bambini, come la serata all’insegna del ballo e del divertimento in compagnia di Geronimo Stilton (5 luglio) o il Grande Ferragosto, che propone un party sullo stampo della Tradición del Día de muertos en México (15 agosto), con truccabimbi e la proiezione sul maxischermo del film d'animazione Coco in lingua originale.

Info, prezzi e orari

Orari: il Milano Latin Festival 2019 è aperto dalle 18.30 fino alle 2.00 (martedì, venerdì e sabato) e fino all'01.30 (lunedì, mercoledì, giovedì e domenica). Ingresso vietato ai minori di 14 anni non accompagnati da un adulto.

Biglietti: se non si intende accedere all'area concerti, l'ingresso ha un prezzo variabile in base alla serata in programma: lunedì, mercoledì, giovedì e domenica entro le 20.30 4 euro, a seguire 8 euro; martedì (ladies night) entro le 20.30 donne 3 euro, uomini 5, a seguire donne 5 euro, uomini 10 euro; venerdì e sabato 5 euro entro le 20.30, a seguire 10 euro.

Biglietti ridotti e promozioni (valide tutti i giorni): over 65 e under 14 entro le 20.30 2 euro, a seguire 4 euro; ingresso gratuito per i minori di 10 anni. Previste riduzioni per le scuole di ballo. Disponibilità di parcheggio vigilato a 2 euro.

Approfondisci con: Maggiori informazioni sull'evento e biglietti per Milano Latin Festival 2019 ad Assago

Potrebbe interessarti anche: La Milanesiana 2019: la rassegna di incontri, spettacoli e concerti , fino al 31 luglio 2019 , Scienza e credenze nella medicina contemporanea: ciclo di conferenze, fino al 14 novembre 2019 , Visite guidate con aperitivo e spettacoli al Teatro Gerolamo, fino al 22 giugno 2019 , ArchitectsParty 2019, feste itineranti degli studi di architettura, dal 18 giugno al 20 giugno 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.