L'Archivio Storico della Ca' Granda diventa un cinema per 3 mesi: orari e programmazione

2019-01-29 18:01:11

Da venerdì 1 febbraio a martedì 14 maggio 2019

Milano - Risale al gennaio 2018 l’apertura a Milano dell'Archivio Storico e Sepolcreto della Ca’ Granda, all’interno dell’Università Statale. Questo luogo antichissimo e segreto, che non era mai stato aperto al pubblico prima di allora, dopo aver ospitato nel suo primo anno di attività visite guidate ed esperienze speciali, si trasforma per tre mesi e mezzo un'originale sala cinematografica.

Dal primo febbraio al 14 maggio 2019, infatti, la cripta della Ca' Granda diventa la quarta sala del format Cinema Bianchini che - dopo aver promosso proiezioni scenografiche sui tetti della Galleria Vittorio Emanuele, a bordo di un battello sui Navigli e sulla pista di pattinaggio più grande di Milano - propone ora un programmazione tutta nuova in questo luogoluogo tanto spettacolare quanto segreto, in via Francesco Sforza 32.

Il Gruppo MilanoCard, organizzatore dell’iniziativa, illumina dunque con il grande schermo un percorso che racchiude oltre 600 anni di storia. Le proiezioni si svolgono in settimana alle ore 19.50 ad un costo di 10 euro (che, oltre al film, include una visita all’Archivio e il Sepolcreto della Ca’ Granda). Da 17 febbraio partono le proiezioni pomeridiane della domenica, mentre dal 23 febbraio prendono il via i matinée del sabato con colazione (caffè e brioche) inclusa nel prezzo. Non solo colazione però: dal 19 febbraio anche per chi partecipa alle proiezioni pomeridiane e serali è possibile gustare proposte food & drink al Bianchini Café, tra pizzette e focacce gourmet, cannoli siciliani, crêpes e altre golosità.

Il cartellone è curato da Cineteca Italiana e vede la presenza di molti film di successo - da Hitchcock a Polanski, da Fellini a Sorrentino, da Tarantino ai fratelli Coen -, ma anche di pellicole dedicate all’arte e alla musica. Di seguito il programma completo delle proiezioni con orario di inizio alle ore 19.50 dove non specificato diversamente (per ulteriori informazioni e per prenotare la propria serata, visitare il sito di Cinema Bianchini).

