Viaggi Magazine Lunedì 9 luglio 2018

Natura incontaminata, relax e tradizione folcloristica: alla scoperta delle Isole Canarie

Altre foto

Milano - C’è un posto dove l’inverno e il freddo non arrivano mai, dove il sole splende sempre e riscalda tutte le giornate: Tenerife, Gran Canaria, Fuerteventura, La Palma, La Gomera, El Hierro e Lanzarote non vedono l’ora di accogliervi per farvi vivere una vacanza indimenticabile. Insieme, queste sette isole formano l’arcipelago delle Canarie, un vero e proprio angolo di paradiso situato nell’Oceano Atlantico, al largo dell’Africa nord occidentale.

Le Isole Canarie rappresentano un tesoro di bellezze naturali e attirano ogni anno migliaia di turisti. Mare cristallino, spiagge da sogno, paesaggi vulcanici, immense vallate, incantevoli scogliere e specie sub tropicali creano un ambiente fantastico, una nuova dimensione, in cui distendere i propri sensi e ritrovare quel relax che tutti cercano.

A rendere ancor più suggestiva l’atmosfera, non mancano le numerose influenze che arricchiscono la cultura e le tradizioni dell’arcipelago. La più forte? Probabilmente quella nordafricana, inconfondibile con la sua musica e i suoi ritmi coinvolgenti, nell’architettura e nei sapori fantasiosi della gastronomia locale. Le isole Canarie sono una terra di tradizione e folclore, che nel tempo ha saputo mantenere molte delle usanze dei popoli indigeni che qui vivevano in origine.

Bianche o di sabbia nerissima, solitarie, selvagge, amate dai surfisti o adatte a tutta la famiglia: perfette in ogni stagione, le spiagge che faranno da cornice alla vostra vacanza vi lasceranno senza fiato. Da Tenerife a Fuerteventura, passando per Lanzarote e Gran Canaria, ovunque troverete paesaggi indimenticabili e paradisiaci.Come Playa De Sotavento, a Fuerteventura, una distesa di sabbia bianca spazzata dal vento, richiamo di appassionati di windsurf e kitesurf. Oppure Maspalomas, Gran Canaria, famosissima per le sue dune e i suoi palmeti. Per chi viaggia in famiglia, Playa Papagayo a Lanzarote conquisterà grandi e piccini: si tratta di una piccola caletta a mezzaluna con acqua cristallina e immobile, ideale per fare snorkeling e per i bambini.

I tesori custoditi da queste isole sono tanti e tutti da scoprire. Immancabile una tappa al Pico de Teide, sull’isola di Tenerife: è la vetta più alta della Spagna e il terzo vulcano del mondo per altitudine dalla sua base. Affascinanti i parchi, come l’Oasis Park di Fuerteventura - il più grande parco zoologico e botanico dell’arcipelago, meta ideale per le famiglie – o il Parco Nazionale Timanfaya, a Tenerife, una grande distesa vulcanica, il cui terreno offre spesso delle meravigliose sfumature azzurre, gialle e rosse.

Un mondo fantastico e suggestivo vi aspetta, per vivere una vacanza dove avventura e relax si fondono perfettamente, regalandovi momenti unici e irripetibili.

 Info:

Potrebbe interessarti anche: , La pista ciclabile dei sogni è sul Lago di Garda: come arrivare, info e foto , Le terme gratis di Milano: ecco dove sono e come arrivare , Bandiere Arancioni 2018 in Lombardia: i 13 borghi premiati dal Touring Club , Dove sono le Maldive di Milano? Ecco come arrivare (a vostro rischio) , I cinque luoghi più belli dove rilassarsi in Sardegna

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Senza lasciare traccia Di Gianclaudio Cappai Drammatico Italia, 2016 Ha cercato di dimenticare, ma del suo passato Bruno porta i segni sulla pelle e sotto pelle, nascosti tra le pieghe dell'anima e del corpo, come la malattia che lo consuma lentamente. Fino a quando Bruno non ha l'occasione di tornare nel luogo dove tutto... Guarda la scheda del film