Cultura Milano Chiostro Nina Vinchi Martedì 11 settembre 2018

Il Chiostro Nina Vinchi riapre al pubblico con bar, libreria e un nuovo spazio conferenze

© Masiar Pasquali
Altre foto

Milano - Riapre al pubblico a Milano, nei suoi spazi completamente rinnovati, il Chiostro Nina Vinchi. Da mercoledì 12 settembre 2018, il chiostro di via Rovello è aperto tutto il giorno, 7 giorni su 7, definendo con maggiore precisione il suo ruolo di luogo unico al centro della città e in rapporto ancor più stretto e fluido con essa, spazio globale di incontro, di intersezione di esperienze e culture.

L’ala centrale e di destra del Chiostro Nina Vinchi è ora occupata dal Piccolo Café & Restaurant, aperto tutti i giorni (dal lunedì al sabato, dalle 8.30 alle 24.00; domenica, dalle 10.30 alle 23.00), con una proposta che inizia dalla colazione (dalle ore 8.30), prosegue con il pranzo (dalle 12.00 alle 14.30), l’aperitivo (dalle 18.30) e la cena (dalle 19.30): quest’ultima con l’opportunità di uno sconto del 20% per i possessori del biglietto dello spettacolo in scena la sera stessa in tutte e tre le sale del Piccolo Teatro di Milano (Grassi, Strehler e Studio Melato). Nel pomeriggio la cucina è comunque sempre aperta.

In una nuova e più funzionale sistemazione riapre anche la libreria Corraini in Piccolo con un accesso dedicato e indipendente, da via Rovello 2, oppure direttamente dal Chiostro Nina Vinchi attraverso un percorso che la collega al ristorante. I nuovi e più ampi spazi vengono inaugurati da due mostre contemporanee in omaggio al teatro, visitabili dal 12 settembre al 21 ottobre: una mostra di fotografie di Gabriele Basilico e I Teatrini in legno di Giosetta Fioroni, realizzati negli anni Novanta e per la prima volta esposti al pubblico di Milano, che testimoniano lo stretto legame che da sempre unisce il teatro e la casa editrice. La libreria è aperta da martedì a sabato (dalle 11.00 alle 19.30/20.30, a seconda dell’orario di inizio dello spettacolo) e la domenica dalle 11.00 alle 19.00; lunedì chiuso.

Lo spazio conferenze che, tradizionalmente, durante la stagione del PiccoloTeatro è dedicato a incontri con attori e registi, si sposta sull’ala sinistra, attigua alla sala teatrale. La biglietteria del Grassi torna invece nella sua originale collocazione, nel foyer del teatro, mentre la biglietteria automatica, all’interno del Chiostro e negli orari di apertura, permette di acquistare biglietti e abbonamenti per gli spettacoli del Piccolo.

Potrebbe interessarti anche: , Alda Merini, nasce a Milano l’associazione culturale dedicata alla poetessa dei Navigli , Fuorisalone 2019: gli highlights di Isola Design District dal bar in 3D ai giardini di Leonardo , Fuorisalone 2019: cosa vedere nel Brera Design District, dal prato fiorito al Design Apartment , Carnevale Ambrosiano: perché a Milano si festeggia dopo? , Leonardo da Vinci e il vino: una storia d’amore lunga 500 anni

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

La notte è piccola per noi Di Gianfrancesco Lazotti Drammatico 2018 Una grande sala da ballo, le storie dei clienti che si intrecciano un sabato sera. Una donna aspetta il suo uomo, sparito da anni senza dare spiegazioni. Un ragazzo e una donna matura si sono dati un appuntamento al buio. Un pugile fallito vuole riconquistare... Guarda la scheda del film