Weekend Milano Venerdì 25 gennaio 2019

Weekend Milano, cosa fare e dove andare: dalla Memoria al tuffo nei Navigli

I Navigli
© Jeff Krause - flickr.com

Milano - L'ultimo weekend di gennaio è il fine settimana del ricordo. Domenica 27 gennaio si celebra la Giornata della Memoria e a Milano molti eventi ruotano attorno al tema della Shoah e dell'Olocausto, dai concerti agli spettacoli, passando per incontri e presentazioni di libri. Per l'occasione apre le sue porte il Memoriale della Shoah con visite guidate e libere; sono visitabili anche gli ex Bunker Breda e alla Darsena si può anche ammirare l'installazione artistica temporanea ideata da Giovanni Jussi per la Giornata della Memoria con letture da ascoltare tramite apposite cuffie wireless.

Al di là degli eventi dedicati alla Memoria, da segnalare anche altri appuntamenti in programma questo weekend a Milano, come il ritorno dopo anni di assenza del Cimento Invernale dei Navigli 2019 nelle gelide acque del Naviglio Grande, oppure la performance Unisci i puntini per creare un’opera di arte partecipata davanti al Teatro Ringhiera.

Senza dimenticare i numerosi spettacoli teatrali in scena a Milano, gli eventi a misura di bambini, i mercatini vintage e le tante idee per uno shopping divertente anche a prezzi contenuti, e tutti gli altri eventi per capire cosa fare e dove andare nel weekend a Milano. Ma questo è solo un assaggio: di seguito trovate la nostra selezione, per non perdervi nulla e sapere cosa fare a Milano nel fine settimana (per scoprire tutti i dettagli dei singoli appuntamenti basta cliccare sui titoli). 

Concerti

Teatro

Dove porto i bambini

Cultura

Outdoor

Shopping

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Boy erased Vite cancellate Di Joel Edgerton Drammatico, Biografico U.S.A., 2018 La vera storia della crescita, della presa di coscienza e della dichiarazione della propria omosessualità di Jared Eamons, figlio di un pastore battista di una piccola città dell’America rurale, che all’età di 19 anni ha deciso di aprirsi con i... Guarda la scheda del film