Idays Milano 2018: orari, biglietti, programma dei concerti, come arrivare e cosa si può portare

Concerti Milano Mind / Experience Milano Mercoledì 20 giugno 2018

Idays Milano 2018: orari, biglietti, programma dei concerti, come arrivare e cosa si può portare

Altre foto

Milano - Da giovedì 21 a domenica 24 giugno è tempo di Idays 2018, il festival che include nel suo programma alcuni tra i concerti più attesi di giugno 2018 a Milano se non dell'intero anno. Attesissimi i Pearl Jam, ma ci sono anche i Placebo, i Queens of the Stone Age, gli Offspring, gli ex Oasis Liam Gallagher e Noel Gallagher (in giorni diversi, però), e ancora The Killers, Richard Ashcroft e tanti altri. I concerti degli Idays 2018 si svolgono tutti a Experience Milano, l'ex area di Expo 2015 (ingresso Ovest Triulza, il più vicino all'area parcheggi e alla stazione della metropolitana), per quattro giorni di grande musica.

Idays Milano 2018: orari e programma dei concerti

Gli Idays 2018 prendono il via giovedì 21 giugno: la prima giornata è quella della rock band statunitense The Killers, sul palco alle ore 21.30 preceduta da due icone del Brit Pop come Liam Gallagher (Oasis, Beady Eye) alle 19.30 e Richard Ashcroft (Verve) alle 18.00. L'apertura dei cancelli è prevista alle 16.00 e, prima delle esibizioni degli headliner, la musica live inizia con il concerto dei britannici Slydigs alle 16.45, seguito alle 17.30 da un dj-set targato Virgin Radio.

La scaletta della seconda giornata di Idays Milano 2018, venerdì 22 giugno, vede il suo culmine alle 21.00 con il concerto dei Pearl Jam (la band di Eddie Vedder ha recentemente cancellato una serata a Londra per un calo di voce del cantante, ma non sembrano esserci problemi per la data di Milano). Prima dei Pearl Jam sul palco si alternano le band gallesi Stereophonics e Catfish and the Bottlemen, rispettivamente alle 19.30 e alle 18.15, e gli statunitensi The Last Internationale alle 17.00. Nel giorno dei Pearl Jam, i cancelli di Experience Milano aprono alle 14.00; la musica parte alle 15.00 con il live di Omar Pedrini, seguito alle 16.00 dal gruppo indie pop americano Lany e alle 16.30 dal dj-set di Virgin Radio.

Il programma degli Idays 2018 è entrato nel vivo: sabato 23 giugno i nomi più attesi sono quelli dei Placebo, sul palco alle 19.45, e di Noel Gallagher con i suoi High Flyin' Birds, la cui esibizione è prevista alle 21.30. Ad aprire i concerti di Placebo e Noel Gallagher ci sono i Ride alle 18.30; e dopo questa abbuffata di rock britannico la serata si chiude a suon di musica techno con dj tedesco Paul Kalkbrenner, in scena alle 23.15. Le porte della terza giornata di Idays si aprono alle 16.00; a scaldare il palco ci sono la cantautrice Joan Thiele alle 16.40, il songwriter inglese Isaac Gracie alle 17.30 e il consueto dj-set di Virgin Radio alle 18.00.

Gli Idays Milano 2018 si chiudono domenica 24 giugno a tutto rock: l'ultima giornata del festival è quella di Queens of the Stone Age e Offspring, attesi sul palco di Experience Milano rispettivamente alle 21.30 e alle 19.45. I cancelli aprono alle 16.00 e nel pomeriggio sono in programma gli opening act della rock band americana Crx alle 17.30 e dei britannici Wolf Alice alle 18.30.

Questi gli orari di tutti i concerti e dell'apertura dei cancelli: gli organizzatori raccomandano comunque di raggiungere l'area degli Idays entro le 18.00 in modo che tutte le procedure di sicurezza (vedi sotto) possano essere svolte regolarmente e senza rallentamenti.

