Shopping Milano Venerdì 5 ottobre 2018

Ligera Ink Tattoo Studio a Milano: tatuaggi in un angolo vintage

© ligeraink.it

Milano - L'intensità della nascita di un figlio, la volontà di una rinascita che spinge lontani, la forza di una lotta combattuta e vinta: quanta vita ci portiamo addosso? Quanti ricordi, emozioni e brividi hanno scritto la nostra pelle? Se siete tra coloro che vogliono fissare per sempre frammenti di eternità tra disegni e colori e vi state chiedendo dove fare un tatuaggio a Milano, in via Jacopo Palma 5 c'è il Ligera Ink Tattoo Milano, non solo un tattoo studio, ma un piccolo angolo di città che, nel nome come nell'arredamento, porta indietro nel tempo, a quella Milano anni '70 che sapeva anche un po' di notte, popolata da personaggi, come biscazzieri e signorine, entrati nella canzoni popolari: insomma di ligera milanese.

Tra pareti dalle tinte calde, con un tocco di psichedelia e una buona dose di atmosfera vintage, la storia di Milano, dunque, incontra la vostra storia: quella da raccontare attraverso un tatuaggio. E se le storie, si sa, non percorrono una sola strada, così i tatuaggi non sono tutti uguali. Ligera Ink propone, con i suoi artisti - tatuatori residenti e ospiti -, diversi stili. Potrete, per esempio, scegliere un tattoo old school, lo stile più antico e famoso tra i tatuaggi occidentali e vedere volare sulla vostra pelle, una rondine, che i marinai potevano tatuarsi ogni 500 miglia nautiche percorse, simbolo quindi di saggezza ed esperienza oltre che di fortuna e riuscita, o prendere il largo un veliero, sprone per un momento di avversità da superare. Senza dimenticare le mitiche pin-up e sirene e le classiche rose dei venti e ancore.

Amate i tatuaggi watercolor, ancora poco praticati dai tatuatori in Italia per la loro difficile realizzazione? Se vi state chiedendo dove fare un tatuaggio di questo tipo a Milano, Ligera Ink, oltre ai tatuaggi traditional e old school, propone anche tatuaggi watercolor, che fanno rivivere la tecnica ad acquerello. Sfumature soavi, contorni che si perdono, sono gli ingredienti di questi tatuaggi dove è il colore a farla da padrone e dove la street art sembra incontrare l'arte dei tattoo.

Dai soggetti quasi onirici dei tatuaggi watercolor si arriva ai tatuaggi giapponesi, per chi vuole una narrazione che guardi ad Oriente, passando per i tatuaggi realistici, per chi desidera fermare sulla pelle un frammento della propria realtà tra natura, animali e ritratti, i tatuaggi blackwork, dove è il nero a sprigionare la creazione, e quelli cartoon. 

E se il disegno merita tutta la cura del tatuatore anche l'attenzione ai materiali e all'igiene è fondamentale quando si decide di fissare per sempre un'emozione sulla pelle. Materiale monouso aperto davanti al cliente, colore certificato e superfici trattate ad hoc sono misure adottate nel negozio milanese. A completare l'offerta del Ligera Ink, aperto dal lunedì al sabato dalle ore 11.00 alle ore 19.00, trucco semipermanente e piercing. Lasciate, dunque, libera la fantasia e date spazio alle idee. Guidati dagli artisti del Ligera Ink - con cui è possibile, se interessati, fissare un appuntamento - potrete dar vita alle vostre storie a fior di pelle.

Potrebbe interessarti anche: , Uniqlo a Milano: dove e quando apre il primo negozio italiano? Moda casual e 300 posti di lavoro , Saldi estivi 2019 a Milano e in Lombardia. Le date: quando inziano e quando finiscono , Il primo negozio in Italia dedicato alle mestruazioni: a Milano apre La Bottega della Luna , Nba Store a Milano: è il primo d'Europa. Info, foto e orari di apertura , Primark apre in centro a Milano: un negozio low-cost di 7 piani nel palazzo maledetto

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.