Cultura Milano Lunedì 6 maggio 2019

Francesco Sforza: l'impresa del potere. Un'avvincente narrazione storica tra misfatti e giochi di potere

Contenuto in collaborazione con Tansini Eventi

Milano - Un protagonista del Rinascimento italiano: un condottiero, abile stratega e scaltro diplomatico, che grazie alle proprie capacità riesce a diventare potente fra i potenti. È la storia raccontata in Francesco Sforza: l’impresa del potere, lo spettacolo che va in scena la sera di sabato 18 maggio 2019 (ore 21.00) a Pizzighettone, borgo cremonese affacciato sul fiume Adda. Presentato sotto forma di narrazione storica (ispirata al teatro di narrazione), l’evento è ideato e condotto da Davide Tansini. Al centro della trama ci sono fatti e misfatti di Francesco Sforza (1401-1466): capitano di ventura, duca di Milano e signore di Genova.

Figlio illegittimo di un condottiero romagnolo, Francesco intraprese giovanissimo il mestiere delle armi, iniziando una carriera che in mezzo secolo lo portò a diventare arbitro e regista della politica italiana fra tardo Medioevo e primo Rinascimento. Carismatico, brillante e ambizioso, Francesco fu il capostipite della dinastia ducale sforzesca (sovrana su Milano dal 1450 al 1535) e l’artefice della Pace di Lodi e della Lega Italica (1454): l’equilibrio di potere che garantì un quarantennio di relativa stabilità alla Penisola e che favorì lo sviluppo culturale del Rinascimento italiano. Fra la ricca e intrigante biografia del condottiero Davide Tansini sceglie come filo conduttore dello spettacolo le occasioni e i sistemi con cui il capitano sforzesco seppe conquistare e mantenere il proprio potere.

L’impresa del potere, per l’appunto. Con stile vivace e colloquiale Tansini mostra come la figura di Francesco Sforza abbia molto in comune con quella di un moderno imprenditore: capitali da far fruttare, concorrenti da surclassare, opportunità da cogliere, rischi da affrontare, collaboratori da reclutare, profitti da ottenere. Organizzato lungo un percorso a tappe nelle antiche mura di Pizzighettone (illuminate con torce e fiaccole), lo spettacolo sviluppa una coinvolgente trama ricca di imprevisti, capovolgimenti e colpi di scena. Tanti i personaggi: il duca di Milano Filippo Maria Visconti e la figlia Bianca Maria; i condottieri Muzio Attendolo, Carmagnola, Bartolomeo Colleoni, Francesco, Niccolò e Jacopo Piccinino; il banchiere Cosimo de’ Medici; i papi Martino V, Eugenio IV e Niccolò V. Oltre a questi, anche arte, cultura, cucina, curiosità e vita quotidiana nell’Italia di mezzo millennio fa.

L’appuntamento con Francesco Sforza: l’impresa del potere è per sabato  18 maggio 2019 (ore 21.00) a Pizzighettone (Cremona, Lombardia), presso la cerchia muraria (Ufficio Informazioni di piazza d’Armi). Il percorso si svolge a piedi e sono ammessi i cani. Il costo del biglietto è di 5 euro e non è necessaria la prenotazione. L’evento ha luogo anche in caso di maltempo (ambienti in parte coperti).

Per informazioni:

Potrebbe interessarti anche: , Leonardo Horse Project, i cavalli hanno invaso Milano: ecco dove sono , Corsi di inglese a Milano? Il metodo didattico smart di My English School , Caccia al tesoro sulle orme di Leonardo nei luoghi di Milano legati al genio , Leonardo da Vinci, la Natura e gli animali: dalla vigna nel cuore di Milano alla Sala delle Asse , Scuola di inglese a Milano? My English School ha 3 sedi con corsi per tutti i livelli

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.