Idays Milano 2018: biglietti e orari di apertura casse

Chi non ha ancora acquistato un biglietto per gli Idays 2018 può ancora farlo in extremis: sono infatti ancora disponibili biglietti per tutte le giornate del festival. I fan di Pearl Jam e Oasis, The Killers e Queens of Stone Age e di tutti gli ospiti degli Idays Milano 2018 hanno dunque ancora la possibilità di assistere alle performance dei loro idoli: prezzi vanno dai 46 euro per domenica 24 ai 74 euro per venerdì 22. Oltre ai biglietti per le singole giornate si può ancora comprare l'abbonamento che consente l'accesso a tutta la kermesse al prezzo di 138 euro (queste informazioni sono aggiornate a mercoledì 20 giugno). La cassa per l'acquisto dei biglietti in loco apre tutti i giorni alle 11.00.

Chi invece è già in possesso di un biglietto per gli Idays 2018 deve ritirarlo, esclusivamente il giorno del concerto, presso le biglietterie di Experience Milano, situate presso l'ingresso Ovest Triulza. Le casse per il ritiro dei biglietti sono aperte tutti i giorni dalle 11.00, tranne che venerdì 22 giugno quando l'apertura è anticipata alle 10.00. Per il ritiro dei biglietti è necessario presentarsi con un documento di identità, la email di conferma (o l'id dell'ordine in caso di acquisto tramite call center) e, in caso di ritiro da parte di terzi, una delega scritta e una fotocopia del documento di identità dell’intestatario dell’ordine.

Idays Milano 2018: come arrivare in metropolitana, treno e auto

L'ingresso Ovest Triulza di Experience Milano si trova vicino sia alla stazione della metropolitana Rho Fiera M1, sia alla stazione ferroviaria Rho Fiera. In entrambi i casi, appositamente per gli Idays Milano 2018, sono previsti orari prolungati e corse straordinarie. Per chi utilizza la metropolitana, occhio: il biglietto urbano non è valido ed è necessario acquistare il biglietto extraurbano che costa 2,50 euro (qui gli orari della metropolitana di Milano in occasione degli Idays 2018, sera per sera). Anche per chi arriva in treno, Trenord ha attivato corse straordinare notturne tra Milano e Rho Fiera (qui gli orari dei treni per gli Idays 2018) con biglietti speciali a 4,40 euro andata e ritorno.

Come arrivare in auto (o in moto) agli Idays 2018? Da Milano bisogna prendere l'autostrada A8 direzione Varese-Como, uscita FieraMilano, oppure l'autostrada A4 direzione Torino, uscita Pero-FieraMilano. Dalle autostrade A7 (Genova), A1 (Bologna) e A4 (Torino), percorrere la tangenziale ovest in direzione Varese e uscire a FieraMilano; dall’autostrada A4 (Venezia), l'uscita è Pero-FieraMilano;dalle autostrade A8 (Varese) e A9 (Como), dalla barriera di Milano Nord, seguire le indicazioni per la A4 e uscire a FieraMilano. Nei pressi dell'area concerti sono disponibili i parcheggi di Fiera Milano Rho (a pagamento), per info apcoa.it.

Per le persone con mobilità ridotta, l'organizzazione degli Idays 2018 garantisce che non sono presenti barriere architettoniche sul percorso dall’accesso Ovest Triulza (dove arrivano metropolitana e treni) fino alla zona dei concerti. Presso le aree parcheggio di Fiera Milano, sono inoltre presenti parcheggi per disabili.

Idays Milano 2018: controlli di sicurezza

In occasione degli Idays 2018, prima dell'accesso a Experience Milano viene creata un'area di pre-ingresso dove si accede previa esibizione del biglietto e all’interno della quale viene effettuato un controllo con metal detector. In fase di accesso all'area dei concerti vengono ispezionati singolarmente borse e zaini e il materiale non idoneo non può essere introdotto all'interno. Per motivi di sicurezza non è previsto un deposito per gli zaini, le borse, i caschi o altri oggetti personali. Per questo motivo, e per velocizzare i tempi di accesso e agevolare i controlli di sicurezza, è sconsigliato presentarsi con zaini o borse.

