Centri estivi per bambini a Milano? Sì, ma in inglese

Centri estivi per bambini a Milano? Sì, ma in inglese

Bambini Milano Lunedì 25 marzo 2019

© Pixabay

Milano - Date le restrizioni dell’estate 2020, Open Minds ha deciso di portare i propri summer camps online . Secondo la filosofia di Open Minds, i summer camps sono il massimo: perché permettono di applicare veramente i principi della ludodidattica, ovvero la didattica tramite attività giocose, durante le quali i bambini si sfidano, fanno finta, imparano a collaborare e competere a squadre.

Non ci sono tuttavia le condizioni , in questa estate che appare essere all’insegna delle mascherine e del distanziamento sociale, per potere garantire ai bambini il gioco interattivo e sereno che permette di massimizzare l’apprendimento.

Piuttosto che snaturare l’allegria dei nostri summer camps, Open Minds ha optato per trasformarli in un Summer Camp Online E, ma con una precisazione: i summer camp online sono summer camp analogici.

In che senso?

Nel senso che lo schermo sarà sempre e solo un tramite per comunicare con il docente madrelingua, e con i compagni (saranno incentivati al massimo i giochi di interazione tra i compagni), ma la tipologia di attività è molto molto pratica.

Qualche esempio?

Durante il summer camp analogico online si faranno attività come:

  • Ricette, esperimenti di kitchen science, cacce al tesoro: fai qualche cosa con le tue mani, cerca oggetti in casa, risolvi indovinelli, provoca (innocue) reazioni chimiche in cucina, fai osservazioni sul balcone.
  • Sport: stretching e piccole attività motorie, esercizi ritmici che coordinano fonetica e movimento del corpo
  • Musica: e chi l’ha detto che la musica di insieme non si può fare online? Si può! E si fa!
  • Drammatizzazione e role plays: si interagisce tramite lo schermo, si drammatizza , si mettono in scena piccole rappresentazioni divertenti  per praticare l’inglese

Non sono quindi un rischio gli occhi rossi e stanchi che normalmente i bambini hanno dopo una giornata di didattica a distanza attaccati allo schermo. Ci si può connettere da cellulare o da pc, da casa o da un giardino o da una spiaggia e si possono fare tantissime cose occupando mente e corpo in modo creativo.

Si connetteranno bambini e ragazzi da tutta Italia, ma in gruppi piccoli (4-6 bambini), rigorosamente di età omogenea: 4-6 anni, 8-10 anni, 11-13 anni.

Le attività vengono adattate secondo i gruppi di età e i docenti sono tutti di madrelingua inglese. Le attività durano 1,5 ore alla settimana (dal lunedi al venerdi) .

I costi sono:

  • 1 settimana/80 Euro
  • 2 settimane/140 euro
  • 3 settimane/200 Euro

I summer camps sono attivi dal 15 Giugno al 3 Luglio. Sono disponibili sconti di 10 euro a settimana in caso di iscrizioni multiple (quindi se ci si iscrive in 3, lo sconto è di 30 Euro a settimana!!).

Si tratta di una maniera nuova, attiva e veramente interessante per vivere l’inglese in questa estate. E’ anche un modo per stringere nuove amicizie al di fuori delle solite cerchie.

Per chi vuole studiare inglese online questa estate, ma con programmi diversi (anche finalizzati a conversazione, preparazione certificazioni o esami, recupero scolastico), invece consigliamo i corsi di inglese online 

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.