  • Venerdì 1 febbraio: Notorius di Alfred Hitchcock
  • Domenica 3 febbraio: Midnight in Paris di Woody Allen
  • Lunedì 4 febbraio: A Dangerous Method di David Cronenberg
  • Martedì 5 febbraio: Un lupo mannaro americano a Londra di John Landis
  • Giovedì 7 febbraio: Fargo di Joel e Ethan Coen
  • Venerdì 8 febbraio: Crimini e misfatti di Woody Allen
  • Domenica 10 febbraio: To Rome with Love di Woody Allen
  • Lunedì 11 febbraio: Cuore selvaggio di David Lynch
  • Martedì 12 febbraio: L'inquilino del terzo piano di Roman Polanski
  • Giovedì 14 febbraio: La leggenda del pianista sull'oceano di Giuseppe Tornatore
  • Venerdì 15 febbraio: Miracolo a Milano di Vittorio De Sica
  • Domenica 17 febbraio: Notorius di Alfred Hitchcock (ore 17.00) e Prendi i soldi e scappa di Woody Allen (ore 19.50)
  • Martedì 19 febbraio: La Rosa Purpurea del Cairo di Woody Allen
  • Giovedì 21 febbraio: Le Iene di Quentin Tarantino
  • Venerdì 22 febbraio: Frida di Julie Taymor
  • Sabato 23 febbraio: Miracolo a Milano di Vittorio De Sica (ore 10.30)
  • Domenica 24 febbraio: Caravaggio di Derek Jarman (ore 17.00), Io ti salverò di Alfred Hitchcock (ore 19.50) e Fargo di Joel e Ethan Coen (ore 22.30)
  • Martedì 26 febbraio: Shutter Island di Martin Scorsese
  • Giovedì 28 febbraio: Blood Simple di Joel e Ethan Coen
  • Venerdì 1 marzo: Io non sono qui di Todd Haines
  • Domenica 3 marzo: La Dea dell'Amore di Woody Allen (ore 17.00) e Velluto blu di David Lynch (ore 19.50)
  • Martedì 5 marzo: A Dangerous Method di David Cronenberg
  • Giovedì 7 marzo: Notorius di Alfred Hitchcock
  • Venerdì 8 marzo: Klimt di Raoul Ruiz
  • Domenica 10 marzo: Miracolo a Milano di Vittorio De Sica (ore 17.00) e To Rome with Love di Woody Allen (in lingua originale ore 19.50)
  • Martedì 12 marzo: La leggenda del pianista sull'oceano di Giuseppe Tornatore
  • Giovedì 14 marzo: La Rosa Purpurea del Cairo di Woody Allen
  • Venerdì 15 marzo: Himalaya, il sentiero del cielo di Marianne Chud
  • Domenica 17 marzo: Io ti salverò di Alfred Hitchcock (ore 17.00) e Scoop di Woody Allen (ore 19.50)
  • Martedì 19 marzo: Crimini e misfatti di Woody Allen
  • Giovedì 21 marzo: La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino
  • Venerdì 22 marzo: Lautrec di Roger Planchon
  • Domenica 24 marzo: Crimini e misfatti di Woody Allen (in lingua originale, ore 17.00) e L'inquilino del terzo piano di Roman Polanski (ore 19.50)
  • Martedì 26 marzo: Shutter Island di Martin Scorsese
  • Giovedì 28 marzo: Le Iene di Quentin Tarantino
  • Venerdì 29 marzo: Prendi i soldi e scappa di Woody Allen
  • Domenica 31 marzo: Io ti salverò di Alfred Hitchcock (ore 17.00) e Frida di Julie Taymor (ore 19.50)
  • Martedì 2 aprile: Notorius di Alfred Hitchcock
  • Giovedì 4 aprile: La Dea dell'Amore di Woody Allen
  • Venerdì 5 aprile: Un lupo mannaro americano a Londra di John Landis
  • Domenica 7 aprile: Blood Simple di Joel e Ethan Coen (ore 17.00) e A Dangerous Method di David Cronenberg (ore 19.50)
  • Martedì 9 aprile: Fargo di Joel e Ethan Coen
  • Giovedì 11 aprile: Tutta colpa di Freud di Paolo Genovese
  • Venerdì 12 aprile: The Lost Paradise. Arvo Pärt & Robert Wilson di Günther Atteln
  • Domenica 14 aprile: Cuore selvaggio di David Lynch (ore 17.00) e Crimini e misfatti di Woody Allen (ore 19.50)
  • Martedì 16 aprile: Velluto blu di David Lynch
  • Giovedì 18 aprile: Miracolo a Milano di Vittorio De Sica
  • Venerdì 19 aprile: Yoga: l'arte di vivere di Solveig Klaßen
  • Domenica 21 aprile: Caravaggio di Derek Jarman (ore 17.00) e Io ti salverò di Alfred Hitchcock (ore 19.50)
  • Martedì 23 aprile: Frida di Julie Taymor
  • Giovedì 25 aprile: Le Iene di Quentin Tarantino
  • Venerdì 26 aprile: Blood Simple di Joel e Ethan Coen
  • Domenica 28 aprile: La Rosa Purpurea del Cairo di Woody Allen (ore 17.00) e To Rome with love di Woody Allen (ore 19.50)
  • Martedì 30 aprile: La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino
  • Giovedì 2 maggio: Notorius di Alfred Hitchcock
  • Venerdì 3 maggio: I misteri del giardino di Compton House di Peter Greenaway
  • Domenica 5 maggio: Fargo di Joel e Ethan Coen (ore 17.00) Cuore selvaggio di David Lynch (ore 19.50)
  • Martedì 7 maggio: Miracolo a Milano di Vittorio De Sica
  • Giovedì 9 maggio: To Rome with love di Woody Allen
  • Venerdì 10 maggio: Velluto blu di David Lynch
  • Domenica 12 maggio: Prendi i soldi e scappa di Woody Allen (ore 17.00) e Un lupo mannaro americano a Londra di John Landis (ore 19.50)
  • Martedì 14 maggio: Io ti salverò di Alfred Hitchcock

Approfondisci con: Maggiori informazioni sull'evento e biglietti per Cinema Bianchini Segreto: proiezioni in un luogo antichissimo di Milano

Potrebbe interessarti anche: Cinemamme, proiezioni di film da vedere con i propri neonati, fino al 21 febbraio 2019 , Vanity Fair Cinema: proiezione gratuita degli 8 film candidati all'Oscar 2019, dal 23 febbraio al 24 febbraio 2019 , Leonardo Cinquecento, al cinema il film-evento a 500 anni dalla morte dell'artista: dove vederlo, fino al 20 febbraio 2019 , Cineclub Family: il programma di febbraio 2019, fino al 24 febbraio 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Un valzer tra gli scaffali Di Thomas Stuber Drammatico 2018 Christian è il nuovo dipendente del supermercato alla scoperta di un mondo sconosciuto: le infinite corsie, il maniacale ordine del deposito, il meccanismo surreale del carrello elevatore. Il suo collega Bruno del dipartimento bevande lo prende... Guarda la scheda del film