Idays Milano 2018: cosa si può e non si può portare

È consentito portare nell'area dei concerti bottiglie di plastica riutilizzabili (senza tappo e della capienza massima di 0,5 litri), così come marsupi e borselli, borse e zaini non più grandi di un formato A4. Si può entrare agli Idays 2018 con fotocamere digitali e analogiche non professionali, GoPro solo se prodotte prima del 2016, disinfettante per le mani (non infiammabile) e salviettine igienizzanti, collirio (soggetto a test in loco), protezione solare (solo crema, no spray), sigarette, parasole, tappi per le orecchie, ombrelli piccoli (ma solo se senza punteruolo). Tra gli oggetti vietati, invece, ci sono gli accendini, i contenitori di vetro e le borracce di metallo, i puntatori laser, qualsiasi tipo di oggetto appuntito o tagliente, gli spray urticanti, i selfie stick e i treppiedi, le tende e i sacchi a pelo.

Idays Milano 2018: area bambini e animazione

L'organizzazione degli Idays Milano 2018 prevede l'allestimento di un'Area Kids, dove durante i concerti i bambini di età compresa tra i 3 e gli 11 anni possono essere lasciati in custodia agli animatori di Em&Em - Animazione), previa iscrizione e firma di un modulo di scarico responsabilità da parte dei genitori. L'Area Kids è aperta nei seguenti orari: giovedì 21 dalle 17.00 alle 21.15; venerdì 22 dalle 15.00 alle 21.15; sabato 23 e domenica 24 giugno dalle 17.00 alle 21.00. Le iscrizioni sono limitate a 20 bambini per turno, che possono rimanere nell’area per un massimo di due ore (i genitori possono comunque decidere di recuperarli in ogni momento entro le due ore), e possono essere effettuate nei seguenti orari stabiliti: giovedì 21, sabato 23 e domenica 24 giugno alle 17.00 e alle 19.00; venerdì 22 giugno alle 15.00, alle 17.00 e alle 19.00. Se accompagnati dai genitori, i bambini possono accedere all’area e partecipare alle attività liberamente in qualsiasi orario e senza limiti di tempo.

È presente anche un'Area Market dove, tra un concerto e l'altro, è possibile curiosare tra i numerosi stand aperti per tutta la durata dell'evento: qui si possono trovare oggetti di artigianato contemporaneo, illustrazioni, accessori, oggettistica e abbigliamento vintage, vinili. Durante gli Idays Milano 2018 è anche possibile partecipare a corsi gratuiti di yoga (fino a esaurimento posti) a cura di Yoga with Giulia. Questi gli orari delle lezioni: giovedì 21, sabato 23 e domenica 24 giugno alle 17.00, 17.30, 18.00 e 18.30; venerdì 22 alle 15.30, 16.00, 16.30, 17.00, 17.45 e 18.15.

Tutti i giorni, infine, dall'apertura delle porte fino alle 21.00, sono aperte l'Area Ticketmaster, con tante attività gratuite tra make-up e tatuaggi temporanei (qui è anche possibile ricaricare il proprio cellulare) e l'Area Medici Senza Frontiere, dove è possibile comporre il cilindro dell’emozione provata durante gli Idays 2018 pecorrendo cinque tappe su un tappeto di 5x5 metri che corrispondono alle emozioni di dolore, rabbia, paura, gioia e speranza.

Potrebbe interessarti anche: , Aerosmith a Milano nel 2020: costo dei biglietti e data del concerto agli Idays , Max Pezzali a San Siro nel 2020: data e costo dei biglietti , Da Patti Smith a Bryan Adams, dai Modà a Ramazzotti e Einaudi: i concerti di dicembre 2019 da non perdere a Milano , Foo Fighters a Milano nel 2020: i prezzi dei biglietti e la data del concerto agli Idays , Mamma ho perso l'aereo, il cineconcerto di Natale de laVerdi: date, orari e biglietti

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.