Blocco traffico a Milano dal 21 dicembre 2018: gli orari e chi può circolare

Blocco traffico a Milano dal 21 dicembre 2018: gli orari e chi può circolare

Milano Giovedì 20 dicembre 2018

© Flickr.com / Samuele Ghilardi

Milano - Le centraline di Arpa Lombardia hanno nuovamente registrato il superamento dei livelli consentiti di polveri sottili (Pm10) nell'aria per oltre quattro giorni consecutivi: a partire da venerdì 21 dicembre 2018 sono dunque attivate anche a Milano le misure temporanee di primo livello previste dal Protocollo Aria, frutto dell'accordo fra le Regioni del bacino Padano (Lombardia, Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna) che prevedono alcune limitazioni.

Tra queste il divieto di circolazione per i veicoli privati diesel euro 4 in orario 8.30-18.30 (tutti i giorni); i diesel euro 0, 1, 2 e 3 in orario 7.30-19.30 (sabato e festivi 8.30-18.30 per le auto private e 8.30-12.30 per i veicoli commerciali); e i benzina Euro 0 in orario 7.30-19.30.

Oltre alle misure per i veicoli a motore, le limitazioni antismog prevedono il divieto di superare la temperatura di 19° C nelle abitazioni e negli esercizi commerciali e il divieto di utilizzare sistemi di riscaldamento domestico a legna non efficiente (classe emissiva fino a 2 stelle compresa). 

I superamenti del valore limite di 50 microgrammi si sono verificati nelle giornate comprese tra sabato 15 e mercoledì 19 dicembre. La disattivazione delle limitazioni temporanee si verifica dopo due giorni di rientro nei valori definiti, sempre previa certificazione di Regione Lombardia. Per ulteriori informazioni sulle misure antismog e sul blocco traffico a Milano e in Lombardia, visitare la pagina Accordo Aria sul sito della Regione Lombardia.

Leggi anche su mentelocale: Area B, a Milano stop agli euro 3 diesel: la nuova data e Area C gratis fino al 2022 per gli ibridi elettrici.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.